Definizione di Flagello | Concetto di Flagello

Significato di  Flagello

Deriva dal flagello del flagello di latino (frusta o frustino; strumento utilizzato per la sculacciata e che, essendo colpito su qualcuno, che provoca dolore e lesioni; una persona può essere montata come punizione o nel mezzo di una pratica sessuale sadomaso, ma può anche imporrà se lei decide di frusta come penitenza) e la fustigazione di verbo (battendo le ciglia).
Nel campo della biologia, il flagello è il filamento filiforme che ha la forma di una frusta e trovato in molti organismi unicellulari e in alcune cellule di organismi pluricellulari. Mobile, questo flagellate permette di eseguire diversi movimenti e svolgono funzioni differenti secondo l'organizzazione. Sperma, ad esempio, avere un flagello che permette loro di muoversi.
I flagelli sono eucariotici, batteriche e degli Archaea (di Archaea). Flagelli eucariotici sono una proiezione cellulare che permette di generare un movimento elicoidale. Flagelli batterici, a loro volta, sono un complesso meccanismo in cui il filamento si trasforma in guisa di un'elica. I flagelli degli Archaea, infine, sono simili per la batterica ma differiscono in molti dettagli.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano