Che cosa è lo psicodramma? | Malattie e condizioni.

Psicodramma

Lo psicodramma è una tecnica sviluppata negli Stati Uniti alla fine del XIX secolo da Jacob Levy, come un metodo di psicoterapia che è in contrasto con il modello dominante del tempo. Se fino ad allora utilizzato una psicoterapia individuale, dove il paziente ha avuto a parlare dei loro problemi, legate alla loro traumi infantili, ereditate dal modello psicoanalitico, ora rompe con questa tendenza che suggerisce il contrario.
Psicodramma è nato come una psicoterapia di gruppo, dove c'è un divano, ma un scenario dove possono interagire con gli altri; alla ricerca di che ciascuno dei partecipanti sarà sperimentare e realizzare il tuo modo di relazionarsi con gli altri e con se stesso, senza effettuare un esercizio di introspezione basato nella sua espressione verbale e senza che c'è uno script preliminare per cui governati.
Psicodramma utilizza tecniche dal mondo dell'interpretazione, che sono utilizzati per diventare un attore o attrice, ma focalizzato sulla psicoterapia, dove c'è un palco, una divisione di ruoli o i ruoli e un momento di interpretazione con quella esperienza, per commento successivo e ricevere commenti di sentimenti e modi di relazionarsi che sono stati stabiliti in quella scena immaginaria.
Come tradizionali psicoterapie, l'obiettivo finale dello psicodramma è il paziente consapevole delle sue tendenze e le limitazioni, e che da lì può decidere di cambiare; ma, anche, questa tecnica ha il vantaggio che il paziente ora ha nuove esperienze, che sono addestrate e pratica all'interno di queste scene fittizie, ma che serve come base per applicare alla vostra vita quotidiana.

Applicazioni e tecniche dello psicodramma

Anche se lo psicodramma si basa su un insieme di tecniche scenografiche e teatrale, la loro applicazione è attualmente orientata sia alla clinica psicoterapia e crescita personale attraverso l'esperienza. Dove un direttore, che è il terapeuta, sono indicazioni che il paziente agire e interagire con gli altri in una scena fittizia, cercando la comprensione o la consapevolezza come mezzo terapeutico.
Questa terapia ha molte tecniche del teatro, utilizzato per i diversi effetti nel paziente, come monologhi, lo specchio, l'inversione dei ruoli, la proiezione verso il futuro, il gioco di ruolo, il negozio di magia o la sedia vuota, tra gli altri. Tutti che dà grandi possibilità per il direttore della psicoterapia per fornire un arricchimento esperienza al paziente, quindi andate a poco a poco prendendo consapevolezza del ruolo giocato nella sua vita e come interagisce con l'ambiente.
Anche se il paziente avrà un ruolo come attore in una realtà fittizia, precondizioni artistiche non sono tenute a partecipare a una terapia di psicodramma, perché ciò che viene richiesto non è tanto la perfezione della rappresentazione, se non dargli l'opportunità di riflettere sul proprio ruolo e i sentimenti generati da voi , nonché la loro interazione con altri partecipanti alla sessione.

Per chi è lo psicodramma?

inizialmente progettato per coprire una terapeutica mancanza di tempo, di sviluppare come psicoterapia di gruppo, attualmente che è possibile lavorare sia individuale, coppia, famiglia o gruppo, perché che dipende dalla bravura del direttore mettere sul valore terapeutico il lavoro effettuato nelle sessioni di psicodramma e che servono ad ogni partecipante per il loro problema particolare.
Inoltre, una sola persona, agendo individualmente o in gruppo, può lavorare vari aspetti relazionati al vostro partner, famiglia o lavoro, o il proprietario che conterà sulla collaborazione di ausiliari, che possono rappresentare il ruolo di marito, moglie, famiglia o testa, come richiesto dalla scena immaginaria.
Applicazioni terapeutiche dello psicodramma si affidano più le abilità e le esperienze del direttore che la stessa tecnica, poiché dimostrato la loro utilità per il trattamento di diverse patologie, quali depressioni, disturbi d'ansia, disturbi ossessivo-compulsivi o fobie sociali. Oltre a per aiutare a superare il duello, migliorare l'autostima e la motivazione e di cambiare le abitudini inadeguate.
Nonostante quanto precede, psicodramma, come accade per altre psicoterapie è controindicato quando la persona è soggetta a farmaco, soprattutto quando questo è paralizzante, poiché ciò che funziona avrà poco o nessun effetto sulla persona, a causa degli effetti del farmaco, quindi è consigliabile che il paziente andare quando dosi basse e ha superato la fase acuta della malattia.

È come una sessione di psicodramma?

Lo psicodramma può essere utilizzato singolarmente, in coppia, famiglia o gruppo. A seconda del numero di partecipanti alla riunione, così sarà la sua durata, che vanno da 45 minuti a due ore, a dondolo allo stesso prezzo tra 40 e 100 euro, in modo che è più economico di molti più partecipanti coinvolti. Idealmente, c'è una periodicità approssimativa di due sedute a settimana.
Sessioni di psicodramma sono solitamente divisi in tre grandi fasi:

Riscaldamento

In questa fase i partecipanti solo dovrebbero muoversi liberamente, fare esercizi che forniscono un ambiente adatto, a volte eseguire giochi, espressioni fisiche o vocale gratuita quindi essere incoraggiato tale ambiente; cercando la disinibizione e il coinvolgimento nel gruppo, che permette di scollegare con i problemi e le preoccupazioni che il paziente potrebbe portare dall'estero.

La drammatizzazione

In cui il regista seleziona uno dei pazienti affinché un ruolo, all'interno di un edificio immaginario, ricreando un passato, presente o futuro, reale o immaginaria, situazione in cui parteciperà uno o più assistenti e ausiliari, che già avrà istruzioni speciali su come dovrebbero reagire e parlare con il paziente che il suo ruolo.

L'eco-gruppo

Finalizzato una volta esercizio viene abbandonato il palcoscenico per soddisfare a livello internazionale, è quando i partecipanti e spettatori, coloro che non hanno parlato in questa occasione nella scena, espresso ciò che hanno visto e senso di rappresentazione, che cercano di facilitare la insgiht o la presa di coscienza da parte del paziente, ciò che aiuta a riflettere sulla propria esperienza e come appare dall'esterno.

Chi insegna lo psicodramma?

La sessione del direttore di psicodramma è lo psicoterapeuta, che quando si lavora con pazienti con problemi clinici dovrebbero essere un professionista sanitario qualificato e con una specializzazione in psicodramma, per cui non ci sono scuole, associazioni, federazioni ufficiali dove dan formazione sia teorico come pratico per insegnare, come pure la fase di supervisione, dove l'apprendista pratica ad per essere direttore.
Una delle caratteristiche dello psicodramma è tra i partecipanti ci sono cosiddette figure ausiliarie, che interagiscono con il paziente in modo concreto e specifico, in modo tale che esso fa sì che l'esperienza che il regista cerca di facilitare la consapevolezza. Si tratta di collaboratori regolari al direttore o direttore apprendisti che sono in formazione.
Direttore è chi ha disegnato la scena immaginaria e chiede al paziente che coinvolgere e agire su di esso, con il resto dei partecipanti che ne fanno girare liberamente, tranne l'ausiliare, sanno già come dovrebbe agire in questo caso; quindi un buon regista è definito anche avendo buoni assistenti, poiché senza di loro sarebbe molto difficile da applicare correttamente lo psicodramma.
Il paziente diventa protagonista di psicodramma della sua azione, ma il modo di relazionarsi e sua risoluzione dipende sia lui e il resto dei partecipanti, in particolare gli ausiliari, ma tutto programmato dal direttore di mobilitare il paziente verso una riflessione del cambiamento, per imparare gli strumenti necessari per interagire correttamente con gli altri e con se stesso.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni