Definizione di Atlas | Concetto, Significato e Che cosa è Atlas

Atlas è il nome, nella mitologia greca, il gigante che indossa la terra e il cielo sulle sue spalle. Figlio di Giapeto e Climene, Atlas è un Titano che è stato condannato da Zeus per caricare il pianeta.
Il termine ha molti usi oggi. Per estensione, il concetto mitologico, atlas è il nome della prima vertebra cervicale, che è a diretto contatto con l'osso occipitale e sostiene la testa.
Un altro utilizzo comune dell'Atlante prevede la raccolta di mappe (geografiche, storiche o altre) che vengono raccolti in un unico volume. L'Atlante, a seconda del loro contenuto, possa essere nazionali, regionali o universale.
Esempi: "quando ero un ragazzino, sono rimasto affascinato per vedere le mappe nell'Atlante che mio nonno aveva nella sua biblioteca", "vado in biblioteca a cercare un Atlante: devo consultare una mappa dell'Impero Romano ', ' Michel Cerca Atlas village dove passeremo le vacanze.
Il concetto dell'Atlante è comune in astronomia. Questo nome si riferisce ad una famiglia di razzi americani, una luna di Saturno e un osservatorio spaziale della NASA che è in fase di studio.
Atlante di Gualadajara Club è una squadra di calcio messicana partecipando al torneo dalla prima lega. È diventato campione nel 1950-1951, vincendo diverse edizioni della Coppa di calcio del Messico.
Charles Atlas (1892-1972), infine, è stato un culturista è lui quello che ha inventato un metodo popolare di allenamento per la forza che porta il suo nome.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano