Definizione di Trim | Concetto, significato e che cosa è Trim

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Trim è un concetto con molteplici usi e significati. Il termine è usato in riferimento ad alimenti aggiunti per accompagnare una carne o pesce piatto.
In questo senso, l'assetto è un accompagnamento servito con il corso principale. Spesso, l'obiettivo è di portare un sapore aggiuntivo o creare un contrasto con il piatto principale, anche se a volte è usato per gli scopi decorativi.
Patate o patatine fritte, riso, pasta, verdure e insalate sono esempi di materiali da otturazione: "Chiederò la carne al forno con contorno di verdure", "Per accompagnare il pollo, vorrei prendere bene come un contorno di patate cotte in acqua," "il piatto che ho ordinato è trasportato senza guarnizione", "la carne è buona. ", ma il ripieno è freddo.
Il concetto di sigillo, d'altra parte, in ambito militare, si riferisce alle parti accessorie di un'arma da fuoco o a quelle dell'imbracatura adattato per la testa di cavallo.
Nel contesto del Pret a porter e accessori, trim viene utilizzato per adornare o abbellire. Questo è oltre a un indumento o un cappello, ad esempio, per guarnire.
Per quanto riguarda mobili e decorazione, significa integrando tutti i materiali che vengono utilizzati per guarnire (riempimento) sul fondo e/o la cartella di un letto o una poltrona.
Infine, nel campo della medicina, trim è il nome generico dato alle protezioni periodici per le donne.
Pubblicato per scopi didattici