Biografia di Louis de Broglie | Scienziati famosi.


clip_image004[4]
Louis de Broglie (In pieno: Louis-Victor-Pierre-Raymond, 7e duc de Broglie) è stato un eminente fisico francese. Ha guadagnato fama mondiale per il suo lavoro pionieristico sulla teoria quantistica. Nella sua tesi di 1924, ha scoperto la natura ondulatoria degli elettroni e ha suggerito che tutta la materia hanno proprietà ondulatorie. Ha vinto il premio Nobel per la fisica 1929.

Primi anni ed educazione:

Nato a Dieppe, Francia nel 1892, Louis de Broglie è cresciuto in una famiglia ricca e aristocratica. Egli scelse di studiare la storia dopo aver superato fuori dalla scuola nel 1909. Broglie presto guadagnato un interesse nella scienza e laureatosi in fisica nel 1913. Durante la prima guerra mondiale, fu arruolato nell'esercito francese. Fu inviato alla Torre Eiffel, dove ha avuto un sacco di tempo a svolgere esperimenti in comunicazioni radio ed ingegneria. Dopo la guerra, Broglie ha iniziato a lavorare con suo fratello, Maurice, nel suo laboratorio.

Contributi e realizzazioni:

La maggior parte del lavoro nel laboratorio di Maurice coinvolti i raggi x, che lo ha fatto pensare la duplice natura della luce; più in particolare la dualità onda-particella. Broglie presto suggerito nella sua tesi di dottorato che materia, inoltre, potrebbe comportarsi in modo simile. Quando l'Accademia francese venne a conoscenza della sua teoria delle onde di elettrone, catturato l'attenzione di Einstein, che ha avuto elogi per idee audaci di Broglie. Che ha ispirato la nascita della meccanica ondulatoria.
Teoria di Broglie risolto e ha offerto una spiegazione a una domanda che è stata portata dai calcoli del movimento degli elettroni all'interno dell'atomo. È stato dimostrato più tardi in modo indipendente nel 1927 da G.P. Thomson e Clinton Davisson e Lester Germer che contano in realtà potrebbe mostrare caratteristiche ondulatorio. Louis de Broglie ha vinto il premio Nobel 1929 in fisica per il suo incredibile lavoro.
Broglie alloggiato alla Sorbona dopo aver conseguito il dottorato, viene nominato professore di fisica teorica presso l'Istituto di nuova costituzione Henri Poincaré nel 1928, dove rimase fino al suo ritiro nel 1962.

Vita e morte successive:

Louis de Broglie ha agito come consulente per il Commissariato dell'energia atomica francese dopo il 1945. Vinse il premio Kalinga dell'UNESCO nel 1952 e divenne membro straniero della Royal Society britannica, come pure dell'Accademia francese delle scienze.
Broglie morì il 19 marzo 1987 a Louveciennes, Francia. Aveva 94 anni.

Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici