Passa ai contenuti principali

Georgia Guidestones: Il monumento di Doomsday | Immagini impressionanti.

Il Georgia Guidestones è uno dei monumenti più strani di America situato sulla collina più alta di Elbert County, Georgia. Si compone di quattro lastre massiccia di lucido granito disposti in direzione N-S ed E-W intorno ad una colonna centrale e sormontato da un coronamento. Ogni lastra è 19 piedi di altezza e pesa 20 tonnellate. Scritti sulle quattro lastre sono dieci comandamenti sinistra dagli sponsor anonimi del monumento, che si riferiscono a se stessi solo come «un piccolo gruppo di americani che cercano l'età della ragione». Il monumento è stato eretto il marzo 1980 e costruito da Elberton Granite Finishing Company, ma nessuno sa esattamente che ha commissionato. Gli unici indizi alla sua origine è un'altra tavoletta di pietra, infissi nel terreno a breve distanza dalla struttura, che fornisce alcune note sulla storia e le finalità delle Guidestones. georgia-guidestones-3
Crediti fotografici
Il messaggio inciso sulle lastre è costituito da un insieme di dieci linee guida o principi, scritti in otto lingue diverse, una lingua su ogni faccia delle quattro pietre in posizione verticale. Queste lingue sono: inglese, spagnolo, Swahili, Hindi, ebraico, arabo, cinese e russo.
Le linee guida sono:
  1. Mantenere l'umanità sotto 500.000.000 in perpetuo equilibrio con la natura.
  2. Guida riproduzione saggiamente — migliorare fitness e diversità.
  3. Unisci l'umanità con una nuova lingua vivente.
  4. Regola la passione — fede — tradizione — e tutte le cose con ragione temperato.
  5. Proteggere le persone e le nazioni con leggi giuste e pochi campi.
  6. Lasciate che tutta la regola delle Nazioni internamente controversie esterne in un tribunale del mondo.
  7. Evitare le leggi meschine e funzionari inutili.
  8. Equilibrio dei diritti personali con i doveri sociali.
  9. Premio di verità — bellezza — amore — alla ricerca di armonia con l'infinito.
  10. Non essere un cancro sulla terra — lasciare spazio alla natura — lasciare spazio alla natura.
georgia-guidestones-5
Crediti fotografici
Il monumento strano è stato commissionato da un individuo che si è identificato come r.c., ma non era il suo vero nome. Questo ben vestito straniero entrato nell'ufficio di Elberton Granite Finishing Company un venerdì pomeriggio nel 1979 e ha annunciato che voleva costruire un monumento di granito per recapitare un messaggio all'umanità. I signori ha spiegato l'ormai defunto Joe Fendley, allora Presidente della Elberton Granite Finishing Company, che il monumento doveva essere in grado di sopportare gli eventi più catastrofici, affinché l'umanità sarebbe in grado di utilizzare quelle guide per ristabilire se stessi.
Credendo che l'uomo sia un burlone, Joe Fendley respinto signor Christian e lo mandò alla ricerca di Wyatt C. Martin, allora Presidente della banca Granite City. Secondo Wired, signor Christian ha rivelato la sua vera identità a Mr. Martin, che era necessario per la banca di elaborare i fondi, ma ha giurato il banchiere al segreto.
Christian ha detto Martin suo gruppo aveva pianificato questo progetto per più di 20 anni, che hanno voluto restare anonimi. Ha spiegato che mantenendo la loro identità segreta, permetterà alle persone di non essere distratto dal monumento e il suo significato.
Entro poche settimane, Christian aveva cablato soldi alla banca e portato in un modello in legno del monumento a Fendley, e aveva cominciato la cava e cantiere.
georgia-guidestones-6
Crediti fotografici
Le specifiche astrologiche per le Guidestones sono stati così complesse che Fendley dovuto chiedere un astronomo presso l'Università di Georgia per aiutare ad attuare il progetto. Le quattro pietre esterne sono orientate per segnare i limiti del ciclo lunare declinazione. La colonna centrale dispone di un foro attraverso il quale la stella polare può essere Vedi. Il pilastro stesso ha uno slot intagliato attraverso di essa che è allineato con del sole solstizi ed equinozi. Un'altra apertura nella capstone permette raggi del sole di passare attraverso ogni giorno, a mezzodì brilla un raggio sulla pietra centrale che indica il giorno dell'anno.
Ma era i messaggi che suscitò polemiche. Il primo comandamento incarica l'umanità di abbattere la popolazione di meno di mezzo miliardo, che significava spazzando via tutti, ma uno-tredicesime dei popoli del mondo. Altrettanto preoccupante è il secondo comandamento che chiede alle persone di riprodurre con saggezza, "miglioramento della forma fisica e diversità", che puzza di ideologia Ariana nazista. I messaggi di ultimi sei sono in realtà abbastanza razionali, anche se essi suono omelia.
La natura misteriosa del monumento ha elaborato i visitatori e i teorici della cospirazione di tutti i tipi. Alcune persone hanno elogiato i messaggi inscritti, mentre gli altri lo hanno etichettato come il "dieci comandamenti dell'Anticristo". Alcuni suggeriscono che le Guidestones è un luogo per cerimonie occulte e adorazione del diavolo, e che r.c. apparteneva a "una società segreta Luciferiana". Di conseguenza, il monumento è stato sottoposto a diverse istanze di vandalismo.
Essendo situato sulla cima di una collinetta, le Guidestones sono readibly visibile dalla Georgia Highway 77 e continua ad attrarre un flusso costante di visitatori.
georgia-guidestones-4
Crediti fotografici
georgia-guidestones-1
Crediti fotografici
georgia-guidestones-2
Crediti fotografici
georgia-guidestones-8
Crediti fotografici
Fonti: Discover Magazine / Wired / www.guidestones.us / Wikipedia
Pubblicato per scopi didattici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…