Definizione di Indicatore di gestione | Concetto, Significato e Che cosa è Indicatore di gestione

Un indicatore è qualcosa che viene utilizzato per indicare (cioè, qualcosa che dimostra con i segnali o segni). L'indicatore può essere fisico (ad esempio semafori) o astratto (come le statistiche).
Gestione, è d'altra parte, l'azione e l'effetto di gestire o amministrare. Queste procedure sono progettate ad attuare misure per raggiungere un obiettivo o realizzare qualcosa.
Significa indicatore di gestione dati (o vendite) che riflette quello che sono state le conseguenze di misure e azioni intraprese in passato nell'ambito di un'organizzazione. L'idea è che questi indicatori forniscono una base per l'azione nel presente e nel futuro.
È importante che gli indicatori di gestione riflettono dati accurati e affidabili perché l'analisi della situazione, altrimenti, sarebbe errato. Inoltre, se gli indicatori sono ambigui, l'interpretazione sarà complicata.
L'indicatore di gestione per sapere se un progetto o un'organizzazione hanno avuto successo o se soddisfano gli obiettivi. Il capo dell'organizzazione è di solito quello che stabilisce gli indicatori di gestione, che vengono spesso utilizzati per valutare le prestazioni e risultati.
Gli esperti distinguono diversi tipi di indicatori di gestione, che stanno studiando vantaggi competitivi, l'uso delle risorse, la qualità del servizio e performance finanziaria, ad esempio.
Gli indicatori più comunemente usati sono quelli che si basano sui dati economici e permettono di conoscere la valutazione del fatturato e dei costi. Tutti vogliamo aziende l'indicatore di vendite ha un aumento continuo e che l'indicatore di riduzione dei costi o, almeno, essere controllato per massimizzare i loro profitti.

Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano