Passa ai contenuti principali

Biografia di Lee De Forest | Scienziati famosi.

ADSBYGOOGLE

L'americano inventore e ingegnere elettrico, Lee De Forest è accreditato per aver inventato il Audion, un vuoto tubo che prende moderatamente deboli segnali elettrici e li amplifica. Il dispositivo ha aiutato a stabilire di AT & T servizio telefonico da Costa a Costa, e fu usato anche in tutto, dalle radio ai televisori per i primi computer.

Primi anni di vita, istruzione e carriera:

Lee De Forest era Nato il 26 agosto 1873 a Council Bluffs, IA, figlio di Henry Swift DeForest e Anna Robbins. Suo padre era un ministro della Chiesa congregazionale e dal Presidente di Talladega College, una scuola di tutto nero in Alabama. Aveva sempre sperato che suo figlio avrebbe scelto lo stesso percorso di carriera ma De Forest aveva altri piani. De Forest completato la sua istruzione da Mount Hermon School e poi iscritto presso la Sheffield Scientific School all'Università di Yale nel Connecticut nel 1893. Qui ha completato la sua laurea e svolto il suo dottorato nel 1899 con una tesi su onde radio.
Dopo aver completato la sua laurea che egli ha impiegato presso la Western Electric, dove inventò la Dinamo, apparecchi telefonici e radio primo attrezzi. Nel 1902 ha iniziato la propria attività, la foresta De Wireless Telegraph Company, vendita di apparecchiature radio e dimostrando la nuova tecnologia di trasmissione Morse codice di segnali. In un arco di quattro anni De Forest era stato spremuto fuori la gestione della propria azienda.
De Forest era altamente creativo e attivo, ma molte volte non vedere il potenziale delle sue invenzioni o afferrare le loro implicazioni teoriche. Mentre si lavora sul miglioramento della apparecchiatura del telegrafo senza fili, ha modificato il tubo a vuoto inventato da John Ambrose Fleming e progettato il Audion (un tubo a vuoto contenente alcuni gas) nel 1906. E ' stato un triodo, tra cui un filamento e una piastra, come normali tubi a vuoto, ma anche una griglia tra il filamento e la piastra. Questo rafforzato la corrente attraverso il tubo, amplificando il telegrafo debole e anche i segnali radio. De Forest pensato che il gas era una parte essenziale del sistema; Tuttavia nel 1912 altri hanno mostrato che un triodo in un vuoto completo funzionerebbe molto meglio.
Nel 1913 il procuratore generale degli Stati Uniti citato De Forest per inganno per conto dei suoi azionisti, affermando che la sua dichiarazione di rinascita era una promessa di "assurda" (successivamente fu assolto). Nel 1916 l'inventore americano fatto due trionfi: la prima pubblicità radio (per i propri prodotti) e alla prima elezione presidenziale segnalati dalla radio.
Nel 1919, De Forest deposita il primo brevetto sul suo processo di sound-on-film, che ha aumentato il lavoro di inventore finlandese Eric Tigerstedt e il partenariato tedesco Tri-Ergon e chiamata il processo De Forest Phonofilm. Questo processo coinvolto registrazione suono direttamente sulla pellicola come linee parallele di variabile sfumature di grigio e più tardi divenne noto come un sistema di "densità variabile" al contrario di sistemi "area variabile" come RCA Photophone.

Morte:

Lee De Forest morì a Hollywood il 1° luglio 1961 e fu sepolto nel cimitero della missione di San Fernando a Los Angeles, California. Morì come un povero uomo con appena $1.250 nel suo conto in banca al momento della sua morte.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…