Che cos'è il coaching? | Malattie e condizioni.

Cambiamento di coaching, leader

È molto probabile che per tutta la vita hai sentito a un certo punto la necessità di un cambiamento. Forse si desidera un nuovo posto di lavoro, migliorare il rapporto con il vostro partner, ritrovi meglio fisicamente, posizione di Ascend nella vostra azienda... Tuttavia, è anche possibile che non troverete il modo per conseguire tali scopi e infine cadde nella frustrazione o immobilità. Da quella sensazione di incapacità, coaching è una delle tecniche che meglio possono mostrarvi il modo per raggiungere i vostri obiettivi.
Il coaching è un processo durante il quale un professionista (l'allenatore) pone domande al suo allievo (il coachee) durante una conversazione che riflettere sulla vostra situazione attuale e trovare le risposte che consentiranno di raggiungere i suoi obiettivi di per sé. Questo supporto aiuta le persone a esplorare all'interno per trovare il loro potenziale, il loro talento e loro punti di forza, in modo che possono risolvere le situazioni che in precedenza sembravano irraggiungibile.
Mentre la terapia mira a risolvere i conflitti relazionati al passato, il coaching analizza il futuro presente
Ma per rendere questo strumento per lo sviluppo personale successo atteggiamento è essenziale. Se c'è un vero e proprio sarà per il cambiamento o non è investito lo sforzo necessario per realizzarlo, il coaching è poco. Pertanto, è imperativo che gli studenti sanno che, come sostiene la premessa principale di questa disciplina, "il motore del cambiamento è se stessi".
Dovrebbe tener conto che questo metodo è una terapia psicologica né consigli. È un lato in cui sia il problema e la soluzione si basano sullo studente. Mentre la terapia mira a risolvere i conflitti relazionati al passato, coaching analizza il presente per affrontare il futuro. D'altra parte, a differenza di consulenza, nel coaching gli obiettivi e i passaggi per avere la loro origine nei riflessi del proprio coachee e non consultivo.

Origini del coaching

Le origini di coaching (che significa ' formazione') si trovano negli Stati Uniti, verso la metà degli anni settanta; Anche se alcuni specialisti del settore sostengono che ha influenze di filosofi come Socrate, Aristotele e Platone. In quel decennio, questa tecnica ha iniziato ad applicare nello sport per motivare gli atleti sconfitte di fronte o aiutarli a superare le frustrazioni.
Dal 1980, tale procedura è stata spostata al campo professionale, primo tra i dirigenti, per aiutarli a prendere decisioni all'interno delle aziende e più tardi tra dipendenti e gruppi di lavoro di aziende. Risultati sono stati così positivi in questo campo, che allora stavano emergendo nuove specialità coaching applicabile alla vita privata o alla salute.
Oltre tre decenni, la popolarità di coaching è cresciuta esponenzialmente e si è diffuso dagli Stati Uniti per quasi tutte le parti del mondo, con particolare interesse in Europa e America Latina.

