Definizione di Dividendo | Concetto, significato e che cosa è Dividendo

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Dividendo, dalla dividendus di Latino, è la quantità o il numero di dividere per uno o l'altro. Nell'operazione di divisione aritmetica, sta cercando di capire quante volte il divisore è contenuto nel dividendo. Il risultato intero della divisione viene chiamato il quoziente.
Ad esempio, se si divide 16 di 2 (16/2), abbiamo il 2 come un divisore e 16 come dividendo. 8 è il risultato dell'operazione, ossia il quoziente.
Si può pertanto affermare che il dividendo è uguale al quoziente mediante il divisore di sopra il resto. Nel nostro esempio precedente: 16 = 8 × 2 + 0.
Nel conto 45/5 = 9, 45 è il dividendo, 5 è il divisore e 9 è il quoziente (45 = 9 × 5 + 0).
Nel campo dell'economia e delle finanze, il dividendo è un ritorno sull'investimento che un'azienda offre ai suoi azionisti in base al numero di azioni di ciascuno. Il dividendo è pagato con i fondi che provengono dai profitti dell'azienda per un certo periodo può essere pagato in contanti o in altre azioni.
Appartiene all'Assemblea generale degli azionisti di una società di decidere quando e come sono pagati i dividendi. Se si decide di pagare 0,25 euro per azione, qualsiasi persona che possiede 5000 azioni riceverà 1250 euro. Tuttavia, se la decisione è quella di distribuire azioni agli azionisti (dividendi) e svolge azione di ricompensa su ogni 80 azioni, la persona nell'esempio precedente verrà visualizzato 62 azioni (azioni).
Pubblicato per scopi didattici