Definizione di Interpretazione | Concetto, significato e che cosa è Interpretazione

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Interpretazione, dalla interpretatĭo di Latino, è l'azione e l'effetto di interpretare. Questo verbo rimanda all'idea di dichiarare o spiegare il significato di qualcosa, tradurre da una lingua a altra, express o concepire la realtà di una modalità personale o lavoro (rappresentare) un artistico del gioco.
L'interpretazione, pertanto, forse il processo che consiste nel comprendere un fatto particolare e sua declamazione successive. Esempi: "secondo la mia interpretazione del film, la figlia dell'attore non era stata rubata, ma ha mentito per ottenere la protezione del padre '," Penso che i giornalisti sono un'interpretazione errata della proposta del nostro team', ' mi dispiace, ma la tua interpretazione del problema non è corretto. "
Quando si traduce qualcosa da una lingua a altra, è necessario parlare dell'interpretazione e il traduttore facilita la comprensione: "Ho bisogno di assumere qualcuno per aiutarmi con l'interpretazione di ciò che dicono gli investitori cinesi", «Grazie all'interpretazione di Maria, discutiamo con genitori italiani senza problemi», «l'artista è andato molto arrabbiato perché ha ritenuto che l'interpretazione del traduttore non era corretto».
Performance di un attore, un musicista o di qualsiasi altro artista, conosciuto anche come interpretazione (in scena): "gli spettatori sono rimasti affascinati dalla interpretazione che l'attore veterano è il re d'Inghilterra", "l'interpretazione di diverse canzoni dalla sua precedente band molto applaudito dai presenti", "Charly García ha accompagnato da Joaquín Sabina nell'interpretazione di due canzoni durante l'ultimo concerto del cantante spagnolo."
Pubblicato per scopi didattici