Tipi di coaching

Oggi ci sono molte specialità di coaching: sport, business, Executive, personale, politica, infantile, nutrizione, sviluppo... Infatti, il metodo è lo stesso in tutte le sue varianti, ma si applicano a diversi aspetti della vita di una persona. Tipi di coaching che attualmente hanno più tirare sono i seguenti:
• Coaching personale: viene utilizzato per aiutare le persone a risolvere i loro conflitti interni, situazioni complicate o qualche aspetto della sua vita che non si sentono soddisfatto. Che questa disciplina è conosciuta anche come "life coaching". Questa tecnica può aiutare a risolvere un brutto momento con il vostro partner, migliorare la vostra immagine, ottenere il vostro cuscinetti negli studi, comunicare meglio o guadagnare fiducia in se stessi. Sono solo alcuni esempi, ma è possibile applicare a qualsiasi problemi personali.
• Executive Coaching: è rivolto a coloro che sono responsabili per fare le grandi decisioni in società. Dirigenti e Manager è possibile utilizzare questo tipo di coaching per potenziare le proprie capacità di gestione, meglio sostenere il peso della responsabilità o risolvere i conflitti tra i dipendenti. Altri obiettivi in questa procedura si può adattare ad un cambiamento della società, assumendo un nuovo post o acquisizione diretta di un'altra società.
• Business Coaching: si concentra sui dipendenti di un'azienda, sia individualmente che in gruppo. Le aziende che ricorrono a questo metodo tendono a cercare ulteriore sviluppo del loro business attraverso la coesione del team, una maggiore motivazione dei dipendenti e l'impegno delle persone con l'organizzazione. Ma offre anche risultati nella risoluzione di dispute interne, migliorare la comunicazione tra lavoratori o chiarire gli obiettivi perseguiti dall'ente.
• Coaching per l'occupazione: a causa della crisi economica, questo tipo di coaching ha guadagnato popolarità negli ultimi anni. Gli obiettivi individuati in questa procedura sono relativi alla ricerca di lavoro, sia perché si desidera cambiamento di scenario, perché la persona è in una situazione di disoccupazione o per tornare al lavoro dopo una pausa.
• Coaching sport: principalmente approfondisce la motivazione dei professionisti in questo campo, non solo gli atleti, ma anche allenatori o arbitri. Sport coaching aiuta a scoprire la leadership di atleta e sviluppare abilità nascoste. Il processo può raggiungere quella perdite o lesioni gravi superano positivi trarre conclusioni dall'esperienza.
• Coaching della salute: questa varietà è rivolto a promuovere la salute e migliorare il benessere delle persone. Attraverso questo tipo di coaching possiamo adottare sane abitudini che ci aiutano a vivere meglio, come per esempio eliminare vizi, mangiare più sano o perdere peso. Naturalmente, il coaching di salute non cura malattie o sostituisce il lavoro di medici; Potete semplicemente mostrarci il modo per migliorare la qualità della nostra vita.

Che cosa è una sessione di coaching?

Sessioni di coaching consistono di una conversazione tra l'allenatore e il Ward (coachee), in cui quest'ultimo riflette ad alta voce circa la loro situazione e manifestare i suoi propositi. L'allenatore lo accompagna nel processo e pone domande specifiche che vi invitano a considerare i punti di forza e di debolezza. L'intenzione è per il coachee a trovare le risposte che consentiranno di chiarire le loro idee.
Ogni riunione tende a durare circa un'ora e mezza. In essi, il coach aiuta lo studente ad articolare i loro pensieri attraverso le domande ti chiede. Se il reparto è deviato ad un certo punto nel percorso di creazione di grafici, l'allenatore che reindirizza a lui di porre nuove domande.
Come regola generale, le riunioni avvengono una volta alla settimana o ogni due settimane, ma l'intero processo, dal momento che la prima sessione di coaching avviene fino a quando si ottiene l'obiettivo può estendersi da pochi mesi a diversi anni. A quel tempo passare attraverso diverse fasi che passano attraverso l'identificazione del problema, la consapevolezza di esso, stabilire una tabella di marcia ed eseguire.

Scegliere un esperto di coaching

È essenziale che il coach e il coachee a stabilire un legame di fiducia più presto possibile, poiché durante la conversazione vengono alla luce all'interno di sentimenti dello studente. In caso contrario, sarebbe molto complicato professional dato con tasti che colli di bottiglia del reparto verso i suoi obiettivi.
Vi sono diverse modalità per sviluppare il metodo di coaching: possono essere singolarmente, in gruppi, faccia a faccia, telefonicamente, via e-mail o attraverso le presentazioni. Nessuno di loro è valido, poiché questa tecnica si basa sul linguaggio.
Se si desidera avviare un processo di coaching si consiglia di identificare ben tradotto gli obiettivi di scegliere il corso di coaching che meglio si adatta alle vostri scopi. Inoltre, si consiglia di verificare il prezzo con diversi professionisti, perché la verità è che può variare notevolmente a seconda dell'esperienza dell'allenatore o il corso che si sceglie. Se prendiamo la Spagna come orientamento, tariffe possono variare da 50 euro per una sessione di coaching personale a più di 2.000 euro per la variante di Executive.
Ma è soprattutto importante che prima des con il professionista appropriato. La popolarità di questo metodo è cresciuta così tanto negli ultimi anni, che non è difficile trovare molti pullman auto-proclamato che non hanno una formazione adeguata. Ricordate che un vero professionista dovrebbe possedere una laurea in coaching ed eseguire il backup di eventuali istituti di certificazione nazionali o internazionali che esistono, come ad esempio l'International Coach Federation. Seguendo questo modello è possibile distinguere un estroverso loquace da un autentico allenatore che metti su strada per il successo.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni