lunedì, maggio 04, 2015

Aneddoti, parabole, storie e riflessioni sui valori

ADS

Elenco delle storie


  1. Dare la colpa alla mucca
  2. Ritratto di una perseverante
  3. Obiettivi degli definizione di alte
  4. Assemblaggio in carpenteria
  5. Cento giorni del più comune
  6. Fiocchi di neve
  7. L'albero di mele
  8. La posta elettronica
  9. La versione di prova
  10. Il problema
  11. La TV
  12. La domanda più importante
  13. La felicità è la strada
  14. La rana sorda
  15. Persone che come me
  16. L'Aquila che non fu mai
  17. Gli obiettivi
  18. Fortune del campo
  19. Le differenze
  20. La cometa di Halley
  21. Così tanto da imparare
  22. Assistenza sotto la pioggia
  23. Ricordare coloro che servono
  24. Gli ostacoli sul nostro cammino
  25. Uccidono la creatività
  26. Danno e perdita della vita
  27. Metodo per orgoglio stretta
  28. Il collezionista di insulti
  29. Due falchi
  30. Tre bar
  31. La casa imperfetta
  32. Il violino di Paganini
  33. Tuo e mio
  34. Il cane zoppo
  35. Problemi albero
  36. Salire risultati
  37. La parabola del cavallo
  38. Spinge la vaquita
  39. Slinky regalo
  40. Vedremo
  41. I tre fratelli
  42. Echo
  43. Futuro di impianto
  44. Bruciare le navi
  45. Il carrello vuoto
  46. La felicità nascosta
  47. Pace perfetta
  48. Immaginare soluzioni
  49. Il mio migliore amico
  50. La signora Thompson
  51. Nessuna simile
  52. Il miglior regalo
  53. Il gelato alla vaniglia
  54. Le cicatrici dei chiodi
  55. L'amico di soldato
  56. Il rinnovamento dell'Aquila
  57. Guardate gli ostacoli
  58. Il cerchio dell'odio
  59. Orme nel cuore
  60. Sottomesso elefante
  61. Amor.exe
  62. Armare il mondo
  63. La perfezione di Dio
  64. Siamo tutte le aquile
  65. La groppa di un cavallo romano
  66. Ho imparato e ho deciso di
  67. Il burattino
  68. Lost Butterfly
  69. Chi ha bisogno di me?
  70. Il piccolo verme
  71. Vincitori e vinti
  72. Carote, uova e caffè
  73. Solo nel corso del tempo
  74. Il cerchio di novantanove
  75. Dare per ricevere
  76. Il peso della mancanza di perdono
  77. Il messaggio dell'anello
  78. Pessimista e ottimista
  79. Resoconti della vita
  80. Ciò che dà U.S. il Giappone
  81. Breve elenco
  82. Come sfruttare al meglio di questa lettura
  83. Contratto di azione

Dare la colpa alla mucca

Questo testo, la cui sintesi è stato originariamente pubblicato da Professor Fernando Cepeda nella sua rubrica regolare Tempo, si è un'eccellente dimostrazione di condotta molto nostro imparentato con la ramificazione della colpa. Esso era promuovere l'esportazione di pelle a Stati Uniti beni colombiano, e un ricercatore del Monitor costante deciso di intervistare i rappresentanti di duemila negozi in Colombia. La conclusione dell'indagine è stata decisiva: i prezzi di tali prodotti sono alti e di bassissima qualità.
Il ricercatore ha poi rivolto ai produttori di chiedere loro di questa conclusione. Ho ricevuto questa risposta: non è colpa nostra; le concerie hanno un tasso di tariffa di protezione del quindici per cento per impedire l'ingresso di cuoio argentino.
Poi chiesto ai proprietari delle concerie, e ci hanno risposto: è non è colpa nostra; il problema sta nei macelli, perché ottengono pelli di cattiva qualità. Come la vendita di carne li porta più profitti con meno sforzo, pelli importa molto poco.
L'investigatore, armati con tutta la sua pazienza, poi andò a un macello. C'e ' stato detto: non è colpa nostra; il problema è che gli agricoltori spendono molto poco in veleni contro le zecche e anche mark ovunque al bestiame per prevenire è loro rubato, pratiche che distruggono le pelli.
Infine, il ricercatore ha deciso di visitare gli agricoltori. Hanno anche detto: non è colpa nostra; quelle stupide mucche sfregano contro il filo spinato per alleviare punture.

La conclusione del consulente straniero era molto semplice: i produttori di borse in pelle colombiano non possono competere nel mercato degli Stati Uniti perché le mucche sono stupide!
___________
* Michael Fairbanks, "questioni culturali: come valori forma progresso umano", Lawrence E. Harrison e Samuel p. Huntington (eds.), cambiare la mente di una nazione. Elementi in un processo per la creazione di prosperità. New York, Basic Books, 2000, pp. 268-281 contributo personale di Fernando Cepeda Ulloa.

Ritratto di una perseverante

La storia dice che quest'uomo non è riuscito nel commercio e cadde in bancarotta nel 1831. Venne sconfitto per la legislatura del 1832. Sua fidanzata morì nel 1835. Soffrì di un esaurimento nervoso nel 1836. Fu sconfitto nelle elezioni del 1836 e nelle elezioni parlamentari del 1843, 1846, 1848 e il 1855. Non ha avuto successo nella loro ricerca per la Vice presidenza nel 1856 e nel 1858 fu sconfitto nelle elezioni per il Senato. Quest'uomo testardo era che Abraham Lincoln eletto Presidente degli Stati Uniti nel 1860.

La lezione è semplice: non riesce solo quando si smettere di cercare di.

Obiettivi degli definizione di alte

Un insegnante ha voluto insegnare una lezione speciale ai suoi studenti, e questo ha dato loro la possibilità di scegliere tra tre esami: una delle cinquanta domande, uno dei quaranta e 1:30. Le trenta messo a coloro che hanno scelto una "C", non importa che avevano risposto correttamente tutte le domande. Mettere coloro che hanno scelto il di quaranta "B", anche se più della metà delle risposte erano sbagliata. E per coloro che hanno scelto che di cinquant'anni li ha chiamati "A", sebbene fossero stato sbagliati in quasi todas.Como studenti non hanno capito niente, l'insegnante ha spiegato a loro: cari studenti: mi permetta di dirle che non stavo pensando di loro competenza, ma la loro disponibilità a firmare .

Quando noi puntiamo in alto, ci sono più vicini ai nostri sogni che se siamo soddisfatti con piccoli obiettivi.
___________
Riccardo Salta Haon, Club Rotarac Guayaquil ovest, Distretto 4400 contributo. Ecuador, 8 settembre 2000.

Assemblaggio in carpenteria

C'era la lavorazione del legno in una casa strana; Strumenti si sono incontrati per le loro differenze. Il martello è stato il primo ad esercitare la presidenza, ma l'Assemblea notificato che egli dovrebbe dimettersi. La causa di essa? E ' fatto troppo rumore e trascorso il tempo di colpire. Martello ha riconosciuto la loro colpevolezza, ma ha chiesto che la vite è stato espulso: ha dovuto dare molti giri per servire qualcosa.
Vite accettato il suo ritiro, ma allo stesso tempo chiamato per l'espulsione della carta vetrata: era molto agitato nei loro rapporti e aveva sempre attrito con gli altri.
Concordato per la carta vetrata, a condizione che è stato espulso la metropolitana, come è stata misurata ad altri, come se l'erano perfette.
Quello carpentiere inserito, mettiti il grembiule ed inizia a lavorare, utilizzando alternativamente martello, grinta, la metropolitana e la vite.
Alla fine, il pezzo di legno era diventato un simpatico complemento d'arredo.
Quando la lavorazione del legno era ancora single, l'Assemblea ha ripreso la deliberazione. La sega, ha detto:
Signori, è stato dimostrato che abbiamo difetti, ma Carpenter funziona con le nostre qualità. Questo è ciò che ci rende prezioso. Così non già pensare delle nostre debolezze e concentrarsi sui nostri punti di forza.
L'Assembly trovato che gallo era forte, vite collegato e ha dato forza, rugosità limaba grana e il contatore era accurato e preciso. Erano come una squadra in grado di produrre mobili belli, e le loro differenze è andato in background.

Quando un equipaggio da lavoro spesso trovare difetti negli altri, la situazione diventa tesa e negativo. D'altra parte, nel trattare con sincerità di percepire i punti di forza degli altri, fioriscono le migliori realizzazioni . È facile trovare un difetto - qualsiasi sciocco può fare it-, ma trovare qualità è un compito per gli spiriti superiori che sono in grado di ispirare il successo degli altri.

Cento giorni del più comune

Una bella principessa era alla consorte. Nobili e ricchi pretendenti è venuto da ovunque con doni meravigliosi: gioielli, terra, eserciti e troni... Tra i candidati era un plebeo giovane che ha avuto più ricchezza rispetto l'amore e la perseveranza. Quando è venuto il tempo di parlare, disse:-principessa, hai amato la vita. Come io sono un uomo povero e non ho nessun tesoro per darvi, offro il mio sacrificio come prova d'amore. Sarò un centinaio di giorni seduta sotto la finestra, nessun cibo più che pioggia e non più vestiti che portano i tramonti. Questa sarà la mia dote.
La principessa, mossa da questo gesto di amore, ha deciso di accettare:
-Avrai la tua occasione: se si passa il test, ho desposarás.
Così hanno trascorso ore e giorni. Corteggiatore è rimasto fuori il Palace, sopportando il sole, vento, neve e congelamento notti. Senza batter ciglio, con gli occhi fissati sul balcone della sua amata, il coraggioso minion ha continuato a saldi nella loro sforzi falter momentaneamente.
Occasionalmente la tenda di finestra reale avrebbe mostrato attraverso l'esile figura della principessa, che con un gesto nobile e un sorriso attività passata. Tutto andava liscio, è diventato scommesse e alcuni gli ottimisti hanno cominciato a progettare i festeggiamenti.
Siamo arrivati il giorno di novantanove, i coloni della zona è venuto per animare al monarca successivo. Tutto era gioia e baldoria, ma quando mancava un'ora per rispettare la scadenza, prima lo sguardo attonito degli assistenti e la perplessità della principessa, il giovane si fermò e senza dare alcuna spiegazione, che lentamente si allontanò il luogo dove era stato cento giorni.
Poche settimane dopo, mentre vagava lungo una strada solitaria, un bambino della regione lo ha raggiunto e gli chiese di punto in bianco:
-Cosa hai fatto? Eri un passo per raggiungere l'obiettivo, perché hai perso questa opportunità? Perché si withheldest?.
Con profondo sgomento e lacrime mal dissimulate, il più comune rispose a bassa voce:
-La principessa non mi ha salvato un giorno di sofferenza, non c'è nemmeno un'ora. Non meritano il mio amore.

Quando siamo disposti a dare il meglio di noi stessi come prova di affetto o di fedeltà, anche a rischio di perdere la nostra dignità, ci meritiamo almeno una parola di incoraggiamento o comprensione. Sono diventati degni dell'amore che viene offerto.
___________
Walter Riso, amore o dipendono? Contributo di Ricardo Cruz Gomez, Tampico, Messico.

Fiocchi di neve

Due uccelli erano appollaiati su un ramo durante una nevicata e cominciò a parlare:-Dimmi, che cosa peso un fiocco di neve? -uccello del tit ha chiesto la colomba selvatica.
-Quasi nulla - è stata la risposta.
-In questo caso, prima di andare mi permetta di dirle una storia meravigliosa - rispose il carbone di legna. All'inizio di quest'inverno ho posato sui rami di un abete. Non era un inverno duro e non avere nessun altra cosa da fare, ho iniziato a contare i fiocchi di neve, sono stati risolti i ramoscelli e le foglie del mio tronco. Il loro numero esatto era 3.741.952. Quando l'ultimo fiocco di neve è stato depositato sopra il ramo, senza che nulla è accaduto, ciò ha rotto - ha detto l'uccello e volare via.
La colomba stava riflettendo su quella storia un po ' e finalmente ha detto:
-Forse necessaria solo la voce di una persona in più per portare la pace al mondo.

Questa narrazione di Joseph Jarowski ci aiuta a riflettere sul fatto che che il capo è costituito da una serie di valori e comportamenti che costruire e integrato in tutti i cosiddetti leadership verso il servizio.
La storia è anche adatta designare che ognuno può, in un modo o in altro, costruire gradualmente e contemporaneamente una leadership per la pace. Aggiungere tutti i fiocchi di neve: progetti sociali, fori di discussione su coesistenza, già non più, varie azioni per promuovere la tolleranza e il disarmo degli spiriti, i laboratori della solidarietà, azioni civiche, le ONG nella lotta per i diritti umani...
In questa nuova prospettiva, sincronizzare gli aneliti con i mezzi e le azioni per pace è quello di creare una sinergia di innegabile impatto sulla vita del paese.
__________
Joseph Jarowski, sincronicità. Il percorso interno della leadership. Barcellona, Paidós-plurale, 1999.

L'albero di mele

Questo è stato un enorme albero di mele a cui un bambino molto molto amato. Ogni giorno giocando al suo intorno, egli salì in cima, abbiamo mangiato frutta e ha preso un pisolino sotto la sua ombra. L'albero inoltre lo amava molto. Passata del tempo il bambino è cresciuto e non ha fatto tornare a giocare intorno all'albero. Un giorno tornò e sentito che questo detto con tristezza:
-Non vieni a giocare con me?
Ma il ragazzo rispose:
-Non sono più il bambino prima di giocare intorno agli alberi. Ora voglio avere giocattoli, e ho bisogno di soldi per comprarli.
-Mi dispiace - ha detto l'albero-. Non ho soldi, ma vi consiglio di prendere tutte le mie mele e bande; quindi è possibile acquistare i tuoi giocattoli.
Il ragazzo ha preso le mele, ottenute denaro e si sentiva felice. Anche l'albero era felice, ma il ragazzo non ha fatto ritorno. Qualche tempo dopo, quando ritornò, l'albero gli ha chiesto:
-Non vieni a giocare con me?
-Non ho tempo per giocare; Io lavoro per la mia famiglia e ho bisogno di una casa per mia moglie e i bambini. Puoi aiutarmi?
Mi dispiace - disse l'albero. Ho una casa, ma non è possibile tagliare i miei rami e costruire la vostra casa.
L'uomo tagliato tutti i rami dell'albero, che si sentiva felice e non fece ritorno. Un giorno di estate caldo, restituito true. L'albero era felice.
-Non vieni a giocare con me? -ha chiesto.
-Mi sento triste, sto diventando vecchio. Voglio una barca a vela e riposare, mi puoi dare esso?
L'albero ha risposto:
-Utilizzare il mio tronco per costruire uno; così si può navigare ed essere felici.
L'uomo tagliata il tronco, costruito la sua barca e andato a curiosare per lungo tempo. È tornato dopo molti anni e l'albero ha detto:
-Mi dispiace, ma non ho più niente da darti, nemmeno le mele.
L'uomo rispose:
-Non ho i denti a forza di mordere o in scala, sono vecchio.
Poi l'albero, piangendo, ha detto:
-In realtà non posso darti nulla. L'unica cosa che ho sono le mie radici morti.
E l'uomo rispose:
-Non necessità molto ora, solo un posto per riposare. Sono stanco dopo così tanti anni...
-Bene - disse l'albero, le vecchie radici di un albero sono il posto migliore per sedersi e rilassarsi. Vieni, siediti qui con me e riposare.
L'uomo seduto accanto a questo e l'albero allegro e sorridente, lasciato cadere qualche lacrima.

Questa è la storia di ognuno di noi: l'albero sono i nostri genitori. Dei bambini, li amiamo e giocare con loro. Quando cresciamo li abbiamo lasciati da soli; siamo tornati a loro quando abbiamo bisogno di loro, o quando siamo in difficoltà. Non importa cosa, sono sempre lì per darci tutto quello che può e ci rendono felici. Si potrebbe pensare che il ragazzo è crudele verso l'albero, ma non è come a volte trattiamo i nostri genitori ?.
_________
Contributo di Andrés Bernal, Lima. Tuttavia, Christian Franco (lettore di questo sito) dice che questa storia è stata scritta da Shel Silverstein e pubblicata il 7 ottobre 1964 sotto il nome di "The Giving Tree".

La posta elettronica

Un uomo perde il suo lavoro. Dopo aver cercato per diversi mesi, viene a sapere che Microsofthanno bisogno di spazzatrici. Responsabile relazioni industriali vi chiede i dati, osservati lo spazzare, si congratula con lui e gli dice: il post è tuo. Dammi il tuo indirizzo e-mail, per far sapere che il giorno e l'ora che deve essere presentato. L'uomo, sconsolato, risponde che non si dispone di posta elettronica, e il responsabile relazioni industriali dice lui che lui pentito tanto ma che se non si dispone di posta elettronica, praticamente non esiste e che, come ci è no, non si può dare il lavoro.
Uomini disperati, non sa cosa fare e hanno solo 250 dollari in tasca. Decide allora di andare alla fornitura del mercato di frutta e verdura e comprare una cassa di pomodori di 10 kg. Ospiterà casa vendita un chilo di pomodori per $5. In meno di due ore si è raddoppiate il vostro denaro; Ripetere le altre tre volte, cena presso un ristorante piccolo e torna a casa con $150.
Si rende conto che in questo modo riesce a sopravvivere, e ogni giorno arriva presto e restituisce più tardi. Così raddoppia, triplica e quadruplica anche i soldi in un solo giorno. Con un po' di fortuna riesce a comprare un furgone, che un anno dopo cambia da un camion; a tre anni, ha una piccola flotta di trasporto.
Dopo cinque anni, l'uomo buono è proprietario di uno dei principali distributori di cibo nel paese. Riceve poi un agente di assicurazione, e alla fine della conversazione, questo chiede il datore di lavoro per dare il tuo indirizzo email per inviarti la politica. L'uomo ha risposto che non ha e-mail, e l'attore dice:
-Se non si dispone di posta elettronica ed è venuto a costruire questo impero, non voglio immaginare che cosa sarebbe se avessi te.
E la replica di brav'uomo:
-Sarebbe Microsoft Sweeper.

1 morale. Internet non risolve la vita.
2 morale. Se si lavora sul proprio e siete fortunati, potete essere un milionario.
3 morale. Se si desidera essere una spazzatrice da Microsoft, è meglio avere e-mail.
Corollario. Se viene visualizzato questo messaggio di posta elettronica, è probabile che sei più vicino di essere Microsoft quel miliardario Sweeper.

La versione di prova

Una vecchia leggenda che l'età significa un uomo molto virtuoso è stato ingiustamente accusato di omicidio. Il colpevole era una persona molto influente del Regno, e così fin dal primo momento abbiamo cercato di trovare un capro espiatorio per nasconderlo. L'uomo è stato portato in giudizio e capito che avrebbe scarse possibilità di sfuggire alla forca. Il giudice, anche se egli è stato anche conniventi, curato mantenere tutte le apparenze di un processo equo. Così ha detto il convenuto:
Conoscendo la tua fama di uomo retto, lascerò il tuo destino nelle mani di Dio: io scriverò le parole 'colpevole' e 'innocente' in due ruoli separati. Si sceglie e sarà la Provvidenza, che decide il tuo destino.
Naturalmente, il funzionario perverso aveva preparato due carte con la stessa leggenda: colpevole. La vittima, anche senza conoscere i dettagli, che si rese conto che il sistema era una trappola. Quando il giudice ordinò di prendere uno dei ruoli, l'uomo ha preso un respiro profondo e rimase in silenzio pochi secondi con gli occhi chiusi. Quando la camera era già cominciando a crescere impaziente, aprì gli occhi e, con un sorriso, ha preso uno dei ruoli, ha messo alla sua bocca e inghiottito esso rapidamente. Sorpreso e indignato, lo rimproverò il presente.
- Ma, che cosa ha fatto? Come può ora diavoli sappiamo il verdetto?
-È molto semplice - rispose l'uomo. È una questione di lettura della carta che rimane e sa cosa mi ha detto che ha ingoiato.
Con Mumbles e una rabbia mal dissimulata, essi dovrebbe rilasciare il convenuto e mai tornato a molestarlo.

Più difficile è quello di presentarci con una situazione, mai fermata ricerca uscita, né dei combattimenti fino all'ultimo momento. In tempi di crisi, solo l'immaginazione è più importante della conoscenza.
Albert Einstein

Il problema

Un grande maestro e un'amministrazione di guardiano ha condiviso la foto di un monastero zen. Un giorno il guardiano è morto e doveva essere sostituito. Grande maestro ha riunito tutti i suoi discepoli a scegliere chi avrebbe quell'onore. ... Vi presento un problema - ha detto-. Ha risolto il primo sarà il nuovo guardiano del tempio. Ha portato al centro della stanza una panchina, messo sopra un grande, bella porcellana vaso di fiori con una bella rosa rossa ed ha detto: questo è il problema. I discepoli erano perplessi che cosa hanno visto: rari e sofisticati progetti di porcellana, la freschezza e l'eleganza del fiore... ciò che hanno rappresentato per quello? Cosa fare? Qua è l'enigma? Tutti erano paralizzati. Dopo pochi minuti, uno studente si alzò, guardò il Maestro e gli altri discepoli, egli si diresse verso la Coppa con determinazione e lo gettò a terra.
"Tu sei il nuovo custode - gli disse il Gran Maestro e ci ha spiegato-: sono stato poco chiaro, ho detto loro che erano davanti a un problema." Non importa quanto bella e affascinante, i problemi devono essere risolti. Può essere un vaso di porcellana molto raro, un amore bellissimo che ha più senso, una strada che deve abbandonare, ma insistere su banco, perché esso porta conforto. C'è un solo modo per affrontare i problemi: li attacco frontale. In quei momenti non hai pietà, né farci tentare lato affascinante che trasporta qualsiasi conflitto ".

I problemi hanno un effetto strano sulla maggior parte di noi: ci piace guardarli, analizzarli, trasformarli, commento su di loro... Accade di frequente che confrontiamo i nostri problemi con gli altri e dire: "il tuo problema non è nulla... aspettare per dire mia!"
Fosse stato chiamato "paralisi da analisi" a questo processo di contemplazione e di inazione. E la soluzione?

La TV

Mentre pregava prima di andare a letto, un bambino ha chiesto con devozione: "Signore, questa sera chiedo qualcosa di speciale: diventare una TV." Mi piacerebbe prendere il suo posto. Mi piacerebbe vivere ciò che in diretta TV in casa mia. Cioè, hanno una camera per me e riunire tutti i membri della famiglia a mio intorno.
"Essere preso sul serio quando parlo. Sempre al centro dell'attenzione ed essere quello a cui tutti vogliono ascoltare senza interrompere esso o mettono in dubbio. Mi piacerebbe sentire la particolare cura che ricevono la TV quando qualcosa non funziona.
"E avere la compagnia di mio padre quando torna a casa, anche se siete stanchi del lavoro. E che mia madre mi trovi quando sei sola e noioso, invece di ignorare me. E i miei fratelli lottare per stare con me.
E che è possibile deviare tutti, anche se a volte non dirgli niente. Mi piacerebbe provare la sensazione che si fermerà tutto per trascorrere alcuni momenti con me.
"Signore, non chiedo molto. Vive solo chi vive qualsiasi TV"."

La domanda più importante

In un'occasione, durante il mio secondo semestre nella scuola di professione d'infermiera, l'insegnante ci ha fatto un test a sorpresa. Ho letto velocemente tutte le domande, fino a raggiungere l'ultimo: "fareè il nome della donna che pulisce la scuola?" Sicuramente era uno scherzo. Avevo visto molte volte per la donna che puliva la scuola. Era alta, con capelli scuri, circa 50 anni, ma acome vorrei sapere il suo nome? Ho fatto il test senza rispondere all'ultima domanda.
Prima della fine della classe, qualcuno ha chiesto l'insegnante se tale questione conterebbe per la qualificazione. "Sicuramente - risposi. Lavora con noi potrai incontrare molte persone. Sono tutti importanti. "Meritano la vostra attenzione e cura, anche se hai solo sorriso a loro e dire: Ciao!"
Non ho mai dimenticato quella lezionee poi sapeva che il suo nome era Dorothy. Siamo tutti importanti.

Si tratta di un arresto anomalo dei rapporti in corso di lavoro. A proposito, già avuto la stessa domanda?
___________
* Contributo di Sebastián Núñez e Posada, Lucía, versione di Tché Souto. Il soggetto è stato menzionato da Gonzalo Gallo in un corso di gestione.

La felicità è la strada

Ci convinciamo che la vita sarà migliore dopo aver raggiunto i 18 anni, dopo che ci si sposa, dopo aver ottenuto un lavoro migliore, dopo aver avuto un figlio, dopo aver avuto un altro... Quindi siamo frustrati perché i nostri figli non sono abbastanza vecchio, e pensiamo che ci sentiremo felici quando sono così. Poi ci rammarichiamo perché sono adolescenti, difficili da trattare; Ci sentiremo sicuramente più felice quando escono da quella fase.
Diciamo che la nostra vita sarà completa quando il nostro (a) (a) marito si va meglio, quando abbiamo una macchina migliore o una casa migliore, quando andiamo in vacanza, quando ci siamo ritirati.
La verità è che non c'è momento migliore di questo per essere felice. Se non ora, quando?
Uno dei nostri preferiti è Alfred de Souza:
Per molto tempo mi è sembrato che la vita stava per cominciare, la vita della verità. Ma c'era sempre un ostacolo nel modo, qualcosa da risolvere prima, qualcosa di incompiuto, tempo per passata, un debito da saldare; poi iniziava la vita. Fino a quando ho capito che questi ostacoli erano la mia vita.
Questa prospettiva Ci ha aiutato a vedere che non c'è alcun modo per la felicità: la felicità è il modo. Noi dobbiamo amare ogni momento, molto di più quando abbiamo condiviso con qualcuno di speciale e ricordo che il tempo non aspetta nessuno.
Non aspettare fino a quando hai finito la scuola, torna a scuola, per perdere dieci chili, avere dei figli, fino a quando i bambini vanno a scuola, sposarsi, finché non divorziano, fino a venerdì sera, fino a domenica mattina, fino a primavera, estate, autunno o in inverno, o fino alla morte, per imparare che non c'è momento migliore di questo per essere felice. La felicità è un viaggio, non una destinazione.

Funziona come se non hai bisogno di soldi, amore come te mai stato ferito e danza come se nessuno si stavano guardando.

La rana sorda

Un gruppo di rane viaggiando attraverso la foresta, quando improvvisamente due di loro cadde in un pozzo profondo. Gli altri si sono riuniti intorno al foro e, quando hanno visto la profondità che mi è stato detto cade che, per scopi pratici, dovrebbero essere morti. Tuttavia, stavano cercando di lasciare la piazzola con tutte le sue forze. Gli altri ci hanno detto che questi sforzi sarebbe inutili. Infine, una delle rane ha risposto a ciò che gli altri detto, è stato picchiato e morto. L'altro ha continuato saltando duro come poteva. La folla gridava che era inutile ma la rana stava saltando, ogni volta con più forza, fino a quando finalmente che è venuto fuori della fossa. Gli altri gli ha chiesto: "farenon hai sentito cosa detto?" La rana ha spiegato a loro che lui era sordoe crede che gli altri sono stati incoraggianti lei dal bordo a tendere sempre più fuori dal buco.

La parola ha il potere di vita e di morte. Una voce di incoraggiamento a qualcuno che si sente scoraggiato può aiutarvi a fine della giornata, mentre una parola negativa alla fine può distruggerlo. Chiunque può dire parole che gli altri rubano lo spirito che permette loro di continuare la lotta nel mezzo di tempi duri. Dobbiamo stare attenti con quello che diciamo, ma soprattutto quello che sentiamo.
___________
* Contributo Anonimo, via Internet.

Persone che come me

Prima di tutto mi piace la gente che vibra, non deve spingere esso, che c'è mi è stato detto di fare le cose, che sa cosa fare e lo fa in meno tempo rispetto al previsto. mi piacciono le persone con capacità di misurare le conseguenze delle loro azioni. Che non lascia nessuna soluzione casuale.
Me gusta la gente rigoroso con la loro gente e con se stesso, che non perde di vista che siamo umani e possono sbagliare.
mi piacciono le persone che pensano che quella squadra, tra amici, produce più degli sforzi individuali caotici.
mi piacciono le persone che conoscono l'importanza di gioia.
Persone come me sincera e amatoriali, capace con calmi e motivati argomenti per contrastare le decisioni del suo capo.
mi piace la gente di criterio. Che non vanno inghiottite intere. Che non si vergogna di ammettere che non sai qualcosa o che era sbagliato. E che, ad accettare i loro errori, si sforza di non realmente di commetterle nuovamente.
mi piacciono le persone in grado di criticare in modo costruttivo e frontale: li chiamano i miei amici.
Persone come me fedele e persistente che non vacilla quando si tratta di raggiungere obiettivi e ideali.
mi piace la gente dell'artiglio, che capisce gli ostacoli come una sfida.
mi piace la gente che lavora per ottenere risultati.
Con persone come questo mi sono impegnato a qualunque cosa, così non ricevono alcun pagamento economico.
Hai avuto queste persone dalla mia parte, mi rendo conto come ricompensati.
___________
* Revista Fıkralarıduvadinleev, dell'azienda Enka de Colombia S.A. Medellín, febbraio 1996.

L'Aquila che non fu mai

Un guerriero indiano trovato un uovo di Aquila sulla cima di una montagna e mettere insieme le uova che stavano per essere empollados da una gallina. Quando il tempo è venuto, pulcini è venuto anche fuori la shell e l'aquilotto. Dopo un po', ha imparato a clucky a scavare la terra, per trovare vermi e caricare su alberi di rami, esattamente come tutte le galline inferiore. La sua vita è stato speso nella coscienza che era un pollo. Un giorno, già vecchio, Eagle era rivolto verso l'alto e aveva una magnifica vista. Un maestoso uccello che vola nel cielo aperto come se non devi fare il minimo sforzo. Mi ha colpito, si girò verso la prossima gallina e ha chiesto:
-Che uccello è quello?
Il pollo lo guardò e rispose:
-Ah! È l'aquila reale, Regina del cielo. Ma non pensarci: tu ed io sono qui di seguito.
L'aquila non alzò mai più e mai morto nella coscienza che era un pollo, così ero stata trattata.

Cosa succede se si tenta di scoprire il vostro interiore Eagle?
___________
* Contributo di Daniel Molina, Rotolatinos, 11 novembre 2001.

Gli obiettivi

Nessuno raggiunge l'obiettivo con una vita di scatto, perfetta con una correzione singola o raggiunge altezza con un volo di sola andata. Nessuno cammina la vita senza aver camminato molte volte false. Nessuno raccoglie vintage provare molti sapori, seppellendo molti semi e parcheggio a pagamento di terra. Nessuno guarda la vita senza mucca spesso ottiene in barca senza paura della tempesta o raggiungere Porto senza canottaggio molte volte.
Nessuno si sente l'amore senza assaggiare le sue lacrime, o raccogliere rose senza sentire le spine. Nessuno funziona senza martellare sulla tua amicizia edificio, o coltivata senza sacrificare se stesso. Nessuno viene al lato opposto senza aver fatto ponti da passare. Nessuno lascia l'anima lucente senza vita quotidiana polacco.
Nessuno può giudicare senza prima conoscere la propria debolezza. Non si ottiene il suo ideale senza aver pensato molte volte che perseguire un'impresa impossibile. Nessuno conosce l'opportunità finché passa al suo fianco e lasciarlo andare. Nessuno trovato il pozzo del piacere di camminare dalla sete del deserto.
Ma nessuno si ferma arrivando, quando la chiarezza di un dono, la crescita della volontà, l'abbondanza di vita, il potere di eseguire e impulso stesso dispone. Nessuno non più bruciare con il fuoco all'interno senza sapere che cosa è il calore dell'amicizia. Nessuno si ferma quando davvero ha intenzione.
Se si prende tutto quello che hanno e fiducia in voi, fate del vostro meglio, perché si sta andando ottenere!
___________
* Contributo Anonimo, via Internet.

Fortune del campo

Una volta un padre ricco prese il figlio per una gita in campagna con l'obiettivo che visto come poveri erano determinate persone e capire il valore delle cose e quanto fossero fortunati. Sono stati un giorno e una notte presso la fattoria di una famiglia molto umile contadino. Alla fine del viaggio, già tornato a casa, ha chiesto di suo figlio:-pensi del viaggio?
-Molto bello, papà!
-Hai visto come poveri e bisognosi può essere?
-Sì.
- E cosa hai imparato?
-Ho visto che abbiamo un cane a casa, hanno quattro. Abbiamo una piscina di venticinque metri, hanno un flusso senza fine. Abbiamo importato le lampade patio, hanno le stelle. Il nostro patio raggiunge il muro di casa, loro all'orizzonte. In particolare, papa ', ho visto che hanno tempo per chiacchierare e vivere insieme in famiglia. Tu e mia mamma deve lavorare tutto il tempo e quasi mai vederli.
Il padre ha soggiornato il bambino aggiunto e silenzioso:
-Grazie, papà, per avermi mostrato il ricco che potremmo essere.
___________
* Contributo di Lourdes Subero, Codetel, del 18 ottobre 2000.

Le differenze

I desideri primari di tutti stanno progredendo ed essere felice; molte persone pensano che la ricchezza è un modo efficace di realizzare tali aspirazioni. Così come ci sono persone tra ricche e povere, ci sono paesi con le stesse caratteristiche. La differenza tra i due non è nel tempo durante il quale sono state abitate; Questo è dimostrato da casi come quello da India e l'Egitto, che ha ospitato grandi civiltà per migliaia di anni e oggi è poveri. In Australia e Nuova Zelanda, cambiamento che fa poco più di cento e cinquanta anni era quasi sconosciute e disabitate territori, sono ora paesi sviluppati e ricchi.
La differenza tra paesi ricchi e poveri è non in risorse naturali disponibili. Giappone, per esempio, ha un territorio molto piccolo, di cui l'80% è montuoso, non adatto per l'agricoltura o bestiame; Tuttavia, è una potenza economica globale che, come un'immensa fabbrica galleggiante, riceve materie prime e li Esporta, trasformato, una buona parte del pianeta, guadagnando questa ricchezza. Svizzera non ha nessun oceano, ma ha una delle più grandi flotte di trasporto del mondo; Non ha nessun cacao, ma produce il miglior cioccolato; nei suoi pochi chilometri quadrati è pastore e coltivato solo quattro mesi a un anno, poiché in tutte le condizioni atmosferiche condizioni non sono favorevoli, ma si produce il latte migliore in Europa. Come il Giappone, un paese senza risorse naturali esportato beni e servizi di ottima qualità, la Svizzera è un piccolo paese in cui l'immagine di sicurezza, di ordine e di lavoro ha reso sicuro nel mondo.
Né l'intelligenza del popolo fa la differenza, come evidenziato da molti studenti provenienti da paesi poveri che emigrano in paesi ricchi, conseguendo ottimi risultati. Un altro esempio sono i dirigenti dei paesi ricchi che visitare le fabbriche nei paesi poveri, e per parlare con loro, ci rendiamo conto che non c'è differenza intellettuale.
Infine, né la gara fa la differenza: abbiamo la mente che dell'Europa centrale o paesi nordici, il cosiddetto "BA sud" dimostrano di essere una forza produttiva; non così nei loro paesi, dove non si sapeva mai a subire le regole di base che rendono grande una nazione. Che cosa fa la differenza, quindi, è l'atteggiamento delle persone.
Studiando il comportamento degli individui nei paesi ricchi è scoperto che la maggior parte della segue popolazione queste regole, non importa l'ordine in cui discutiamo:
  • Moralità come un principio di base.
  • L'ordine e la pulizia.
  • Onestà.
  • Puntualità.
  • La responsabilità.
  • Il desiderio di superare.
  • La regola di legge e regolamenti.
  • Rispettare il diritto degli altri.
  • L'amore per il lavoro.
  • Il desiderio di risparmio e investimento.
¿Fare abbiamo bisogno di leggi più? No, sarebbe sufficiente a soddisfare e far rispettare queste semplici regole. Nei nostri paesi latino-americani e il resto dei paesi poveri, solo una frazione della popolazione li segue nella loro vita quotidiana. Non siamo poveri perché ci mancano le risorse naturali o natura è crudele con noi: ci manca semplicemente il carattere per soddisfare queste prestazioni sociali di base e le premesse di base.
___________
* Contributo di Victor Manuel Uribe, 24 agosto 2000.

La cometa di Halley

In questo testo, che è già ben noto, sono gli effetti delle note (e devi sapere per scrivere). Memorandum
Da: Direttore generale
R: manager
Venerdì prossimo, nei dintorni di cinque del pomeriggio, verrà mostrato la cometa di Halley in quest'area. È un evento che si verifica ogni 78 anni. Le presento tutti i lavoratori nel cortile fabbrica, con i caschi di sicurezza, che ci spiegherà loro il fenomeno. Se piove non possiamo vedere questo occhio raro spettacolo scoperto; in questo caso, tutti dovranno essere inviati a sala da pranzo, dove verrà visualizzato un documentario circa la cometa.
MEMORANDUM
Da: Manager
R: Direttore risorse umane di
Con ordinanza del direttore generale, il venerdì alle cinque del pomeriggio verrà mostrato sullo stabilimento, se piove, la cometa di Halley. Incontra lo staff con il casco di sicurezza e portarlo alla sala da pranzo, dove si avrà un fenomeno raro che accade ogni 78 anni a occhio nudo posto.
MEMORANDUM
Da: responsabile delle risorse umane
R: capo del personale
Su richiesta dello scienziato CEO Halley, 78 anni, apparirà nudo nella sala della fabbrica il venerdì alle cinque del pomeriggio con un casco di sicurezza, perché presenterà un documentario sul problema della pioggia, e il direttore farà una dimostrazione nel cortile dell'azienda.
MEMORANDUM
Da: capo del personale
R: capo turno
Venerdì alle 5 del pomeriggio il direttore, per la prima volta in 78 anni, apparirà nella sala da pranzo per firmare il documentario "Naked Halley", accanto al famoso scienziato e il suo team. Tutto deve essere con il casco di sicurezza perché il documentario cercherà sicurezza in condizioni di pioggia.
MEMORANDUM
Da: Manager di turno
R: capo delle brigate
Tutti, senza eccezione, devi essere nudi con gli agenti di sicurezza nel cortile della fabbrica stessa, questo venerdì alle cinque del pomeriggio. Il direttore verrà accompagnato da Halley, un artista molto famoso e il suo gruppo, che vi mostrerà il documentario "dancing in the rain". Quando piove molto, dovrebbe andare alla sala da pranzo con caschi di sicurezza. Questo problema si verifica ogni 78 anni.
AVVISO RELATIVO UNDERCARD
Personale: Venerdì CEO ha 78 anni. Per questo motivo sarà gratuito per tutti, senza eccezione, per la festa che si terrà nella sala da pranzo alle cinque del pomeriggio con il gruppo Halley & sua comete. Tutti devono andare in giro nudi e indossare il preservativo di sicurezza, perché pioverà e sta per essere enorme festa nel cortile della fabbrica.
___________
* Contributo di Adriana Gavina e Rose Mary Restrepo Velez, 11 ottobre 2000.

Così tanto da imparare

Ho imparato che la maggior parte delle cose che non preoccuparsi mai accadere. Ho imparato che ogni conquista una volta era considerato impossibile.
Ho imparato che nulla di valore è ottenuto senza sforzo.
Ho imparato che l'attesa spesso è meglio che l'evento stesso.
Ho imparato che anche quando ho dolore, non devo essere un fastidio.
Ho imparato che non si dovrebbe mai andare a dormire senza risolvere una discussione in sospeso.
Ho imparato che non dobbiamo guardare indietro tranne to imparare.
Ho imparato che quando qualcuno dice che è presto e non il denaro, di solito è denaro.
Ho imparato che dobbiamo lottare per le cose in cui crediamo.
Ho imparato che le persone sono felici come decidono di esserlo.
Ho imparato che il modo migliore e più veloce per apprezzare le altre persone è quello di provare a fare il loro lavoro.
Ho imparato che i giorni possono essere lunghi, ma la vita è breve.
Ho imparato che se la vita è priva di errori, è perché avete non abbastanza rischioso.
Ho imparato che è buono essere soddisfatti con quello che abbiamo, ma mai con ciò che siamo.
Ho imparato che possiamo vincere un centesimo in modo disonesto, ma questo più successivamente ci è costato una fortuna.
Ho imparato che devo guadagnare soldi prima di spenderli.
Ho imparato che dovremmo apprezzare i nostri figli per quello che sono e non ciò che vogliamo essere.
Ho imparato che l'odio è come acido: distrugge il vaso che la contiene.
Ho imparato che solo pianificando una vendetta permette alle persone che abbiamo feriti da fare così affatto più lungamente.
Ho imparato che persone sono di fretta per realizzare una "vita buona" che spesso la vita passa al suo fianco e non lo fanno.
Ho imparato a guardare al futuro; che ancora ci sono molti buoni libri da leggere, tramonti che vedere, amici in visita, persone che amano e vecchi cani che una passeggiata.
Ho imparato che ho ancora molto da imparare.
___________
* Contributo di Ida Bianchi e Vicente López, Rotolatinos, Argentina.

Assistenza sotto la pioggia

Una notte, alle 23:30, una donna afro-americana più anziana si trovava ai margini di una strada principale in Alabama sotto una forte tempesta. Sua auto era rotto e disperatamente bisogno di qualcuno a prendere il suo. Bagnato, ha deciso di fare lui segno per la prossima auto che passato. Pur essendo un momento di acuti conflitti razziali, un giovane bianco fermati per aiutare lei, l'ha portata in un luogo sicuro e metterla in un taxi. Signora, che sembrava abbastanza precisa, notato la direzione dei giovani, lo ha ringraziato e ha lasciato. Sette giorni più tardi, hanno bussato alla porta della casa dei giovani. Con sua grande sorpresa, era un pacchetto al suo nome: uno schermo TV con un detto di Nota:
La ringrazio molto per avermi aiutato in autostrada l'altra sera. La pioggia allagato non solo i miei vestiti, ma il mio spirito. Poi apparve a voi. Grazie, ho potuto ottenere accanto al letto di mio marito morire, proprio prima della sua morte. Dio vi benedica per avermi aiutato e servire disinteressatamente gli altri.
"Sinceramente, la signora Nat King Cole"

Non aspettarsi niente in cambio e riceverlo.
___________
* Contributo di Sebastián Núñez e Posada, Lucía, versione di Tché Souto.

Ricordare coloro che servono

Nei giorni quando un gelato costano molto meno, un 10-anno-vecchio ragazzo entrato un insediamento e seduti a un tavolo. La cameriera mettere un bicchiere d'acqua di fronte a lui.-quanto costa un gelato con cioccolato e burro di arachidi? -domandò il bambino.
-Cinquanta centesimi - rispose la donna.
Il bambino prese la mano di tasca e ha esaminato le monete.
-Quanto costa un singolo gelato? -Ha chiesto di nuovo. Alcune persone previsto tavolo e la cameriera era già un po ' impaziente.
-Venticinque centesimi - disse bruscamente.
Il bambino ha rinviato per il conteggio delle monete.
-Voglio ghiaccio crema solo - ha detto.
La cameriera ha portato il gelato, metta il disegno di legge sul tavolo e si è ritirato. Il bambino finito il gelato, pagato nella finestra e siamo andati. Quando la cameriera tornò a pulire il tavolo, è costato a inghiottire duro vedere che c', ordinatamente accanto il piatto vuoto, c'erano venticinque centesimi: il tuo suggerimento.

Mai giudicare qualcuno prima di sapere perché.
___________
* Contributo di Sebastián Núñez e Posada, Lucía, versione di Tché Souto.

Gli ostacoli sul nostro cammino

Un re ha messo una grande roccia in mezzo alla strada, bloccando il passaggio. Poi di nascosto per vedere se qualcuno rimosso. I mercanti più ricchi del Regno e alcuni cortigiani che è andato semplicemente circondato la roccia. Molti colpa il re per non tenere le strade chiare, ma nessuno ha fatto qualcosa per rimuovere l'ostacolo.
Poi venne un contadino trasporta un carico di verdure. Ha lasciato sul pavimento e provato a spostare la roccia al lato della strada. Dopo spingendo e molto affaticato, è riuscito. Mentre la raccolta suo carico, trovato un portafogli sul pavimento, proprio dove era stato la roccia. Conteneva molte monete d'oro e una nota dal re che indica che questa è stata la ricompensa per chi ha eliminato la strada.
Il contadino imparato ciò che gli altri mai capito.

Ogni ostacolo rappresenta un'opportunità per migliorare la stessa condizione. Se mai cadere, alzarsi e andare avanti!
___________
* Contributo di Sebastián Núñez e Posada, Lucía, versione di Tché Souto.

Uccidono la creatività

Creatività, madre di innovazione, è di bassa qualità che si basa sul lobo di destra del cervello, dove sono l'intuizione, l'arte e l'ispirazione. Tuttavia, le creatività devono combattere permanentemente con i pragmatisti, la "logiche", coloro che hanno esperienza. Queste sono alcune delle frasi che si sentono quando la creatività fuoco loro scintilla.
  • "Non sognare".
  • "O sognare".
  • "Non abbiamo tempo".
  • "Il costo è molto elevato."
  • "Non è il suo problema."
  • "È troppo lavoro."
  • "Oh no, questa idea di nuovo, no!"
  • "L'argomento è valido, ma..."
  • "Buona idea, ma non è fattibile".
  • "Let fly di nuvole e basso a terra".
  • "La gestione avrà problemi con questo."
  • "Per il momento, smettiamola di questa idea di lato."
  • "Servono a qualcos'altro."
  • "Dove è nata questa idea?"
  • "Sarebbe necessario uno sforzo molto grande."
  • "Finora è andato abbiamo bene senza che."
  • "Abbiamo abbiamo sempre fatto così".
  • "È in anticipo sui tempi".
  • "Non era preventivato".
  • "È troppo radicale".
  • "Soggiorno in luogo".
  • "Essi riderà di noi".
  • "Non ti muovere la pentola".
  • "Essi non accettarla".
  • "Non è diventato mai".
  • "Non funziona".
  • "Ancora una volta i giovani!"
  • "Non è redditizio."

Danno e perdita della vita

Molti anni fa, quando ho lavorato come volontaria in un ospedale di Stanford, ho incontrato una bambina di nome Liz che era affetto da una malattia rara. Era l'unica possibilità di recuperare una trasfusione di sangue per suo fratello di 5 anni, che era sopravvissuto la stessa malattia ed aveva sviluppato gli anticorpi necessari per combattere la. Il medico ha spiegato la situazione al fratello della ragazza e gli ha chiesto se sarebbe disposto a donare il suo sangue. Lo vidi esitare per un attimo prima di prendere un grosso sospiro e dire: "Sì, lo farò se che salva Liz".
Mentre la trasfusione è stato fatto, lui era sdraiato su un letto accanto a sua sorella, molto sorridente, mentre abbiamo assistito loro e ho visto ritorno colore alle guance del bambino. Il piccolo è diventato improvvisamente pallido e il suo sorriso scomparve. Ha consultato il medico e ha chiesto con voce tremante: "a che ora inizierà a morire?"
Non aveva capito il dottore: ho pensato che avrebbe dovuto dare a tutti del suo sangue a sua sorella. E ancora aveva accettato.

Dà tutti coloro che ami. Amore come non hai mai fatto. Non disprezzare l'amicizia dei tuoi amici. Vivere ogni giorno con fede, amore e pace.
___________
* Contributo di Sebastián Núñez e Posada, Lucía, versione di Tché Souto.

Metodo per orgoglio stretta

L'orgoglio è un particolare handicap che interessano solitamente i governanti, dirigenti e funzionari, ma anche i facchini, capi dei sindacati, dipendenti pubblici e quasi tutti i poveri mortali che sono colpiti con una bassa quota di potenza. Ecco un Consiglio di non cadere nella tentazione di orgoglio: andare in una zona rurale lungo il percorso che più ti piace, si spogliano e aspettare quel buio. Poi attraversare cablaggio - con cura di non perdere nessuno degli attributi di potere - e camminare fino a quando si sente che è in mezzo la solitudine più assoluta. Una volta lì, alza la testa verso il cielo e vedere le stelle. In quel momento, visto dallo spazio, è necessario essere qualcosa come un microbo su un pallone da calcio.
Pensare che si erge su un piccolo pianeta che ruota intorno al sole e che il sole è solo una stella tra i milioni di stelle che sta guardando e che compongono la nostra galassia. Ricorda, inoltre, che il nostro è uno dei milioni di galassie che fa ruotare nello spazio milioni di anni.
Una volta che avete fatto questo, mettere le braccia in barattolo in vita, in spregio, o adottare qualsiasi altro atteggiamento che sembra adeguato per esprimere il loro immenso potere e gonfiore delle vene del collo, gridare con tutta la voce per essere in grado di partecipare a quel tempo: "sono veramente potente!"
Quindi, attendere il risultato. Se vedete che alcune stelle sono scossi e non lampeggiante, nessun problema: è Dio che a volte non può sopportare le risate.

Avete notato che l'orgoglio e l'invidia sono due dei difetti più frequenti di umani? Questa lettura ci mette solo all'avanguardia dell'universo. Si desidera confrontare con tutti gli umani? L'umiltà è una delle migliori qualità di grandi uomini.

Il collezionista di insulti

Nei giorni in esecuzione è adatto per cedere spazio a questa allegoria buddista che trascrive Paulo Coelho e che penserà molti. Nei pressi di Tokyo ha vissuto un grande samuray, ora anziani, che è stati dedicati al buddismo zen di insegnamento ai giovani. Nonostante la sua età, correva la leggenda che è stata in grado di sconfiggere qualsiasi avversario. Un giorno un guerriero conosciuto per la sua totale mancanza di scrupoli è andato attraverso la vecchia casa. Era famoso per usando la tecnica di provocazione: sperava che l'avversario di fatto la sua prima mossa e, grazie alla loro intelligenza privilegiato per catturare insetti, contrattaccò con velocità fulminante. Il guerriero giovane e impaziente non aveva mai perso una battaglia. Conoscendo la reputazione del vecchio samuray, lui era lì per sconfiggerlo e aumentare ulteriormente la sua fama.
Gli studenti di zen che erano presenti erano contro l'idea, ma il vecchio ha accettato la sfida. Poi andarono tutti sulla Piazza della città, dove il giovane ha cominciato a provocare il vecchio. Egli ha gettato alcune pietre nella loro direzione, ha sputato in faccia e gridavano tutti gli insulti conosciuti, offendere anche ai loro antenati. Per diverse ore ha fatto tutto il possibile dalle scatole, ma il vecchio è rimasto impassibile. Alla fine della serata, già esaurito e umiliato, il giovane guerriero si è ritirato dalla piazza.
Deluso dal fatto che il suo insegnante dovrebbe accettare come molti insulti e provocazioni, gli studenti hanno chiesto di lui:
-Come è stato in grado di sopportare tanta umiliazione? Perché non ha usato la spada, pur sapendo che potrebbe perdere la lotta, invece di mostrarla come un codardo prima di tutti noi?
Il vecchio samuray ha risposto:
-Se qualcuno si avvicina con un dono e non accettarlo, che possiede il dono?
-Certo, chi ha tentato di recapitare – rispose uno dei discepoli.
-Perché lo stesso voucher per invidia, rabbia e insulti - aggiunto il maestro. Quando non sono accettati, continuano ad appartenere a chi li portò con lui.

Nessuno ci aggredisce o ci fa sentire male: ci sono quelli che decidono come ci sentiamo. Non incolpare nessuno per i nostri sentimenti: siamo responsabili unicamente per loro. Che è quello che viene chiamato assertività.

Due falchi

Un re è stato presentato con due pulcini di Falco e consegnato loro oltre al maestro di falconeria che li ha addestrati. Dopo pochi mesi, l'istruttore ti ha riferito che uno dei falchi era perfettamente educato, ma non sapeva che cosa e ' successo a altro: non aveva spostato il ramo dal giorno del loro arrivo al Palazzo e persino dovuto portare il cibo lì. Il re comandò di chiamare guaritrici e guaritori di tutti i tipi, ma nessuno potrebbe fare per volare l'uccello. Poi ha ordinato i membri della missione della Corte, ma non è successo niente; fuori dalla finestra della propria camera, il monarca ha visto l'uccello ha continuato ancora. Ha infine pubblicato un lato tra i suoi soggetti per chiedere aiuto, e la mattina successiva ho visto al volo Falcon uniformemente attraverso i giardini.
-Portami l'autore di questo miracolo - ha detto.
Poi hanno presentato ad un agricoltore.
-Ha volato il falco? Come quello che hai fatto? Sei un mago, forse?
Tra felice e intimiditi, l'uomo ha spiegato:-non era difficile, h.h.: appena tagliato il ramo. L'uccello realizzato che aveva le ali ed è stato lanciato per volare a.

Così noi siamo esseri umani. Noi siamo legati al passato e il presente, perché non ci siamo resi conto che noi abbiamo il potere di volare e trovare il nostro vero destino.
Alcuni hanno il privilegio che qualche evento romperà l'abitudine, del ramo di sicurezza. Solo poi rendersi conto che sono superiori alle circostanze.
In molte occasioni abbiamo tutto e non riescono a vivere pienamente; Forse è necessario che qualcuno ha tagliato il ramo così rischiamo il volo. A volte cose inaspettate e che in linea di principio che sembrano negativi sono vere benedizioni.
___________
* Contributo di Arturo Duenas, 24 novembre 2001.

Tre bar

Il giovane discepolo del filosofo salvia arrivata in questa casa e disse:-Maestro, un suo amico stava parlando di te con malevolenza.
-Aspetta! -lo interruppe il filosofo-. Siè già fatto passare attraverso tre bar che cosa hai intenzione di dirmi?
-Tre griglie?
-Sì. Il primo è la porta della verità. Sei sicuro che quello che dici è assolutamente vero?
-No; Ho sentito dire pochi vicini.
-Allora almeno si hanno fatto attraverso il secondo cancello, che è bontà. Cosa vuoi dirmi, è buono per chiunque?
-No, in realtà non. Al contrario...
-Go! L'ultima porta è la necessità. È necessario per farmi sapere che sei così preoccupato?
-A dire la verità, no.
-Poi ha detto sorridente l'uomo saggio, se non è vero, né buono, né necessario, per seppellirlo nel dimenticatoio.

Quante volte male potrebbero evitare se ci sometiéramos tutto quello che diciamo a questi tre bar...
___________
* Contributo di Achille Orduña, 9 novembre 2001.

La casa imperfetta

Un maestro di costruzione già entrato negli anni era pronto ad andare in pensione per godersi la sua pensione di vecchiaia. Ha detto il suo capo circa i loro piani di lasciare il lavoro per prendere una più piacevole la vita con sua moglie e la sua famiglia. Stavo per perdere il suo stipendio mensile, ma avevo bisogno di andare in pensione; già li hanno affrontati è in qualche modo. Il capo realizzato che era inevitabile che il suo buon impiegato ha lasciato l'azienda e gli ha chiesto, come favore personale, di fare l'ultimo sforzo: costruire una casa di più. L'uomo ha accettato e ha iniziato a lavorare, ma ha visto chiaramente che non stava mettendo il cuore in quello che stava facendo. Utilizzando materiali di qualità inferiore e il suo lavoro, che è la stessa di quella dei suoi assistenti, era scadente. Era un modo sfortunato per porre fine alla sua carriera.
Quando il muratore completato il lavoro, il capo è andato a ispezionare la casa e lui esteso le chiavi alla porta d'ingresso. "Questa è casa tua, caro amico - ha detto-. È un regalo per te".
Muratore aveva conosciuto stava costruendo la propria casa, sicuramente avrebbe fatto totalmente diverso. Ora si dovrebbe avere a vivere nella casa imperfetta che era stata costruita!

Costruiamo la nostra vita in modo distratto, reagendo quando dobbiamo agire e senza mettere in questa performance migliori di noi. Molte volte, anche noi fare del nostro meglio al lavoro. Poi all'improvviso vediamo la situazione che abbiamo creato e scoperto che stiamo vivendo nella casa che abbiamo costruito. Se avessimo saputo che all'inizio, ci avrebbe reso diverso. La conclusione è che dobbiamo pensare come se stavamo costruendo la nostra casa. Ogni giorno abbiamo davvero un chiodo, si è alzato un muro o costruire un tetto. Generazione con saggezza è l'unica regola che possiamo rafforzare la nostra esistenza. Anche se viviamo solo per un giorno, quel giorno merita di essere vissuta con grazia e dignità. La vita è come un progetto di farlo - DoItYourself. La sua vita, ora, è il risultato dei vostri atteggiamenti e le scelte del passato. La vita di domani sarà il risultato dei vostri atteggiamenti e le scelte di oggi!
___________
* Contributo di Daniel Molina, del 1° novembre 2001.

Il violino di Paganini

C'era un grande violinista chiamato Paganini. Alcuni hanno detto che era una persona strana. Altri, che aveva in esso qualcosa di soprannaturale. Le note magiche che è venuto dal suo violino avevano un suono diverso, e perché nessuno voleva perdere l'occasione di vedere lui giocare. Una notte, lo stadio era pieno di fan pronte a riceverlo. L'Orchestra entrato ed è stato applaudito. Il direttore è entrato e ha ricevuto una standing ovation. Ma quando emerse la figura di Paganini, trionfante, il pubblico ne sono rimasti entusiasti. Il violinista porre lo strumento sulla spalla, e ciò che seguì fu indescrivibile: bianco e nero, fusas e quartiere, note da un ottavo e sedicesimo note sembrava di avere le ali e volare al tocco di quelli felici di dita.
Improvvisamente, uno strano suono interrotto fantasticheria del pubblico: una delle corde del violino di Paganini aveva rotto. Chiusura il direttore. L'Orchestra è andato in silenziosa. Il pubblico era in attesa. Ma Paganini non si è fermata. Guardando il punteggio, ha continuato estrazione suoi suoni di violino atrofizzato deliziosi. Il direttore e l'Orchestra, ammirato, tornò a giocare.
Quando il pubblico è rassicurato, improvvisamente un altro suono inquietante ha attirato la sua attenzione. Un'altra stringa del violino è rotta. Il direttore e l'Orchestra fermato di nuovo, ma Paganini ha continuato come se nulla fosse accaduto. Mi ha colpito, i musicisti tornò a giocare.
Ma il pubblico non poteva immaginare che cosa stava per succedere. Tutti i partecipanti, stupito, gridò un "oohhh!" che ha fatto eco intorno alla stanza: aveva rotto un'altra corda di violino. Il direttore e l'Orchestra ci siamo fermati. Respirazione pubblico cessò. Ma Paganini continuò: come un contorsionista musica, tirato tutti i suoni possibili solo corda che aveva distrutto il violino. Il direttore, rapito, incoraggiò, e l'Orchestra è tornato a giocare con maggiore entusiasmo. Il pubblico è andato dal silenzio all'euforia, l'inerzia al delirio.
Paganini ha raggiunto la gloria, e il suo nome ha funzionato nel corso del tempo. Non era solo un grande violinista, ma il simbolo del professionista che continua in avanti anche prima l'impossibile.

