Definizione di Basale | Concetto di Basale

Significato di Basale

Basale (o "base") si riferisce a ciò che si trova alla base di una costruzione o una formazione organica.
Esempi: "Il governatore ha gettato la pietra basale di quello che sarà il futuro ospedale della città", "Voglio che Gudmonsen è la parte basale di questa squadra e che tutti i giocatori seguano", "il legno è il componente basale di questa opera d'arte.
Per la biologia, è il livello di attività di una funzione organica a riposo e digiuno. Temperatura basale, pertanto, è la temperatura del corpo di una persona svegliarsi dopo almeno cinque ore di sonno.
Sappiamo che il tasso metabolico basale è il valore minimo di energia che una cellula ha bisogno per sopravvivere. Le cellule usano questa energia nelle reazioni chimiche, consentendo loro di rafforzare le funzioni metaboliche essenziali.
I linfonodi (o nuclei) della base sono accumulazioni del corpo delle cellule nervose nel tronco cerebrale (la base del cervello). Questi gangli sono associati con i movimenti volontari che vengono eseguiti inconsciamente in attività quotidiane.
La membrana basale, a sua volta, è uno strato cellulare che è alla base dei tessuti epiteliali. Con uno spessore variabile, questa membrana agisce come un supporto e un filtro fisiologico.
La struttura che si trova alla base del undilopodes eucariotiche viene chiamata basale del corpo. Corpi basali servire come nucleazione nella crescita dei microtubuli l'anossia.
Basale, infine, è un concetto che, nel contesto della filogenesi, si riferisce alla stirpe di coloro che hanno separato presto dai membri del loro gruppo.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano