Biografia di Muhammad ibn Musa al-Khwarizmi | Scienziati famosi.


clip_image020

Primi anni di vita e contributi:

Mohammad Abdus Salam, nasce a 29 gennaio 1926 nel Punjab. Egli era un fisico teorico pakistano, astrofisico. Fu anche il primo pakistano e musulmano (apparteneva alla comunità musulmana Ahmadiyya) per vincere il premio Nobel per la fisica per il suo lavoro in teoria elettro-debole.
Sheldon Glashow, Salam e Steven Weinberg ha condiviso il premio per questa scoperta. Ha ricevuto il premio Smith dall'Università di Cambridge, per il contributo pre-dottorato in fisica e il premio di Hopkins. In seguito ha scritto una tesi di dottorato sui lavori fondamentali nel electrodynamics di Quantum. Questo è stato pubblicato nel 1951 e gli permise di guadagnare il premio di Adams. Nel 1956 è stato invitato a prendere una sedia presso l'Imperial College, Londra, dove lui e Paul Matthews ha creato un gruppo di fisica teorica vivace. Durante il 1960, tuttavia, Salam ha giocato un ruolo molto significativo nello stabilire il Pakistan energia atomica Commissione (CEPA) – l'agenzia di ricerca atomica del Pakistan – e dello spazio e atmosfera superiore ricerca Commissione (QWERTY) – spazio ricerca agenzia del Pakistan, di cui fu fondatore e direttore.
Fu anche il fondatore del terzo mondo Accademia delle scienze (TWAS) e il centro internazionale di fisica teorica (ICTP).
Salam era anche responsabile dell'avvio di ricerca su problemi di registrazione e la salinità dell'acqua in Pakistan. Giocò anche un ruolo critico nella ricerca agricola, CEPA e QWERTY, l'Agenzia spaziale internazionale in Pakistan. Abdus Salam è stato il pioniere di tutti gli sviluppi importanti nella fisica teorica delle particelle elementari. Ha lavorato anche su un numero di comitati delle Nazioni Unite, riguardante la scienza e la tecnologia nei paesi in via di sviluppo. Abdus Salam preparato e insegnato Pakistani futuri ingegneri e scienziati nel campo della matematica e della fisica.
I suoi contributi era la ricerca sulla fisica delle particelle elementari. I suoi contributi più famosi inclusi: teoria di due-componente dei neutrini e la previsione della violazione di parità inevitabile nella interazione debole, calibro unificazione dell'interazione debole ed elettromagnetica. Questa forza unificata è conosciuta come il "elettrodebole" forza, un nome dato ad esso da Salam, e che pone il fondamento del modello Standard in fisica delle particelle e prevista esistenza di correnti deboli neutre e particelle W e Z particelle prima della loro scoperta sperimentale, proprietà di simmetria delle particelle elementari; simmetria unitaria, rinormalizzazione di teorie meson, teoria di gravità e il suo ruolo nella fisica delle particelle; teoria di due tensore della gravità e forte interazione fisica, unificazione elettrodebole con forti forze nucleari, teoria della grande unificazione; relative al pronostico del decadimento del protone.
Alcuni altri contributi di Salam includono Pati-Salam modello, una teoria della grande unificazione, Super simmetria teoria, in particolare, formulazione di Super space e al formalismo del super campi nel 1974, la teoria delle varietà super, come un quadro geometrico per simmetria super comprensione, nel 1974, geometria Super, la base geometrica per super simmetria, nel 1974, l'applicazione del meccanismo di Higgs per la rottura della simmetria elettrodebole e la previsione del fotone magnetico nel 1966.

Morte:

Abdus Salam morì il 21 novembre 1996 all'età di 70 a Oxford, in Inghilterra, dopo una lunga malattia. Il suo corpo è stato portato al Pakistan e sepolto nel Bahishti Maqbara in Rabwah.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici