Definizione di Evangelismo | Concetto, significato e che cosa è Evangelismo

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano
L'evangelizzazione è l'azione e l'effetto di evangelizzare. Questo verbo, che deriva dalla evangelizāre di latino è a predicare le virtù cristiane e la fede di Gesù Cristo.
Esempi: "l'evangelizzazione dei popoli nativi d'America è stata effettuata con la Bibbia in una mano e una pistola in altra", «il sacerdote argentino dedicato gran parte della sua vita all'evangelizzazione in Africa», «Ho sempre ritenuto che l'evangelizzazione è uno degli aspetti più importanti dell'attività sacerdotale».
Si dice che l'evangelizzazione è iniziata con Gesù Cristo stesso, che era il capo della diffusione della parola di Dio. Proprio come Gesù fu inviato dal padre per evangelizzare, esortò i suoi seguaci nella stessa missione.
La Chiesa cattolica, dunque, è nata per promuovere la verità cristiane per aggiungere seguaci e costruire il Regno di Dio sulla terra. In pratica, questa attività era molto più che atti di fede, poiché l'evangelizzazione è anche mescolato con la politica anche le guerre di conquista.
Ciò che è rivelato attraverso l'evangelizzazione può cambiare secondo l'Evangelista. Alcune si concentrano sulla dichiarazione del ritorno di Gesù Cristo per salvare l'umanità, mentre altri sostengono che il sacrificio di Gesù rappresenta la salvezza di tutte le persone.
In una certa misura, l'evangelizzazione è un compito che corrisponde a tutti i membri della Chiesa, perché è uno dei comandamenti di Gesù - Cristo a tutti i fedeli, come possiamo leggere nel nuovo Testamento.
Pubblicato per scopi didattici