Biografia di Joseph Priestley | Scienziati famosi.

Joseph Priestley era un scienziato inglese, filosofo, teologo e sacerdote che hanno creato più di 150 pubblicazioni. Egli è noto per i suoi contributi innovativi alla chimica sperimentale, elettricità e la chimica dei gas, come pure il suo lavoro straordinario per quanto riguarda il pensiero politico e religioso liberale.

Primi anni ed educazione:

Nato a Birstall Fieldhead, Inghilterra, Joseph Priestley ha dimostrato di essere un bambino molto intelligente dalla più tenera età. Ha imparato la matematica, logica, metafisica e filosofia naturale. Priestley imparato anche più di sei lingue diverse, tra cui latino, ebraico e greco.

Contributi e realizzazioni:

Joseph Priestley è molto apprezzato per il suo lavoro con la chimica dei gas. Come amico di Benjamin Franklin, Priestley lo ha contattato per quanto riguarda le sue teorie dell'elettricità. Più tardi egli sperimentò distinguere vari tipi di "aria".
Prima di lui, gli scienziati pensavano che l'aria sulla terra ha consistito di biossido di carbonio e idrogeno. Priestley ha portato 10 più gas a questo elenco, quali azoto, cloruro di idrogeno, monossido di carbonio, protossido di azoto e ossigeno. Inventò anche acqua di soda.
Priestley ha scritto diversi saggi teologici, filosofici e politici. Ha fatto la stampa inglese e il governo furioso con le sue teorie per quanto riguarda "" laissez faire "economia" e "cristianesimo razionale". Priestley, insieme alla sua famiglia, scampato centinaia di manifestanti infuriarsi che hanno attaccato la loro casa nel 1791.

Vita e morte successive:

Joseph Priestley fuggì negli Stati Uniti nel 1794. Morì a Northumberland il 6 febbraio 1804. Fu sepolto al cimitero di Riverview a Northumberland.
Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici