Definizione di riduzione | Concetto, Significato e Che cosa è riduzione

Azione e ridurre prende la denominazione di riduzione (un termine che ha origine la parola latina reductĭo). La parola si riduce, nel frattempo, vuole dire dare qualcosa al suo stato prima, strizzacervelli, ridurre o minimizzare qualcosa.
Esempi: "il candidato ha annunciato che sarebbe stato eletto, avrebbe ridotto le tasse", "Conducono ad una riduzione della quantità di rifiuti è essenziale per migliorare lo stato della biodiversità," "con la riduzione della larghezza del viale, ci saranno nuovi problemi di circolazione.
La riduzione può essere correlata ad un restringimento fisico o una riduzione simbolica. Se parliamo della riduzione dell'area di foreste nel mondo, è un fenomeno di vita fisica (ci sono meno alberi che in passato). D'altra parte, la riduzione della corruzione è un argomento più astratto, anche se può essere basato su eventi fattuali (meno di funzionari accusati, meno reclami, ecc.).
Nel campo della gastronomia, la riduzione è una procedura che può addensare o concentrato un liquido mediante ebollizione o evaporazione. La riduzione rende un brodo o salsa gustosa (o gustoso) o più concentrato (e) nella misura in cui il volume del liquido è ridotto: "Let's cucinare il pollo in una riduzione di vino bianco e spezie", "riduzione del consommé dura circa cinque minuti".
Una riduzione degli indiani, infine, era un centro di popolazione dove gli indiani reinsediati negli Stati Uniti durante la conquista spagnola.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano