RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

Definizione di Buon acquisto | Concetto, significato e che cosa è Buon acquisto

ADS

Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano

Un buon acquisto (o ordine) è un documento che l'acquirente dà al venditore in modo che consegna la merce. L'ordine contiene in dettaglio la quantità di articoli, il tipo di prodotto, prezzo, termini di pagamento e altre informazioni importanti per l'operazione commerciale.
Esempi: "Jeanne, vorrebbe acquisto del signor Râteau e prepara il comando perché verrà cercare in un'ora", "Abbiamo appena ricevuto un voucher del valore di $ 5000", "non capisco cosa è successo. L'azienda, mi dicono che non hanno ricevuto il voucher.
Come regola generale, il modulo d'ordine cita il luogo e la data di emissione, nome e indirizzo dell'acquirente e il venditore, dati fiscali, dettagli dei prodotti ordinati e condizioni di pagamento e di consegna. È importante notare che questo documento non è valido come fattura.
L'ordine di acquisto ha almeno un duplicato come l'originale è consegnato al venditore, mentre l'acquirente ottiene doppia. Così, entrambi hanno un follow-up della transazione che verrà implementata: il compratore, per mostrare quali sono i beni richiesti, il venditore, per preparare il comando e avviare il processo di fatturazione.
Possiamo dire, in sintesi, che l'acquisto è una richiesta scritta di determinati prodotti a un prezzo concordato e in determinate condizioni di pagamento e di consegna. È l'autorità concessa dall'acquirente in modo noi potremo emettere una fattura per l'acquisto di prodotti/articoli in questione.
Pubblicato per scopi didattici

RICERCA PERSONALIZZATA

Ricerca personalizzata

ADD THIS