Biografia di Maria Gaetana Agnesi | Scienziati famosi.


clip_image025[4]
Ci fu un tempo quando donne davvero non erano noti per la loro abilità nelle scienze, ma durante il Rinascimento, questa signora Maria Gaetana Agnesi da Italia davvero ha mostrato la sua patria quello che lei era fatto di. Ha fatto meravigliosi contributi nel campo della matematica e della filosofia e merita di essere lodato per i suoi successi. Per le persone che hanno sempre goduto di calcolo differenziale ed integrale, questa è la donna che ha scritto il primo libro mai sull'argomento. Lei non era solo un genio della matematica, ma ha anche dimostrato di essere una donna molto gentile e religiosa che ha fatto la sua parte nell'aiutare le persone e mantenere la sua fede. Maria Teresa Agnesi Pinottini, compositore e clavicembalista, è sua sorella. Anche se ciò che ha contribuito al campo della matematica era molto importante, lei non era come tutti gli altri famosi scienziati e matematici; Lei ha condotto una vita forte e selvaggia ma esattamente l'opposto.

Primi anni di vita di Maria Gaetana Agnesi

Maria Gaetana Agnesi nacque a 16 maggio 1918 a Milano, Italia. La sua era una famiglia molto benestante e come tutte le famiglie benestanti di quel tempo erano alfabetizzati. Ha aiutato anche che suo padre, Pietro Agnesi, ha lavorato come un professore di matematica presso l'Università di Bologna. Ora Pietro Agnesi era ambizioso e voluto alzare la sua famiglia nei ranghi della nobiltà Milanese. Per raggiungere questo obiettivo, ha sposato una donna nobile che si chiamano Anna Fortunata Brivio. Madre di Brivio morì e questo ha dato la sua ragione di ritirarsi dalla vita pubblica e rimanere a casa a gestire la casa.
Maria mostrò segni di straordinaria intelligenza presto nella vita e lei era stata riconosciuta come un bambino prodigio. Un segno che lei era un ragazzo intelligente oltre i suoi anni era che sapeva parlare italiano e francese, prima si voltò ancora 6 anni di età. Per i giovani di tempo Maria Gaetana Agnesi attivato 11, lei era fluente non solo in italiano e francese, ma poteva anche parlare latino, tedesco, greco, ebraico e spagnolo. Lei era così buono che si chiamava anche "Sette Tongued oratore". Lei era un bambino brillante che ha fatto la sua parte per contribuire a educare i suoi fratelli più giovani.
Quando aveva 9 anni, lei ha entusiasmato alcune delle menti più illustri della loro giornata componendo un discorso in latino che durò un'ora a lungo. Ha parlato il diritto delle donne di ricevere un'istruzione.
Con il tempo che ha raggiunto 12, Maria Gaetana Agnesi è stato colpito da una malattia che nessuno poteva identificare. Tuttavia, i medici indicò suo eccessivo lo studio e la lettura come la causa e così lei è stato detto di andare in gite a cavallo e a ballare. Danza ed equitazione non ha funzionato e ha sofferto ancora da convulsioni, così lei è stato detto di praticare tutto con moderazione.
Dopo la morte madre di Maria Gaetana Agnesi, suo padre si risposò due volte e ha finito per come il primogenito di 23 bambini, tra cui fratelli e sorelle. A parte prendere proprio le sue lezioni e le sue performance, lei sarebbe stata costretta in sostanza con il compito di educare i suoi fratelli. Questo compito molto lei ha impedito di fare quello che desiderava così da fare che doveva entrare in convento. A quel tempo, era già molto devota. Infatti, ha chiesto a suo padre di mandarla al convento e rifiutò, ma egli ha permesso di vivere in semi-pensione in un ambiente quasi conventuale.

I suo primi lavori in matematica

Maggior parte dei bambini di 14 anni sarebbe stato troppo occupato a fare altre cose tranne studiare e compiti a casa. Ma ricordate, Maria Gaetana Agnesi era un prodigio quindi viene come nessuna sorpresa che all'età di 14 anni già stava studiando geometria e balistica. Sua mente ed i risultati erano così grandi che con il tempo che aveva 15 anni di età, Pietro Agnesi cominciò a raccogliere un gruppo degli uomini più dotti in Bologna così avrebbero potuto sentire cosa aveva da dire. Questi incontri sono stati registrati e possono essere trovati in Lettres sur l'Italie di Charles de Brosse. Sono stati inoltre registrati in Propositiones Philosophicae scritti dai no diverso da suo padre. Quest'opera di Pietro Agnesi è stato pubblicato nel 1738 — era un conto della prestazione finale dato da Maria Gaetana Agnesi. In questa performance finale, ha difeso la tesi di 190. Vale la pena notare che, mentre lei era brillante, Maria Gaetana Agnesi era molto timido e non ci è piaciuto essere messi in esposizione o ha chiesto di parlare davanti a un gruppo.
Se Maria Gaetana Agnesi è stato considerato piuttosto bella dai filosofi durante quel tempo e la sua famiglia viene visto come il più ricco, lei ha fatto davvero non sembrano interessata a matrimonio. In un momento quando la maggior parte delle donne sarebbero essere sposate, ha lavorato presso l'Università di Bologna come professore.

Le sue opere

E ' stato detto da Dirk Jan Struik che Agnesi è stato il primo matematico importante signora dal Ipazia che viveva già nel quinto secolo A.D. Secondo gli esperti, l'opera più preziosa di Agnesi era il suo lavoro volume Instituzioni ad uso della gioventù italiana che pubblicò a Milano nel 1748. Questo lavoro è stato uno dei migliori introduzioni ai lavori di Eulero. Maria Gaetana Agnesi ha scritto anche un commento che si è concentrato sulla Traite analytique des sections coniques du marquis de l'Hopital. È stato uno dei suoi lavori più altamente elogiati, ma tutti hanno mai ha veramente era il manoscritto, poiché ha mai preso la briga di pubblicare il suo lavoro o lei proprio non voleva.

Sua vita più tarda

1750 era abbastanza l'anno per Maria Gaetana Agnesi. Suo padre si ammalò e il Papa Benedict XIV, fu nominata la cattedra di filosofia naturale e matematica e fisica presso l'Università di Bologna. Ma non ha mai servito. Quando Pietro Agnesi morì nel 1752, ha svolto il suo obiettivo a lungo accarezzato di dedicarsi allo studio della filosofia. Allo stesso tempo anche dedicò il suo tempo ad aiutare i malati. Lei sarebbe accoglierli a casa sua dove ha avuto un ospedale improvvisate pronto.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici