Definizione di Editor | Concetto, Significato e Che cosa è Editor

Editor, dalla edĭtor di Latino, è questa o quella modifica. Modifica il verbo, nel frattempo, riferisce il fatto ha pubblicato un libro con qualsiasi mezzo, modificare o adattare un lavoro secondo determinate regole e norme.
Un editor, pertanto, può essere una persona che è dedicata alla pubblicazione di un giornale, una rivista, un libro, ecc, tramite una stampante o un altro procedimento destinato a moltiplicare le copie. Questa professione è simile, per intenderci, a quella del redattore capo, ma può anche essere una casa editrice.
Esempi: "ho dato il manoscritto a mio editore", "lo scrittore spagnolo mantiene un lungo confronto con il suo ex editore", "mio padre ha scritto due romanzi ma non riuscì a trovare un editore che vuole promuovere il suo lavoro.
L'editor può anche essere la persona che si concentra sull'adattamento e correzione di un testo: "Invia il contenuto all'editor affinché noi possiamo inviato alla stampa quanto prima", "l'editor è felice perché non aveva bisogno di apportare modifiche sostanziali al mio testo" "faccio un sacco di errori di ortografia, mai potrei lavorare come redattore per una rivista.
Nel campo dell'informatica, un editor è un programma (software) che consente di modificare, creare, memorizzare, correggere, ecc qualsiasi tipo di file. Un editor di immagini, in questo senso, è il programma che ti permette di modificare le foto, immagini e contenuti simili: "la foto scattata davanti al teatro è venuto fuori molto scuro: egli avrà la modifica con editor»," non mi piace il touch-up sul corpo di mannequins fatti con gli editori.
Editor di testo, Publisher di siti Web ed editori audio sono altri tipi di editori di computer.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano