Definizione di Compiacente | Concetto, Significato e Che cosa è Compiacente

Compiacente è un aggettivo che può riferirsi a questo o a quel delizie. Per quanto riguarda la parola compiacente, che si riferisce all'azione di dare piacere o soddisfazione a qualcuno.
Una persona compiacente, pertanto, è qualcuno che è accomodante, che si è pronti o disposti a soddisfare i desideri e i desideri di altro, che diventa piacevole o utile per esso.
Esempi: "Ti amo non accomodante donne che sempre dire di sì a tutto", "non hai un essere compiacente con tua madre ', ' ho abbastanza giudici che sono compiacenti con i potenti.
La nozione di compiacente ha spesso una connotazione peggiorativa o dispregiativa. Resta inteso che se qualcuno accede sempre i requisiti di un altro individuo, non affermare la propria posizione e non difende i propri interessi, perché esso si inclina per le preferenze altrui.
Di conseguenza, si dice che un leader politico non può essere compiacente con nessun particolare settore, perché esso non può promuovere o favorire interessi parziali, ma deve garantire il benessere della maggioranza.
In alcuni casi, tuttavia, può essere compiacenti per evitare lesioni (o danno) gli altri. Una donna è andato al parrucchiere e torna a casa con un taglio di capelli che non ama suo marito. Quando lei gli chiede che cosa pensa, egli può dire che ha trovato i capelli molto bello per evitare di disturbare la moglie.
Compiacente è anche un aggettivo che viene utilizzato nel contesto della sessualità per denotare la capacità o la volontà di una persona per dare piacere al suo partner. Considerando che qualcuno è compiacente, se egli è disposto a soddisfare i desideri e le fantasie di altra persona.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano