Passa ai contenuti principali

Toracoscopia | Malattie e condizioni: Test medici.

Che cosa è la toracoscopia

La toracoscopia è una tecnica chirurgica che permette di visualizzare direttamente all'interno della gabbia toracica, per studiare i polmoni e altri organi del suo interno, o di effettuare trattamenti e interventi chirurgici. Per questo piccolo incisuras sono fatti con un bisturi nella parete del torace, ed endoscopi sono introdotti attraverso di loro con telecamere, pinze e altri piccoli dispositivi che permettono di manipolare gli organi interni senza dover aprire tutta la gabbia toracica.
La toracoscopia in primo luogo è stato descritto nel 1910 da thoracolaparoscope, un professore di medicina a Stoccolma, ha dimostrato il suo utilizzo per il trattamento delle sequele di tubercolosi. Per 40 anni è stato utilizzato solo per quello, ma gradualmente più usi sono stati scoperti e attualmente ha uso pratico in molte malattie del polmone. Nel 1980 cominciarono a progettare strumenti specifici che hanno permesso il prelievo di campioni per biopsia e anche per intervenire direttamente negli organi della parte interna della cavità toracica. Alla fine degli anni ottanta sono stati progettati videocamere che sono stati adattati per l'endoscopio; Così nacque il VATS (chirurgia toracica video-assistita).
Egli è considerato come una toracoscopia tecnica di chirurgia mini-invasiva (stesso artroscopia, laparoscopia o Ercp). Tuttavia, continuando a trattare è un intervento chirurgico, che deve essere eseguita in una sala operatoria in anestesia generale e un chirurgo toracico. Da alcuni anni ha iniziato a dividere la toracoscopia tra "salute" e "chirurgica". La prima può essere eseguita da chirurghi toracici o pneumologi, per trattare i disordini di tubercolosi o altre malattie in anestesia locale, mentre il secondo solo chirurghi toracici eseguono per eseguire complesse tecniche in anestesia generale.
Tecniche mininvasive come la toracoscopia hanno permesso che pazienti post-operatorio è breve, meno doloroso e più soddisfacente. Non dover prendere tante pillole per il dolore e ridurre il tempo negli ospedali costo risparmio è molto importante. Diminuisce anche il numero di infezioni nel periodo postoperatorio poiché l'invasione verso l'interno della gabbia toracica con piccole incisioni, ferite chirurgiche sono minime.

Quando viene eseguita una toracoscopia

Ma la toracoscopia può essere utilizzato per scopi diagnostici (Mostra i polmoni direttamente, biopsia), l'uso più importante è basato su interventi chirurgici, che ogni giorno sono più avanzati. Sono più frequenti situazioni in cui è utilizzato:
Prendere le biopsie di tumori non ha studiati.
Comprimere la cavità toracica per evitare che riempiono di liquido (siero, pus, sangue, ecc.). Questo è noto come pleurodesis.
Rimuovere tumori del polmone, come noduli polmonari solitari.
Trattare il tessuto del polmone collassato (atelettasia).
Estrarre il sangue, coaguli o artefatti che circondano il polmone dopo un incidente.
Rimuovere le caverne della tubercolosi per ri-espandere il polmone.
Lesioni pulite, locali accumuli di pus.

Preparazione per la toracoscopia

Se si eseguirà una toracoscopia , queste sono questioni che devono essere considerati:
Durata: la toracoscopia ha una durata molto diversa secondo la tecnica chirurgica da eseguire. Può durare da ore (rimozione di sangue o pus) per un'intera mattinata o pomeriggio (chirurgia dei tumori del polmone).
Reddito: la toracoscopia richiede generalmente il ricovero ospedaliero dalla notte prima dell'operazione. Quindi il periodo postoperatorio può essere estesa circa tre o quattro giorni, se tutto va bene, non sarà più di una settimana. Se la toracoscopia è stato solo per la biopsia è possibile ricevere lo scarico entro 24 ore.
è necessario essere accompagnati?: sì, è raccomandato. Dopo la toracoscopia sforzi non dovrebbe e potrebbe essere necessario aiuto per andare al bagno o merge. Quando ricevete l'alta non è raccomandato che si guida per le prossime 24 ore, almeno.
Farmaci: non occorre assumere qualsiasi farmaco precedente. Si dovrebbero informare il medico tutti i farmaci presi regolarmente e deciderà quale sospendere o mantenere. Si dovrebbe evitare di assumere farmaci che ostacolano la coagulazione del sangue, due settimane prima la toracoscopia, come l'aspirina, ibuprofene e altri farmaci anti-infiammatori.
Cibo: deve rimanere a digiuno 8 ore prima la toracoscopia. Se avete bisogno di prendere qualsiasi farmaco, prendere le pillole con un piccolo sorso d'acqua.
Abbigliamento: una volta che egli entra in ospedale verrà messo un abito più comodo e adatto per sala operatoria. Abbigliamento è consigliato per dormire e Calzature comode per la voce.
Documenti: è consigliabile prendere il medico storia che ha descritto la malattia sta per intervenire, anche se il medico lo avrà già con lui. Prima di subire l'intervento si firmerà il consenso informato con cui si accetta di fare da soli la tecnica e si sa i rischi potenziali.
Gravidanza e allattamento: la toracoscopia deve essere limitato per il secondo trimestre di gravidanza e solo dove necessario, solo in situazioni di urgenza. Non c'è niente che controindicata la toracoscopia durante l'allattamento, anche se il periodo postoperatorio e il ricovero ospedaliero può ostacolare l'allattamento al seno adeguato.
Controindicazioni: la principale controindicazione è avere una volta nella vita un pleurodesis è crollata la cavità toracica e non permettendo la sua apertura. Altre controindicazioni sono l'insufficienza respiratoria acuta, avanzata insufficienza cardiaca, problemi di coagulazione, o infezione attiva. Il fumo è una controindicazione in molti casi di fumatori cronici perché ostacola il postoperatorio e compromette il buon progresso dopo la chirurgia.

Come la toracoscopia

In primo luogo, sarà menzionato nella consultazione del chirurgo toracico, che valuterà la malattia o l'alterazione che presenta e se un candidato di sottoporsi a una toracoscopia. Si esegue un esame fisico e farti alcune domande. È importante comunicare se si fuma, e caso in tal si dovrà abbandonare il tabacco diverse settimane prima dell'intervento chirurgico. In questa consultazione, vi diranno che farmaci si possono prendere.
Quando si arriva all'ospedale il giorno dell'intervento chirurgico si passa per l'anticamera alla sala operatoria, dove si anestesiarán modo che non si sente alcun dolore durante tutta la procedura. L'anestesia è generale, quasi sempre così si addormenta e non si ricorda nulla dopo; in alcuni casi, ciò avviene sotto l' anestesia locale. Della parete toracica viene poi disinfettata e coperto con un telo chirurgico con cui è coinvolta la zona del torace è limitata. Deve normalmente posizionato di lato, con un braccio alzato fino a ottenere l'accesso alla gabbia toracica comodamente.
Il chirurgo farà tre incisuras nella parete addominale che introdurrà la fotocamera, il gas che gonfiare all'interno della gabbia toracica e altri strumenti quali pinzette o bisturi. Prima di allora, si sgonfierà il polmone di operare sul lato e non sarà consentito il passaggio dell'aria all'interno. La telecamera permette di osservare l'interno del torace, e gas che viene introdotta è biossido di carbonio, come in laparoscopia.
Una volta dentro, il chirurgo studiare ed esplorare bene i polmoni, pleura e nodi associati. La tecnica per eseguire sarà essere pianificata prima della chirurgia, ma è spesso a durante il cambiamento di opinione per identificare i risultati che sono passate inosservati nella tomografia computerizzata o risonanza magnetica. Durante l'intervento il chirurgo principale sarà assistito da almeno un altro chirurgo più e un'infermiera che vi darà il materiale necessario. L'anestesista sarà affatto volte in sala operatoria ai vostri segni vitali sono buone.
L'intervento è registrato in video in modo che il chirurgo può tornare a vederla e anche così che gli altri possono imparare. Se è necessario rimuovere un pezzo della parte interna del petto si può mettere in sacchetti di plastica che poi vengono rimossi attraverso un più grande incisura. Si tratta di noduli polmonari solitari come polmone rimosso o ampie resezioni sono fatti. Nodi cosi sospettano hanno metastasi o le infezioni sono catturate.
Quando finisce l'intervento, vengono rimossi tutti gli strumenti e le incisioni vengono chiuse con punti semplici che coprono con bende o medicazioni. Lasciare sempre un tubo che funge da un drenaggio di possibili emorragie interne o infiammatoria fluido interstiziale.

Complicazioni della toracoscopia

La toracoscopia è una tecnica sicura e ampiamente utilizzata oggi, ma non è senza rischio, come in tutte le operazioni chirurgiche. Le complicazioni più comuni sono:
  • Sanguinamento attraverso le incisioni o all'interno della cavità del torace.
  • Tromboembolia polmonare da coaguli che viaggiare ai polmoni delle gambe.
  • Nelle infezioni postoperatoria della ferita chirurgica; Antibiotico preoperatorio impedisce loro in larga misura.
  • Danni durante l'operazione di arterie, vene o l'albero bronchiale.
  • Problemi causati dall'anestesia generale (allergie, problemi respiratori).
  • Difficoltà il polmone si espande, con accumulo di aria (pneumotorace) o di sangue (emotorace).
  • Polmonite.

Risultati della toracoscopia

Il recupero di toracoscopia è molto più veloce, meno doloroso e più soddisfacente che operano al petto quando apre con un'ampia incisione direttamente (toracotomia).
Quando ti svegli dalla anestesia sarà assopita, e si può avere nausea. Si passa alla zona del risveglio, dove si rimane in osservazione alcuni minuti per verificare che l'anestesia non è più avere un effetto. Sentitevi pure smettere di poche ore, e sarete più sveglio e attivo.
Invieremo poi ammesso pianta, dove sarete pochi giorni riprendendo si. Scoli lasciare loro messaggi fino a non raccoglie alcun liquido. Anche probabile petto incisioni dolorosa, soprattutto a compiere sforzi come tosse, pertanto è consigliabile prendere antidolorifici che dirà il medico. Se non si tossisce con normale si possono accumulare le secrezioni di muco che si formano alla fine polmonite.
Se un medico toracoscopia diagnostica è possibile comunicare il risultato poco dopo il completamento, ma a volte si dovrà aspettare per l'analisi di campioni biologici quali biopsie, che possono richiedere diverse settimane per essere analizzato.
Pochi giorni dopo citano in ospedale o ambulatoriale per controllare le incisioni addominali per guarire correttamente. In questo incontro hanno discusso è anche i risultati dell'operazione, e si possono chiedere dettagli sulla vostra malattia. Se tutto è OK, è possibile questo tipo di chirurgia è sufficiente e non è necessario seguire altri trattamenti.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…