Definizione di Sopravvivenza | Concetto, significato e che cosa è Sopravvivenza

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Sopravvivenza, dal latino supervīvens ("che sopravvive"), è azione e l'effetto di sopravvivere. Questo, a sua volta, rimanda alla vita dopo un evento particolare, cercando di vivere dopo la morte di qualcuno (una persona cara, ad esempio) o provare a vivere in condizioni difficili e senza mezzi.
Esempi: "dopo aver trascorso tre giorni nella foresta è stato una vera prova di sopravvivenza per noi", «Guerra, bisogno del sostegno dei vostri compagni per sopravvivere», «penso che se mi perderei in montagna, mia sopravvivenza sarebbe durato solo poche ore.
Un sopravvissuto è qualcuno che riesce a mantenere vivo in situazioni estreme che, in un modo generalmente avrebbero provocato la morte. In genere, uno parla di sopravvissuti quando si verifica un grave incidente. Se un aereo con 80 passeggeri a bordo di cascate e 75 persone morì, si dice che le persone che sono riusciti a fuggire sono sopravvissuti.
Abilità di sopravvivenza sono competenze che permettono alle persone di rimanere in vita se si ritrovano isolato in mezzo alla natura. Queste tecniche permettono loro di nutrirsi, proteggersi dalle intemperie e guarire qualsiasi lievi ferite.
Esploratori e soldati sono persone che imparano solitamente nelle tecniche di sopravvivenza. Di solito, effettuano loro viaggi o spedizioni dotati di ciò che è noto come kit di sopravvivenza, che comprende un coltello, un paio di forbici, prodotti di primo soccorso, ecc.
Sopravvivenza è anche un argomento che viene affrontato da parte dei media attraverso, ad esempio, di trasmissioni televisive come "Survivor", che espone i partecipanti a situazioni avverse e deve superare diversi ostacoli.
Pubblicato per scopi didattici