Il motivo per l'insoddisfazione | Malattie e condizioni.

Insoddisfazione

Tutti conosciamo qualcuno che sembra essere sempre insoddisfatto, per quello che la vita non sembra mai soddisfare le vostre aspettative, persone che la parola all è recentemente. Se in più la persona noi stessi, anche sapere che l'insoddisfazione cronica è accompagnata da un'importante gamma di emozioni negative, in cui la tristezza, che è il protagonista, viene a scortati dalla loro primas hermanas: ansia e irritabilità.

Il motivo per l'insoddisfazione

Insoddisfazione è una sensazione che quando le cose sono o hanno fatto non ci sembrano essere sufficienti o non coprono le nostre aspettative per se stessi. Tutte le persone soffrono di uno o un altro modo per un sentimento di insoddisfazione 'sano', che ci aiuta a continuare a guardare, cercando di essere migliore ogni volta e per fare progressi nella nostra gerarchia delle priorità, in cerca di auto-realizzazione. Pertanto, in questa prospettiva, l'insoddisfazione è un'emozione buona e necessaria che ci spinge verso la crescita personale.
Tuttavia, alcune persone, lungi dall'esprimere un sentimento di insoddisfazione calcestruzzo ispirato a un episodio specifico, qualcosa di naturale che tutti abbiamo provato una volta, hanno alti livelli di insoddisfazione cronica, tenuto in momenti diversi della sua vita, interferire significativamente in tutti gli aspetti di esso.
La causa più comune di insoddisfazione cronica sono i problemi dell'umore, quali disturbo depressivo; ma potrebbe esserci un'insoddisfazione cronica senza la presenza di depressione nei casi in cui la persona non si sente realizzato o crede che ciò che accade nella vostra vita non persegue alcun obiettivo specifico, anche perché lei stessa non indovina per impostarlo, sia perché altre persone o le circostanze ti impediscono di farlo. Nel primo caso, i corsi di insoddisfazione con alti livelli di frustrazione, tristezza e apatia, mentre, nel secondo caso, è la rabbia che prende in mano l'insoddisfazione per rendere il più complicato 'attività', se lo avete.
Infine, ci sono persone per le quali l'insoddisfazione non è sempre presente, ma sembra poco dopo aver raggiunto il suo obiettivo. Questo fatto, che potrebbe sembrare contraddittorio, spesso si verifica nelle persone che hanno pronunciata funzione di ricerca di sensazioni e che, pertanto, rapidamente 'pneumatico' dei loro successi e perdono interesse per loro. Si verifica anche in quei casi in cui gli obiettivi sono stati troppo facili da ottenere in modo che, una volta raggiunto, perdere interesse.

Conseguenze di insoddisfazione

Quando non si tratta di loro causa, la depressione è la principale conseguenza della costante insoddisfazione. La persona comincia a sentirsi triste la maggior parte del tempo, a cui è collegata un'una sensazione di impotenza, non sapendo cosa fare con tristezza e disagio, come pure a pensare che ciò che accade nella vostra vita (conseguenze) non dipendono da esso. La presenza di apatia, anedonia (incapacità di provare piacere) ed emozioni simili, sono caratteristiche di questa immagine e causare la persona a fare le cose sempre meno e, di conseguenza, si sente ancora più insoddisfatto con esso e le loro circostanze vitali.
Una delle principali vittime di insoddisfazione sono relazioni personali di coloro che ne soffrono. Suo carattere cambia, è amaro, non celebra i successi degli altri e alla sua denuncia costante, gli altri si stancano, la distanza e l'insoddisfatto rimane e si sente solo e diverso dagli altri. Gli aspetti del lavoro sono inoltre interessati; Alcuni cambiano costantemente al lavoro, studi, ecc., alla ricerca di un'opzione che li soddisfano, ma, purtroppo, non è sembrato.
Questo comportamento può essere riprodotto anche in altre aree della tua vita, come è il caso di relazioni sentimentali, perché spesso non troviamo una persona che soddisfi i requisiti per loro e, se non li lasciare il vostro partner prima, sono essi stessi che rompere il rapporto, o tenerlo con una cattiva qualità.
Infine, altre complicazioni di insoddisfazione è il consumo di sostanze, con l'obiettivo di libertà dal disagio, fuga da una realtà non sono attraenti, o cercando di trovare nuove sensazioni.

Profilo di gente insoddisfatta

Insoddisfatti persone sono caratterizzate dal seguente profilo:
• Continue lamentele circa il suo ambiente; come niente.
• Viso serio e fuori.
• Sono gente triste e irritabile, malinconica.
• Vengono costantemente confrontati con gli altri, sempre nostalgia per ciò che non hanno.
• Non contento di principalmente a causa del loro alto livello di domanda.
• Richiedono molto agli altri, specialmente alle loro famiglie e i propri cari (coppia, amici).
• Non vedere il lato buono delle cose; punto di vista negativo.
• Tendono ad invidiare ciò che altri hanno.
• Avviare attività, ma non loro, finiscono come sempre scoprono che non piace loro come speravano.
• Le vostre aspettative tendono ad essere molto alta e irrealistico.
• Sono molto categorico; ad esempio: le cose sono perfette o cattivo, non non c'è nessun termine medio.
• In altri casi, sono insieme troppo breve o facile raggiungere degli obiettivi.

Consigli per evitare di insoddisfazione

I nostri pensieri e le emozioni sono nelle nostre mani, dipende da noi. Quando ci sentiamo insoddisfatti è perché stiamo dando una spiegazione negativa al nostro passato, presente o futuro, riducendo al minimo la nostra capacità di rispondere alle sfide e migliorarlo. Ma questo atteggiamento può essere modificato; qui di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per evitare insoddisfazione, cambiando il tuo modo di vedere la vita e imparare ad apprezzare quello che hai.
• Pensare al perché della tua insoddisfazione; Da quando è presente nella tua vita, che ora è stato più mite, in cui altri più intenso, passi hanno preso per cercare di evitarlo... La risposta a queste domande vi darà la chiave per conoscere la fonte della tua insoddisfazione, ma, soprattutto, per determinare i fattori che rendono una persona insoddisfatta.
• Tecnica di tre colonne: registra su carta quello che è successo nella tua vita (situazione), che cosa avete pensiero (pensiero) e un altro modo di pensare di un'alternativa (pensiero alternativo), ogni volta che ti senti insoddisfatto. Sei sicuro che c'è un altro modo di vedere le cose?
• Quando qualcosa non compiacerti troppo (vostra nuova casa, il vostro lavoro, il viaggio che hai preso così tanto tempo pianificazione...) esercizio al contrario che sono usati per fare; cioè, invece di cercare difetti e problemi, sforzarsi di trovare vantaggi.
• Infine, controllare gli obiettivi; Essi sono troppo esigente? o, al contrario, essi sono troppo facile da ottenere? Chi non ha obiettivi nella vita, non ha un percorso da seguire, e la felicità è la strada, non a destinazione; Sposta giù quella strada in direzione verso l'obiettivo e godere di piccoli successi ottenuti in diverse fasi, è ciò che ci fa sentire davvero soddisfatto.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni