Definizione di Larva | Concetto, Significato e Che cosa è Larva

Una larva è un animale in uno stato di sviluppo, che ha già lasciato il suo uovo e può nutrire se stessa, ma non avendo ancora sviluppato la forma e l'organizzazione che caratterizza adulto della sua specie.
Possiamo dire, pertanto, che le larve sono stadi giovanili delle specie sviluppo indiretto. È possibile distinguere le larve agli adulti a causa della loro anatomia e fisiologia. In alcuni casi, le larve sono identificate con un nome diverso da quello di esemplari adulti, come girini (larve di rane e rospi) o bruchi (larve di farfalle).
Le larve possono vivere in un ambiente molto diverso occupato dall'habitat animale adulto. Le larve di zanzara sono acquatiche e hanno branchie mentre le zanzare adulte vivono in un sistema di aria e sono dotate di una trachea.
Il processo di trasformazione della larva all'adulto è metamorfosi. È un processo complesso che richiede la riorganizzazione interna ed esterna. Spesso, la larva digerisce i propri tessuti e formare nuovi corpi, attività durante la fase di riposo in un rifugio. Prendiamo ad esempio il caso di seta di verme, che sviluppa la metamorfosi in fili di seta che produce se stesso.
Come in tutti gli animali, la differenza principale tra il giovane campione (larva) e l'esemplare adulto è lo sviluppo delle gonadi (organi riproduttivi che producono gameti).o
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano