Biografia di Otto Haxel | Scienziati famosi.


clip_image002
C'erano un sacco di scienziati che hanno fatto i loro nomi durante la seconda guerra mondiale, e molti di loro sono stati coinvolti nel campo della fisica e sviluppo nucleare. A causa della necessità per le soluzioni per i problemi di allora, c'erano un sacco di occasioni per coloro che aspiravano ad essere conosciuto per rendere i loro marchi e contributi. Uno di quegli scienziati è accaduto da Otto Haxel, un fisico nucleare, dalla Germania, che aveva una mano nei progetti energia nucleare tedesco. Essendo un nome noto in fisica nucleare, era stato un membro del gruppo di lavoro fisica nucleare della Commissione di energia atomica tedesca, e come diversi altri menti brillanti di quei tempi, ha anche ricoperto posizioni accademiche che gli ha permesso di condividere la sua conoscenza nel campo della fisica nucleare.

Primi anni di vita e priorità bassa educativa

Otto Haxel nacque il 2 aprile 1909 a Neu-Ulm in Baviera, Germania. Ha avuto la sua educazione dal Technische Hochschule München, che ora è conosciuto come la Technische Universität München, dal 1927-1933. Durante quegli anni, ha inoltre frequentato i corsi da Eberhard-Karls-Universität Tübingen, e fu in grado di ricevere il dottorato nel 1933. Era sotto la supervisione di Hans Geiger per il suo dottorato, e Geiger era stato conosciuto per l'invenzione del contatore Geiger. Essendo sotto la tutela di Geiger, aveva preso l'opportunità di essere teaching assistant di Geiger presso l'Università di Tubinga, dal 1933 fino al 1936. A causa della sua esperienza in ambito accademico, Haxel è stato in grado di completare la sua abilitazione durante l'anno 1936.

Carriera accademica e altri inseguimenti

Il affiliazione accademico di Haxel con Geiger pavimentato sua strada per diventare una figura di notevole importanza nel panorama accademico allora pure. Egli è stato in grado di andare alla Technische Hochschule di Berlino e divenne uno degli assistenti insegnamento ci dopo ottenne l'abilitazione era stato completato. Nel 1939, divenne docente presso la stessa università. Circa un anno dopo, Haxel incontrato Fritz Houtermans, che stava per essere uno dei suoi futuri collaboratori. Questo incontro è stato reso possibile attraverso Max von Laue perché Fritz Houtermans era stato appena rilasciato dall'incarcerazione della Gestapo.
Otto Haxel era stato uno dei membri dell'Uranverein o il Club di uranio. Questo club era anche conosciuto come il progetto tedesco di energia nucleare, e molte delle più grandi menti scientifiche della Germania erano stati reclutati per la loro causa. Dagli anni 1940 fino al 1942, Haxel era un membro del club dell'uranio, e aveva la sua specialità sullo studio di proprietà di assorbimento di neutroni che aveva di uranio. Dopo il suo tempo con il Club di uranio, fu chiamato per il servizio militare nel 1942. Lui era lì, responsabile di un gruppo che stava facendo la ricerca nucleare. Erano sotto Rhein ammiraglio della Marina tedesca — era stato precedentemente un comandante di sottomarino.
Dal alto anni 1946-1950, Haxel era il personale di Werner Heisenberg, che era allora presso il Max-Planck istitu fur Physik. Nel 1949, era stato nominato come il professore soprannumerario presso il Georg-August-Universität a Gottinga. Questi anni sono stati spesi a Gottinga e fu durante il suo tempo lì quando ha avuto il suo lavoro di collaborazione con Fritz Houtermans. Fritz Houtermans stava lavorando presso la II. Physikalischen Institut che era presso l'Università di Gottinga, quando hanno fatto il loro lavoro di collaborazione.
Un altro nome notevole Haxel fosse stato affiliato con è J. Hans D. Jensen, che era stato uno scienziato lavoro in theoretische di Heidelberg Institut für Physik e Hans Suess da physikalische di Amburgo Institut für Chemie. Insieme, il loro lavoro collaborativo era stato su "numeri magici" e il loro sviluppo.
Haxel egli stesso era stato uno dei professori ordinarius in Germania, e lui era il professore ordinario di fisica teorica presso la Ruprecht-Karls-Universität Heidelberg per loro dipartimento di fisica. Era stato anche il direttore di II di Unversity di Heidelberg. Physikalischen Institut. Oltre ai suoi sforzi scientifici e contributi, fu in grado di contribuire al movimento della fisica ambientale. Questo è stato reso possibile attraverso la sua applicazione della fisica nucleare. A causa del suo sviluppo di fisica ambientale e altri contributi significativi, ha condotto alla formazione dell'Istituto di fisica ambientale, che è anche conosciuto come l'Institut für Umweltphysik. Ciò è stata fondata nel 1975, e Karl-Otto Münnich era stato il fondatore e direttore.
Oltre ad essere un membro del Club di uranio, Haxel aveva anche giocato un ruolo in altri importanti gruppi che erano sulla scienza. Dal 1956 al 1957, divenne un membro del gruppo di lavoro fisica nucleare noto anche come il Arbeitskreis Kernphysik che era sotto la Commissione II "Ricerca e sviluppo" o Fachkommission II, Forschung und Nachtisch della Commissione di energia atomica tedesca. Mentre lui era un membro della fisica nucleare, gruppo di lavoro, fu in grado di lavorare a fianco del Presidente Werner Heisenberg e vicepresidente Hans Kopfermann.
Dal 1970 al 1975, era stato lo scientifico e tecnico Managing Director o wissenschaftlich-technischen Geschäftsführer del centro di ricerca di Karlsruhe o Forschungszentrum Karlsruhe. Inoltre era stato dei firmatari del manifesto Gottinga diciotto anni.

Suoi ultimi anni

A causa del suo contributo per l'industria dell'energia nucleare, gli amici del centro di ricerca di Karlsruhe è stato stabilito e assegnano il premio Otto Haxel menti brillanti che hanno le loro realizzazioni negli studi di energia nucleare. Haxel stesso aveva ricevuto il premio di Otto Hahn della città di Francoforte a causa del suo lavoro e dedizione per canalizzare l'energia nucleare e la comprensione di sua produzione.
Su una nota più personale, amicizia di Haxel con Fritz Houtermans portò al suo matrimonio molto proprio. Fritz Houtermans aveva quattro matrimoni. Fritz Houtermans era stato sposato con Ilse Bartz, che era un ingegnere chimico e hanno lavorato insieme quando hanno dovuto pubblicare un libro. Ilse e Fritz Houtermans hanno divorziato, tuttavia, e Haxel sposato lei dopo che lei era divorziata da Fritz Houtermans. Fritz Houtermans, poi, si risposò con Charlotte Reifenstahl, che è stato un fisico, che sposò come sua prima moglie. Si può dire che a causa della sua affiliazione ed amicizia con Fritz Houtermans, era stato il modo per lui di avere incontrato sua moglie.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici