Definizione di Sospetto | Concetto, significato e che cosa è Sospetto

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Il sospetto ha detto o che dà motivi di sospetto. Questo verbo, nel frattempo, si riferisce al fatto di diffidare delle congetture sulla base di prove di aspetto o reale. Esempi: "il gatto è il principale sospettato del vaso rotto", "la polizia ha arrestato tre sospettati del crimine del giardiniere", "un odore sospetto condotto i ricercatori a casa del trafficante di droga.
Un sospetto è di solito una persona che introduce le basi per rendere la scarsa capacità di giudizio sulla sua condotta delle sue azioni, sue caratteristiche, ecc. Questo termine ha una connotazione negativa: la persona è sospettata di essere responsabile di qualcosa di brutto, sbagliato. È raro, tuttavia, sentir parlare di persona sospettata di aver fatto una donazione anonima, ad esempio.
La polizia e gli investigatori giudiziari impiegano il concetto di sospetto fino a quando non sono in grado di verificare e dimostrare l'autore del reato. In generale, la polizia è raramente presente al momento preciso dove il reato è commesso. Vanno alla ricerca del colpevole dopo aver intervistato i sospetti (derivanti da dichiarazioni di testimoni, analisi di sfondo / criminal record, ecc.).
A volte, una persona può essere considerata sospetta perché il suo atteggiamento non ispira fiducia. Un uomo che indossa occhiali scuri e un cappuccio e attraverso la porta della stessa casa diverse volte cercando in giro può essere considerato sospetto, anche se non ha fatto nulla. Secondo le leggi di ciascun paese, la polizia può avere il potere di fermare, o almeno, per interrogare il sospetto se lei sospetta che la persona in questione abbia commesso un crimine.
Pubblicato per scopi didattici