Quando tutto sembra essere, ci danno una possibilità e andare avanti; siamo svegliati al Paganini che esiste dentro di noi. Celebrità è l'arte di continuare dove gli altri risolto interrompere.
___________
* Contributo di Daniel Molina, 9 agosto 2001.

Tuo e mio

Quando Lady arrivati alla stazione, lo hanno informato che il suo treno sarebbe stato ritardato circa un'ora. Un po' stancamente, comprato una rivista, un pacchetto di biscotti e una bottiglia di acqua. Hai effettuato una ricerca per una banca nella piattaforma centrale e sedette, pronto e in attesa. Mentre si ojeaba rivista, un giovane uomo seduto accanto a lei e cominciò a leggere un giornale. Improvvisamente, senza dire una sola parola, ha allungato la mano, abbiamo preso il pacchetto di biscotti, aperto e ha cominciato a mangiare. La signora era sconvolta. Non voleva essere scortese, ma fare uno dei due account che nulla fosse accaduto. Così, con un gesto esagerato, ha preso il pacchetto, ha preso un biscotto e mangiato fissando i giovani.
In risposta, il giovane ha preso un altro biscotto e fissando la signora negli occhi, la portò alla bocca. Già arrabbiato, ha afferrato un altro biscotto e con visibili segni di fastidio, mangiato lo fissava.
Il dialogo di sguardi e sorrisi continuato tra cookie e biscotto. Stava diventando ragazzo più irritato e sempre sorridente. Infine, si rese conto che c'era solo un cookie e pensato: "Potrebbe non essere così sfacciato," mentre sembrava alternativamente ai giovani e al pacchetto. Con molto calme giovane ha allungato la mano, ha preso il biscotto e si spezzò in due. Con un gesto amichevole, ha offerto banca di mezza suo socio.
-Grazie! -Lei prendendo con pezzo di maleducazione di cookie ha detto.
-Di no - rispose il giovane sorridente, mentre si mangia la sua metà.
Poi il treno ha annunciato la sua partenza. Lady Rose furioso banca e imbarcati il suo carro. Dalla finestra, vide il ragazzo ancora seduto sulla piattaforma e sul pensiero: "che cosa insolente e scarsamente istruiti! Cosa succederà al nostro mondo!" Improvvisamente si sentiva la bocca asciutta di disgusto. Aprì la sua borsa per rimuovere la bottiglia d'acqua e rimase sbalordito quando ha trovato là suo pacchetto di cookie intatto.

Quante volte i nostri pregiudizi e le decisioni affrettate farci erroneamente valorizzando gli altri e commettere gravi errori. Spesso la diffidenza, già installata in noi che ci rende Let's arbitrariamente a persone e situazioni, che li stringe in idee preconcette lontano dalla realtà.
Preoccuparti di solito da eventi che non sono reali e ci rack con problemi che forse mai accadrà.
Un vecchio proverbio dice:
Combattimento, a giudicare prima del tempo e da alterare non riesce mai abbastanza; ma essere equo, dando e guardando gli altri con una semplice condivisione in serenità, ottiene più del previsto.
___________
* Contributo di Maribel Zupel, 3 settembre 2001.

Il cane zoppo

Proprietario di un negozio stava mettendo sulla porta un segno dicendo: "Cuccioli per la vendita". Come quel tipo di annunci attira sempre i bambini, improvvisamente è apparso un po' e ha chiesto:-qual è il prezzo dei cuccioli?
Il proprietario ha risposto:-tra i trenta e cinquanta dollari. Il bambino mise la mano alla tasca e tirò fuori alcune monete.
-Ho solo $2,37. Posso vederli?
L'uomo sorrise e fischiato. Parte posteriore sinistra un cane seguito da cinque cani, uno dei quali è stato lasciato alle spalle. Infante indicò immediatamente in ritardo di sviluppo decisamente appariscenti.
-Cosa succede a quel cane? -Ha chiesto.
L'uomo ha spiegato che l'animale aveva anca difettosa e zoppicare per il resto della sua vita. Bambino è molto entusiasta e ha esclamato:
-E ' il cane che voglio comprare! E l'uomo rispose:
-No, non comprate quel cucciolo. Se lo vuoi davvero, io dono il si.
Bimbo è dispiaciuto e guardando l'uomo negli occhi, disse:
-No, non voglio che tu mi dia. Penso che vale la pena tanto come altri cani e pagare il prezzo pieno. In realtà, ho intenzione di dare il mio $2,37 ora e cinquanta centesimi ogni mese, fino a quando non avete pagato tutto.
L'uomo rispose:
-Figlio, davvero non voglio comprare questo cagnolino. Non sarete mai in grado di correre, saltare e giocare come gli altri.
Il ragazzino ha raggiunto giù e sollevato i pantaloni per mostrare la sua gamba sinistra, contorto e fuori uso, supportato da un grande dispositivo di metallo. Guardò nuovamente l'uomo e gli disse:
-Beh, io che non posso correre molto bene entrambi, e il cucciolo avrà bisogno di qualcuno che lo capisce.
L'uomo morso il labbro e, con gli occhi pieni di lacrime, ha detto:
-Figlio, spero che ognuno di questi cuccioli hanno un proprietario come te.

Nella vita non importa chi siamo, ma piuttosto qualcuno che ci apprezzano per quello che siamo, accettiamo e ci amano incondizionatamente.
___________
* Contributo di Carlos Biscaglia, 3 settembre 2001.

Problemi albero

Il falegname che era stato assunto per aiutare me per riparare una vecchia casa colonica aveva appena finito il suo primo giorno di lavoro. Aveva danneggiato il vostro tosaerba elettrico, facendogli perdere un'ora di lavoro, e il suo vecchio camion si rifiutò di partire. Mentre lo si trasporta a casa sua, egli rimase in silenzio. Quando siamo arrivati, mi ha invitato a incontrare la sua famiglia. Mentre ci stavamo dirigendo verso la porta, si fermò brevemente davanti ad un piccolo albero e toccato le punte dei rami con entrambe le mani.
Quando la porta si aprì, era una trasformazione sorprendente. Suo viso abbronzato era pieno di sorrisi. Ha abbracciato i suoi due figli piccoli e sua moglie ha dato un bacio appassionato.
Indietro ho accompagnato al camion. Quando siamo passati vicino all'albero, ero curioso e gli ha chiesto di ciò che aveva visto lui fare un po ' prima.
Che questo è il mio albero di problema - ha risposto-. So che non posso avere problemi al lavoro, ma una cosa è certa: i problemi non appartengono a casa, mia moglie o i miei figli. Così appena li appendere sull'albero ogni sera quando torno a casa e al mattino, riprenderle adesso. Il divertimento - ha detto sorridendo - è che quando vado a prenderli, non ci sono non tante quante quelle che ricordo appeso la notte prima"."
___________
Contributo di * Daniel Molina.

Salire risultati

John ha lavorato in un'azienda per due anni. Era molto serio, dedicato e coscienzioso dei loro obblighi. È arrivato puntuale ed era orgoglioso che non hanno mai ricevuto una nota di biasimo. Un giorno, contattato il Manager per sporgere un reclamo:-Signore, lavoro in azienda due anni fa con sufficiente cura e sto bene con la mia posizione, ma mi sento che ho ho stato accantonato. Senti, Fernando si unì un uguale al mio post solo sei mesi fa e già è stato promosso a supervisore.
-AHA! -rispose il Manager. E mostrando qualche preoccupazione - ha detto: mentre risolviamo questo vorrei chiedervi di aiutarmi con un problema. Voglio dare frutta al tavolo per pranzo oggi. Per favore, scoprire se il negozio davanti hanno frutta fresca.
Juan out a rispettare l'ordine e cinque minuti era tornato.
-Beh, che cosa averiguaste?
-Signore, abbi arance per la vendita.
- E quanto costa?
-Ah! Non ho chiesto.
-Beh. Hai visto se avevano abbastanza arance per il personale?
-O che ho chiesto.
-Ci è qualsiasi frutto che può sostituire l'arancia?
-Non è, Signore, ma credo che...
-Beh, siediti un momento.
Il Manager ha preso il telefono e chiamato Fernando. Quando egli si alzò, egli ha dato le stesse istruzioni che Giovanni, e in dieci minuti era tornato. Il direttore gli ha chiesto:
-Beh, Fernando, che notizie mi mettono?
[-Signore, abbi arance, sufficienti a soddisfare tutta la persona], e se si preferisce, banane, papaya, meloni e manghi. L'arancia è di 150 pesos al chilo; banana, per mano di 220 pesos; la maniglia a 90 pesos al chilo; la papaia e melone, a 280 pesos al chilo. Dicono di me che se l'acquisto è per quantità, ci daranno uno sconto del dieci per cento. Ho lasciato le arance separati, ma se si sceglie altre frutta devo tornare per confermare l'ordine.
-Grazie, Fernando. Aspetta un attimo. Poi si girò a John, che ancora lì:
-John, cosa dire?
-Niente, signore... ecco tutto. Con il vostro permesso.

Oggi noi chiamiamo per l'empowerment. Cioè che Boss subalterni di dare la possibilità di prendere decisioni e assumersi la responsabilità per loro. Ma sono dipendenti assumendo questa funzione in modo proattivo e self-motivated?
Il potenziale è per le persone. Sono loro che dovrebbero svilupparlo e farlo conoscere altrui attraverso fatti concreti.
___________
* Contributo di Hector Daniel Gonzalez, il 21 giugno 2001.

La parabola del cavallo

Un agricoltore che ha affrontato molte difficoltà aveva alcuni cavalli che lo ha aiutato nelle sue opere di piccola azienda agricola. Un giorno, suo caposquadra ha portato la notizia che uno dei migliori cavalli era caduto in un vecchio abbandonato bene. E ' stato molto profondo, e sarebbe estremamente difficile da rimuovere da lì. Il contadino è andato rapidamente sulla scena dell'incidente e ha valutato la situazione, rendendosi conto che l'animale non era male. Tuttavia, la difficoltà e il costo del salvataggio, ha concluso che non valeva la pena e ha chiesto di caposquadra a sacrificare il cavallo per tirare la terra nella fossa per seppellirlo. E così è stato.
A lui cadde sulla terra, l'animale lo ha agitato. Questo è gradualmente accumulato nel fondo del pozzo, permettendo di caricare. Gli uomini si rese conto che il cavallo non seppellire ma che, al contrario, stava crescendo, fino a che e ' finalmente riuscito a fuggire dal pozzo.

Se si è "giù", sensazione poco valorizzato, e se gli altri si terra di incomprensione, l'egoismo o la mancanza di supporto, ricordate il cavallo di questa storia. Non si accettano la terra tirata su di voi, scuoterlo e salire sopra di essa. Molto più terra di liberarlo, più può salire.
___________
* Contributo di Hector Daniel Gonzalez, il 4 giugno 2001.

Spinge la vaquita

Un saggio maestro camminato attraverso la foresta con il suo fedele discepolo, quando vide in lontananza un sito di aspetto povero e ha deciso di fare una breve visita. Durante la passeggiata ha detto l'apprendista sull'importanza di conoscere persone e luoghi e le opportunità che ci forniscono queste esperienze di apprendimento. La casa era fatta di legno e i suoi abitanti, una coppia e loro tre bambini, vestiti in abiti sporchi e strappati ed era a piedi nudi. Il padre padrone si avvicinò il Signore, a quanto pare e gli disse:
-In questo posto non ci sono nessuna possibilità per i punti di lavoro o di commercio, come fare voi e la vostra famiglia a sopravvivere?
L'uomo rispose con calma:-il mio amico, abbiamo un vaquita che ci dà parecchi litri di latte ogni giorno. Parte del latte venderlo o scambio per altri alimenti nella città vicina e con il restante producono formaggio, la ricotta e altri prodotti per il nostro consumo. Questo è quanto ci accingiamo a sopravvivere.
Salvia ha accolto con favore le informazioni e ho guardato il posto per un momento, prima di dire addio e split. Midway, ordinò il suo fedele discepolo:
-Cercare la vaquita, portarlo sull'orlo e spingerlo!
Il giovane lo guardò spaventato e ha risposto che questo animale era il mezzo di sostentamento della famiglia. Come ha notato il silenzio assoluto del Maestro, rispettate l'ordine: è spinto la vaquita al burrone e guardata morire. Quella scena era impresso nella sua memoria.
Un giorno, il discepolo ha deciso di abbandonare quanto appreso e tornare in quel posto per dire la verità alla famiglia e chiedere perdono. Così fece, e come si è avvicinato ho visto tutto molto bello, diverso da come lo ricordava. Si sentiva triste, immaginando che quella umile famiglia aveva dovuto a vendere la sua terra per sopravvivere. Accelerato il passaggio e, all'arrivo, è stato accolto da un signore molto gentile, il quale ha chiesto circa la gente che viveva lì quattro anni fa. L'uomo rispose che c'erano.
Sopraffatto, il giovane arrivò di corsa in casa e ha confermato che era la stessa famiglia che aveva visitato alcuni anni prima con l'insegnante. Lodò il luogo e chiese al Signore, il proprietario della vaquita:
-Come ha fatto per migliorare questo posto e cambiare la sua vita?
Eccitato, l'uomo ha risposto:
-Abbiamo avuto una focena che cadde sopra la scogliera e morì. Da allora in poi abbiamo visto la necessità di fare altre cose e sviluppare altre abilità che non sapevamo che avevamo; Così raggiungiamo il successo che i tuoi occhi vedono in questo momento.

Questa è la realtà di ciò che è stato chiamato zona di comfort. Siamo così soddisfatti con lo stato delle cose che ci circondano che non sviluppiamo possibilità. Abbiamo solo bisogno di un evento sorprendente per rendersi conto che la sicurezza può essere il nostro consulente peggiore e che ci impedisce di vedere l'orizzonte.

Slinky regalo

Un ragazzo era nato con una malattia che non aveva alcuna cura. A 17 anni, potrebbe morire in qualsiasi momento. Egli era sempre rimasto a casa, nella cura di sua madre, ma era stufo e ha deciso di lasciare solo per un periodo di tempo. Ha visitato molti negozi e passando da una musica, ho visto una splendida ragazza della stessa età. E ' stato amore a prima vista. Aprì la porta ed entrò senza guardare a tutto ciò che lei non era. Si avvicina a poco a poco, arrivò al bancone dove la ragazza, che lo guardò e disse a lui, era con un sorriso:-posso aiutarti in qualcosa?
Ha pensato che che era il sorriso più bello che aveva visto nella sua vita. Si sentiva il desiderio di baciarla in quel momento. Tartamudeando, lei ha detto:
-Sì, eeehhh, uuuhhh... vorrei comprare un disco - e senza pensarci su, ha preso il primo che ha visto e gli ha dato i soldi.
-Ti piacerebbe per avvolgerti? -chiese l'uomo giovane, sorridere di nuovo.
Lui annuì e andò all'ufficio, per tornare con il pacchetto avvolto. Ha preso esso e sinistra.
Da allora, ogni giorno ha visitato il negozio e comprato un disco. La ragazza circondata sempre lui, e lui vorrà e mantenuto nel suo armadio. Era molto timido per invitarla ad uscire e anche se fosse, non potrebbe. Sua mamma capito e lui ha dato l'incoraggiamento, così il giorno successivo egli armati di coraggio e siamo andati al negozio. Ha comprato un disco e, come sempre, andò ad avvolgerlo. Ha preso il pacchetto e, mentre la ragazza lo guardò non, ha lasciato il suo numero di telefono sul bancone e ha funzionato.
Il giorno successivo, ha squillato il telefono di casa, e mamma ha risposto. Era il negozio di ragazza, chiedendo per suo figlio. La signora ha cominciato a piangere e ha detto:
-Non so? E ' morto ieri.
C'era un silenzio lungo, rotto solo dai singhiozzi dalla madre. Giorni dopo, la Madonna è venuta nella stanza di suo figlio.
Quando si apre l'armadio, ha inciampato su mucchi di scatole in carta da imballaggio. Come questo ha causato la sua curiosità, ha preso uno dei pacchetti e si sedette sul letto per aprirlo. A tale scopo, un piccolo pezzo di carta uscito dalla scatola di plastica. Era una nota che leggere: ' Ciao! Sei molto bello. Usciresti con me? Si desidera, Sofia".
Con emozione, la madre ha aperto un altro pacchetto e un altro e l'altro e facendo così trovato molte note; tutti dicono la stessa cosa con parole diverse.

Así es la vida: non aspettatevi troppo dire che speciale a qualcuno che si sente. Dirlo subito: domani potrebbe essere troppo tardi.

Vedremo

Il mio amico ha una fattoria. Come lui ama fare le cose il vecchio, non dispone di qualsiasi attrezzatura meccanica e utilizzato un cavallo ad per arare il suo campo. Un giorno, mentre egli era aratura, cavallo crollato, morto. Nel villaggio tutti sympathized al mio amico. - Oh, che cosa terribile che potesse capitare che! -Hanno detto.
Egli si limitò a rispondere:
-Vedremo.
Era silenzioso e tranquillo, ed entrambi abbiamo ammirato il vostro atteggiamento che eravamo d'accordo e ti daremo un cavallo. Quindi la reazione generale era di esclamare:
-Che uomo di fortuna!
E ha detto:
-Vedremo.
Pochi giorni dopo il cavallo, che era ancora all'oscuro della fattoria, saltato un recinto e fuggì, e tutti esclamò:
-Oh, pover'uomo!
-Vedremo - ha detto ancora.
E ha ripetuto una settimana più tardi, quando il cavallo è tornato seguita da una dozzina di puledri non addomesticati.
Il giorno dopo, suo figlio è andato a cavallo, cadde e si ruppe la gamba.
-Povero ragazzo! -tutte le persone sympathized.
E il mio amico ha detto:
-Vedremo.
Pochi giorni dopo è venuto al popolo l'esercito, per reclutare i giovani in età di servizio militare, ma suo figlio lo lasciò perché aveva una gamba rotta.
-Vai ragazzo con fortuna! -ha commentato i vicini.
YMI-amico ha detto:
-Vedremo.

Dobbiamo anche imparare a portare via, un passo indietro e dire: 'Vedremo'. Invece di giudicare ciò che ci accade nella vita e dire cosa è bene e ciò che è cattivo, giusto o ingiusto, dobbiamo riconoscere che in sé nulla è buono o cattivoe che nulla può aiutarci in armonia con il piano dell'universo.
___________
* Bernie S. Siegel, amore, pace e auto-guarigione. Barcellona, Urano, 1990, p. 230.

I tre fratelli

Tre fratelli sono in corso tutta la mattina nel bosco a far legna. Ogni giorno essi si sono alternati in modo che uno di loro rimarrà in cabina e preparare il cibo. Un giorno, mentre il fratello maggiore era da solo in cabina, è apparso un nano e chiesto se avrebbe potuto mangiare i resti della colazione. Il ragazzo ha detto sì e il nano ha cominciato a mangiare. Improvvisamente ha lasciato cadere la padella e ha chiesto al giovane di raccoglierlo. Quando è in posizione inclinata, il nano lo colpì con un bastone sulla testa.
La mattina successiva, il secondo fratello abbiamo soggiornato nuovamente solo in cabina e il nano. Chiesto se poteva mangiare i resti della colazione e caduto il pane. Ha chiesto al ragazzo di sollevarlo e, quando chinò, picchiato con un bastone.
Fratello più giovane è rimasto in cabina il giorno successivo. Il nano gli ha chiesto se avrebbe potuto mangiare i resti della colazione, e il giovane rispose: "Si, sul tavolo c'è pane". Servirvi"." Quando il nano plopped giù pane e ha chiesto al giovane di raccoglierlo, lui rispose: "se non possono ottenere con il vostro pane, non sopravvivono. Pick up si"." Il nano lo ringraziò e gli chiese se gli sarebbe piaciuto sapere dove trovare la principessa e il tesoro.

Cerchiamo di dare altri responsabilità per i propri problemi, così si può imparare a prendersi cura di se stessi e il vostro pane.
Dr. Siegel è uno dei più rinomati relatori dagli Stati Uniti. Suo lavoro come oncologo lo ha portato ad insegnare ai loro pazienti e le famiglie a ognuno dovrebbe essere responsabile di se stesso: del suo corpo, della sua malattia, guarigione - fisicamente - e la guarigione - spiritualmente.
___________
* Racconto attribuito al poeta Robert vile. Cit. Siegel, op. op. cit., p. 241.

Echo

Un padre e suo figlio erano a piedi in montagna. Improvvisamente, il figlio è caduto male e gridò:-Aaaaaayyyy!
Con sua grande sorpresa, ha sentito una voce che ripete, da qualche parte in montagna:
-Aaaaaayyyy!
Curiosamente, il bambino ha gridato:
-Chi c'è?
E ha ricevuto questa risposta:
-Chi c'è?
Arrabbiato, gridò:
-Funky!
E ha sentito:
-Funky!
Il bambino visto presso il padre e gli ha chiesto:
-Cosa c'è, papà?
L'uomo, sorridendo, disse:
-Figlio mio, prestare attenzione - e gridò alla montagna-: ti ammiro!
E la voce rispose:
-Ti ammiro!
Ancora una volta, l'uomo ha gridato:
-Tu sei un campione!
E la voce rispose:
-Tu sei un campione!
Il bambino era stupito, ma non capisco nulla. Il padre ha poi spiegato:
-Le persone chiamano eco, ma in realtà sono la vita. Si restituisce tutto tu dire o fare.

La nostra vita è semplicemente un riflesso delle nostre azioni. Se si desidera che più amo al mondo, creare più amore al suo intorno. Se hai tempo per la felicità, dare felicità a coloro che lo circondano. Se volete un sorriso nell'anima, dare un sorriso all'anima di persone che conoscono. Questo vale per tutti gli aspetti della vita. Lei dà indietro esattamente quello che hai dato. La nostra vita è non è una coincidenza, ma un riflesso di noi stessi.

