Metodo di Dunstan, come capire il linguaggio del bambino | Malattie e condizioni.

Il metodo di Dunstan insegna ai genitori a riconoscere le esigenze del neonato, sulla base che esso li esprime attraverso cinque suoni, un linguaggio universale connesso con i suoi riflessi naturali.
Dunstan lingua del bambino, o Metodo Dunstaninsegna ai genitori a riconoscere i bisogni del loro neonato bambino , perché li esprime attraverso un linguaggio universale basato su riflessi naturali che tutti gli esseri umani - indipendentemente da razza o lingua della nostra famiglia, abbiamo dalla nascita.
Sistema di est per capire gli infanti è stato scoperto da una donna australiana che si chiamano Priscilla Dunstan, che ha notato come il vostro bambino emessa certi suoni prima di iniziare a piangere e dice che i più piccoli hanno il loro modo di comunicare e farlo attraverso concreti cinque suoni che rivelano la necessità come mangiare o dormire, o che il bambino è a disagio per qualche motivo (ha caldo o freddo (, gas, deve cambiare il pannolino...).
I vantaggi di imparare il Metodo Dunstan sono evidenti, perché se siamo in grado di capire perché il nostro bambino emette alcuni suoni, o sapere perché piange dopo questo modo, possiamo identificare immediatamente i loro bisogni ed evitare così il tuo pianto diventa inconsolabile.

I cinque suoni che i bambini fanno

I neonati hanno il loro modo di comunicare attraverso cinque suoni che rivelano bisogni primari come mangiare o dormire, o che sono a disagio per qualsiasi motivo
Secondo il Metodo Dunstan neonati rilasciati cinque suoni - ciascuno con un diverso - prima di iniziare a piangere significato, che indica che alcuni dei loro bisogni non è coperto e sono:
  • NEH, che significa che siete affamati. Può sembrare ne, nej (la jota è difficilmente percepita) o na.
  • OU o au, quando sonnolenza o stanchezza.
  • JE, può anche sembrare jej (la jota è sempre molto morbida) e indica che è scomodo per qualche motivo o qualcosa ti dà fastidio: temperatura non è adatto, ha il pannolino sporco, non piace la postura in cui si trova...
  • EH o ej, fa quando ha bisogno di ruttare.
  • Eairh o eairj, che suona come ieirj (le ultime due lettere sono più lunghe) e significa che il bambino ha gas o disagio addominale.
I bambini inoltre possono combinare questi suoni quando hanno bisogno di più di uno alla volta, o espresso uno dopo l'altro, così si dovrebbe essere attenti a controllare se i suoni che i problemi del bambino corrispondono davvero con che cosa spiega il Metodo Dunstan. Se è possibile associare la lingua del vostro bambino con le vostre esigenze, sicure che è possibile evitare molte lacrime. E, come il bambino cresce, lo stretto legame che avete già stabilito con lui e il tuo istinto ti aiuterà a sapere quello che vuoi in qualsiasi momento.
Ulteriori informazioni: http://www.dunstanbaby.com/
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni