Definizione di Mace | Concetto di Mace

Significato di Mace

Mace è un bastone nodoso che precedentemente servito (cioè, dall'antichità al Cinquecento) arma contundente. Quest'arma ha consistito di un ferro di bastone (o rivestita con questo materiale) e un pezzo più grande (grande testa), o un club cui fine era più ampio. Questo termine della messa è stata la parte più pesante dell'arma e causando danni all'avversario.
La creazione di club risale alla preistoria quando era usato nella lotta tra gli uomini, ma anche a caccia di animali selvatici. Nel corso del tempo, il Club si è evoluto e la testa ha cominciato a includere lame o punte ferro (o anche picchi con borchie), piombo, ottone o altri metalli.
La massa e il flagello sono alcuni tipi di Club. Quest'arma, tuttavia, è diventato obsoleta dopo lo sviluppo di scudi e armi difensive.
In un campo completamente diverso, un Club è il terminale gonfiore del corpo espansione (o estensione) conosciuto come appendice di vari insetti, in particolare le loro antenne.
Ci sono anche espressioni che includono il termine "Mace", vale a dire: "colpo", che dice in riferimento a qualsiasi evento che non era previsto e lasciando frantumi o quando un prodotto è venduto a un prezzo eccessivo. e 'punchline' che ha detto che un argomento che ha stupito l'avversario, cioè, che non lascia spazio a dubbi perché è argomento pesante.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano