Definizione di Ucciso | Concetto, Significato e Che cosa è Ucciso

Ucciso è un termine che deriva dal occisus latino, che a sua volta deriva da occidere ("kill"). Un occis è pertanto un defunto, che ha ucciso violentemente o brutalmente.
Esempi: "il occis fu presto identificato come aveva fatto sue carte nella tasca dei suoi pantaloni,", "il fratello della occis chiesto giustizia nei media e chiesto alla gente di aderire alla manifestazione che si svolgerà davanti al municipio", "un buco nel cuoio capelluto ha rivelato che è stato girato il occis.
Il concetto di occis può essere confuso con concetti simili, come la morte o è morto. Anche se in alcuni contesti, che queste parole possono essere utilizzate indifferentemente, ognuno ha il suo particolare significato.
Una morte (o una persona deceduta) è colui che ha perso la vita. Ciò significa che un occis è anche una morte o una persona deceduta, ma una morte non è necessariamente una occis. Un uomo di 86 anni che è morto di cause naturali, come l'arresto cardiaco, non è considerato un occis. D'altra parte, un giovane uomo che fu ucciso durante un furto con scasso è un occis, ma anche una morte e una persona deceduta.
In caso di dubbio, è preferibile non utilizzare il concetto di occis per non commettere errore o équivoquer altri, che non è il caso, se si utilizzano parole come morte o morto. Si supponga che la polizia ha trovato che una persona senza vita in strada il corpo non mostra segni o lividi di qualsiasi tipo. La causa della morte, pertanto, non può essere determinata con un'autopsia. Nel frattempo, dobbiamo evitare la designazione di occis perché non si sa se la morte è stata causata da cause violente.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano