Passa ai contenuti principali

Biografia di John Napier | Scienziati famosi.

Primi anni ed educazione: John Napier è stato un matematico molto famoso del suo tempo e nacque nel 1550 a Edimburgo, in Scozia. Suo padre era Sir Archibald Napier. Logaritmi e notazioni moderne dei decimali sono stati introdotti da lui. Egli era molto luminoso e ha ottenuto ammesso nell'Università di St. Andrews solo quando aveva tredici anni. Si dice anche che probabilmente aveva anche studiato presso alcune università in Francia e in Italia, ecc.
Napier è tornato in patria nel 1571 e sposò Elizabeth Stirling l'anno successivo. Presso il Castello di Gartnes, Napier ha avuto abbastanza tempo per esplorare i suoi interessi nel campo della politica religiosa, l'agricoltura e la matematica.

Contributi e realizzazioni:

Un calvinista è stato impostato per guidare il cattolicesimo lontano dalla Scozia ad ogni costo. C'era uno schema denominato come gli spazii in bianco di spagnolo contro cui Napier si rivoltò con un certo libro intitolato A Plaine Discovery di intera Apocalisse di San Giovanni (1594). Napier ha istituito quattro nuovi tipi di armi per rendere la lotta più potente. Le armi includevano un pezzo d'artiglieria, un genere di veicolo di battaglia che era coperto con lastre di metallo e aveva piccolo apertura per emissione di potenza di fuoco e fumo odioso e due tipi di specchi ustori. Il veicolo è stato guidato dagli uomini all'interno.
Presto la conquista cattolica o spagnolo era finita e che ha portato Napier per tornare al suo lavoro. Ha promosso l'uso di sale comune e letame per miglioramento del terreno in agricoltura. In matematica, fece importanti scoperte che erano accurate e sono stati accettati nel mondo. La sua tecnica di calcolo del log pubblicata nel 1614 Mirifici logarithmorum canonis Descrizione. La tecnica è stata trovata per essere davvero precisi che il suo lavoro è stato tradotto in diverse lingue e anche ampiamente stampata. Mi ha aiutato nei calcoli trigonometrici in astronomia e navigazione. Il suo lavoro per il calcolo del logaritmo nel 1920 Mirifici logarithmorum canonis constructio è stato pubblicato dopo la sua morte.
Una copia del lavoro di Napier del 1614 è stata inviata a un professore di Università di Gresham, Henry Briggs. Briggs rende ancor più la metodo di Napier di impostazione di registro di 1 a zero. Napier concordato con esso, ma ha lasciato la responsabilità di istituire la nuova tabella di logaritmo dal piano di Briggs' su Briggs. Esso è stato pubblicato nel 1624 e fu chiamato tavola di logaritmi comune.
Per più di vent'anni, Napier ha lavorato su una molto complessa che ha tenuto un grande valore alla scienza fisica. Un dispositivo denominato coni retinici o ossa di Napier Mostra la creatività della sua mente nel campo della matematica. Molte funzioni matematiche come la moltiplicazione e la divisione potrebbero essere fatta meccanicamente. Questo dispositivo ha aiutato nel computer analogici e regoli calcolatori. Rabdologiae; seu Numerationes a Virgulas libri duo è il lavoro pubblicato sul suo lavoro in due volumi nel 1617. E ' morto lo stesso anno il 4 aprile.

Tradotto dal sito Web: Famous Scientists per scopi didattici.
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…