RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

Definizione di Simbolismo | Concetto, significato e che cosa è Simbolismo

ADS

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Il sistema di simboli per rappresentare un concetto, una credenza o un evento viene chiamato simbolismo. Questo sistema funziona in base all'associazione di idee che promuovono i simboli e le reti che appaiono di quest'ultimo.
Esempi: ' la loggia massonica è noto per la sua forte simbolismo "," non capisco il simbolismo dei libri di questo autore ":," domani, sarà presente una conferenza giapponese specializzata nel simbolismo dei draghi.
Il simbolismo, d'altra parte, è un movimento artistico che è emerso in Francia alla fine del XIX secolo e si caratterizza per il fatto di menzionare o suggerire oggetti anziché nominarli direttamente.
L'aspetto del simbolismo è relativo all'opposizione al naturalismo attraverso fantasy (o fantasy). Gli artisti appartenenti a questo movimento sono state cercando di recuperare le idee del romanticismo che ha perso la faccia di importanza prima della rivoluzione industriale. Il simbolismo è quindi legato allo spirituale.
I simbolisti proposto a decifrare i misteri del mondo nella ricerca di una corrispondenza tra gli oggetti sensibili. Charles Baudelaire, Arthur Rimbaud e Paul Verlaine sono tra i pionieri del movimento, che si è diffusa dalla letteratura alla pittura, scultura e teatro.
Tra l'altro, il simbolismo non è limitato alla Francia. Si è diffuso in tutto il mondo senza sapere di confini geografici rendendo molti seguaci. Ha attraversato l'oceano e anche arrivati in America Latina.
Pubblicato per scopi didattici

RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

ADD THIS