Futuro di impianto

Un'oasi nascosto nei più remoti paesaggi del deserto, era in ginocchio il vecchio Eliahu, sul lato di alcune palme gonfiabili. Suo prossimo Hakim, il ricco mercante, fermato presso l'oasi di acqua i suoi cammelli e vide Eliahu sudorazione, mentre sembrava a scavare nella sabbia. - quale uomo così, vecchio? La pace sia con voi.
- E con voi - ha detto Eliahu senza lasciare il vostro compito.
-Cosa ci fai qui, con questa temperatura, lavorando con quella pala?
-Io semino - rispose il vecchio.
-Quale piantare qui, Elia?
-Le date - rispose il vecchio indicando la palmar.
-Date! Ha ripetuto il nuovo arrivato e chiuse gli occhi come stupidità maggiore ascoltatore. Il calore ha danneggiato hai cervello, caro amico. Vedi, foglie che attività e andare al negozio per un drink.
-No, ho finito di piantare. Quindi, se volete, berremo.
-Dimmi, amico, quanti anni hai?
-Non lo so: sessanta, settanta, ottanta, non so... l'ho dimenticato. Ma che, cosa importa?
-Senti, amico, il datileras prende più di cinquant'anni a crescere, e solo allora sono in grado di dare i suoi frutti. Non sto desiderando si male e voi sapete, vorrei io vivere fino a 100 anni, ma sai che difficilmente si raggiungono raccogliere qualcosa che oggi semine. Lascia stare e vieni con me.
-Hakim, ho mangiato le date che altri piantate, uno che né sognato per provarli. Ho seminato oggi modo che gli altri possono mangiare date domani. E se solo in onore di quello sconosciuto, vale la pena di completare il mio compito.
-Ho dato una grande lezione, Eliyahu; mi permetta di pagare questo insegnamento - ha detto Hakim, mettendo nella vecchia mano un sacchetto di cuoio riempito di monete.
-Vi ringrazio. Come potete vedere, questo a volte succede: vi ho predetto che non raccoglierebbe quello che seminano. Sembrava vero e, tuttavia, per quanto riguarda: ancora nessun fine di seminare e già raccolto un sacchetto di monete e la gratitudine di un amico.
-La tua saggezza mi stupisce, vecchio. Questa è la seconda grande lezione ho dare oggi ed è forse più importante del primo. Permettetemi, dunque, per pagare anche questa lezione con un sacchetto di monete.
- E a volte va questo - ha seguito gli anziani, tende la sua mano a guardare due borse-: seminare per raccogliere non e prima di finire di piantare già raccolte non solo uno, ma due volte.
-Abbastanza è abbastanza, vecchio, non continua a parlare. Se ancora mi stanno insegnando le cose non mi raggiungerà tutta la mia fortuna per fartela pagare.

Ci aspettiamo risultati immediati, vogliamo che tutto ora. Diciamo che non siamo immersi nella società dei consumi, ma abbiamo pochi secondi che questo messaggio impiega per raggiungere la maledizione, o coloro che ritardare il semaforo cambia colore.
___________
* Jorge Bucay, storie per pensare.

Bruciare le navi

Circa 335 A.C., arrivando alla costa della Fenicia, Alexander il grande ha dovuto trattare uno dei loro più grandi battaglie. All'atterraggio, ha capito che i soldati nemici superato tre volte la dimensione del suo grande esercito. Suoi uomini erano spaventati e non ha trovato la motivazione per affrontare la lotta: avevano perso la fede e furono sconfitti. La paura era finita con quei guerrieri invincibili. Quando Alejandro aveva atterrato le sue truppe il nemico di costa, ha dato l'ordine che tutte le navi sono state bruciate. Mentre le navi sono state consumate in fiamme e si affondano nel mare, raccolse i suoi uomini e disse loro:
Si noti come le barche sono bruciate. Questa è l'unica ragione perché dobbiamo superare, poiché se non si vince, non ci torneremo alle nostre case e nessuno di noi si riuniranno nuovamente con la sua famiglia, o è possibile lasciare questa terra che oggi che disprezziamo. Dovremmo lasciare vittoriosi in questa battaglia, perché c'è solo un modo per tornare, ed è dal mare. Signori, quando torniamo a casa, lo faremo nel solo modo possibile: sulle barche dei nostri nemici.
L'esercito di Alessandro sconfisse nella battaglia e ritornò in patria a bordo delle navi dei vinti.

Gli uomini migliori non sono quelli che hanno aspettato le opportunità, ma coloro che hanno visto per loro e sfruttato in tempo, coloro che hanno assediato loro, coloro che li hanno conquistati.

Il carrello vuoto

Qualche mattina, mio padre mi ha invitato a fare una passeggiata attraverso i boschi e ho accettato con piacere. Si fermò su una curva e dopo un po' di silenzio, mi ha chiesto:-oltre il canto degli uccelli, stai ascoltando qualcosa?
Ho agucé le mie orecchie e dopo alcuni secondi ha risposto:
-Sto ascoltando il rumore di un carrello.
-È - mio padre - ha detto. È un carrello vuoto.
-Come facciamo a sapere che è vuota, se non vediamo ancora? -Ho chiesto.
Ed egli rispose:
-È molto facile sapere che un carrello è vuoto, a causa del rumore. Quanto meno caricato è un carro, maggiore sarà la realizzazione di rumore.
Sono diventato un adulto e ancora oggi, quando vedo una persona troppo, ne inopportune di qualcuno che interrompe la conversazione da tutto il mondo, ascoltare la voce di mio padre dicendo: molto meno caricato è un carro, maggiore sarà il rumore che fa.

La felicità nascosta

Un po ' fino a quando l'umanità esiste, folletti diversi si sono riuniti per fare uno scherzo. Uno di loro ha detto:-prendiamo gli esseri qualcosa di umano, ma che cosa?
Dopo averci pensato molto, uno ha detto:
-Lo so! Rimuoviamole felicità. Il problema è dove nasconderlo in modo che essi non riesce a trovare.
Egli ha proposto il primo:
-Si nasconde nella parte superiore della montagna più alta del mondo.
-No, ricordo di avere forza; chiunque poteva andare e trovarlo e se uno lo trova, già tutti sapranno dove è - un altro rispose.
Una nuova proposta è stata ascoltata:
-Allora noi nasconderemo nella parte inferiore del mare. Un altro ha detto:
-No, non dimenticate che sono curiosi, si possa costruire un dispositivo per scaricare e poi lo troverete.
-Nasconderlo in un pozzo lontano dal pianeta terra - un'altra proposta.
-No - gli dissero. Ricordare chi ha dato loro intelligenza e un giorno che alcune costruiranno una nave per viaggiare verso altri pianeti, sta per scoprire, e quindi ognuno avrà la felicità.
L'elfo più antico, che era rimasto in silenzio ascoltando attentamente ogni proposta, ha detto:
-So dove metterlo in modo che non l'avrebbero mai trovarlo.
Tutti stupiti si girò e chiese all'unisono:
-Dove?
-Abbiamo esconderemos e dentro di sé; Essi saranno così impegnati alla ricerca per la sua parte esterna che lo troveranno mai.
Sono tutti d'accordo, e da allora è stato così: l'uomo passa la vita cercando la felicità senza sapere che si indossa.

Pace perfetta

Vero re promesso un premio per l'artista che potesse catturare in una pace perfetta, pittura. Molti hanno cercato di esso. Il re notato e ammirato tutte le opere, ma c'erano solo due che davvero piaciuto lui. Il primo ha mostrato un tranquillo lago, specchio perfetto dove sono state riflesse sulle montagne circostanti. Sopra di loro era un cielo blu con nuvole bianche filiformi. Tutti coloro che hanno consultato la pagina di questo dipinto concordato che riflette la pace perfetta.
Il secondo ha avuto anche montagne, ma questi erano robusti. Su di loro aveva un cielo scuro, che è caduto un impetuoso acquazzone con lampi e tuoni. Giù per la montagna sembrava Rumble un frizzante torrente d'acqua.
Questa immagine non è stata rivelata tutto tranquillo. Ma quando il re si è rotto le foto con più attenzione, egli ha osservato che, dopo la cascata, in un crepaccio, è cresciuto un arbusto delicato. In essa c'era un nido e lì, in mezzo il ruggito dei violenti caduta d'acqua, un piccolo uccello.
Cosa pensi che era la pittura vincente? Il re ha scelto la seconda. Pace - ha spiegato - non significa essere in un posto senza rumore, senza problemi, nessun dolore. Significa che, anche in mezzo a queste circostanze, il nostro cuore può rimanere calmo.

Immaginare soluzioni

In un pomeriggio freddo e nuvoloso, due bambini pattinare senza preoccupazione su un laghetto ghiacciato. Improvvisamente il ghiaccio si è rotto, e uno di loro è caduto in acqua. Un altro ha afferrato una pietra e ha cominciato a colpire il ghiaccio con tutte le sue forze, fino a quando non è riuscito a rompere il trattato e salvare il suo amico. Quando i vigili del fuoco arrivati e abbiamo visto ciò che era accaduto, si chiedevano: ' come ha fatto? Il ghiaccio è molto spesso, che è impossibile che si potrebbe rompere con quella pietra e sue manine..."
In quel momento apparve un nonno e, con un sorriso, ha detto:
-So come ha fatto.
-Come? -ha chiesto.
-Non c'era nessuno al suo intorno a dirgli che non poteva farlo.

Einstein ha detto: se lo puoi immaginare, si può fare.
___________
* Storia attribuita ad Albert Einstein.

Il mio migliore amico

Dice una leggenda araba che due amici viaggiato attraverso il deserto e discusso sotterfugio!. Uno di loro ha dato uno schiaffo in faccia a altro. Questo offeso, ha scritto nella sabbia: "oggi il mio migliore amico mi ha dato uno schiaffo in faccia". Hanno continuato il loro modo e siamo arrivati a un'oasi, dove ho incontrato il bagno. Egli aveva schiaffeggiato era annegamento, e l'altro è andato in loro soccorso. Per recuperare, ha preso uno scalpello e ha scritto su una pietra: "oggi il mio migliore amico ha salvato la vita". Incuriosito, ha chiesto:-vuoi perché una volta che hai fatto male scritto nella sabbia e ora scrivere su una pietra?
-Quando un grande amico offende noi, ci dobbiamo scriverlo nella sabbia, dove il vento della dimenticanza e perdono si prenderà cura di eliminarlo. Quando capita a noi qualcosa di grande, deve essere registrata nella pietra del cuore, dove nessun vento può far scomparire.

La signora Thompson

All'inizio dell'anno scolastico, un insegnante, Mrs Thompson, dava suoi studenti di Quinta elementare. Come la maggior parte degli insegnanti, ha guardato i ragazzi e li ha detto che tutti volevano loro allo stesso modo. Ma era una grande bugia, perché in prima fila, affondata nel suo sedile, un ragazzo di nome Jim Stoddard. Mrs Thompson lo sapeva dall'anno precedente, quando era osservato che non giocare con i suoi compagni, che i suoi vestiti erano disordinati, e che sembrava sempre bisogno di un bagno. Con il passare del tempo, il rapporto tra la signora Thompson con Jim è diventato sgradevole, al punto che si sentiva come contrassegnare le attività dei bambini con grandi borchie rossi e inserire zero. Un giorno scuola chiesto recensione di Mrs Thompson record precedenti dei bambini nella sua classe e lei a sinistra su Jim s last. Quando ho recensito, è stata una grande sorpresa.
Insegnante di Jim in prima elementare aveva scritto: "è un bambino intelligente con un sorriso pronto. Fa i compiti ordinatamente e ha buone maniere; una delizia è di essere vicino ad esso".
Insegnante di seconda elementare mettere nella sua relazione: "Jim è un ottimo studente, apprezzato dai suoi coetanei, ma ha problemi perché sua madre soffre di una malattia incurabile e la sua vita a casa deve essere una lotta costante".
Insegnante di terza elementare ha detto: "la morte della madre è stato difficile per lui. Cerca di fare il suo meglio ma suo padre non mostra molto interesse, e la vita a casa presto potrà interessarvi se alcune azioni non sono presi".
L'insegnante di quarto ha scritto: "Jim è trascurato e non mostra interesse nella scuola. Non ha molti amici e a volte dorme in classe."
La signora Thompson capito il problema e sentivo imbarazzato con se stessa. Sentiva anche peggio quando, Natale in arrivo, gli studenti hanno preso loro regali avvolti in carta brillante e con perline bella, tranne Jim: tuo goffamente era avvolta in sacchetti di carta marrone ruvida supermercato.
Alcuni bambini si mise a ridere quando ha tirato fuori di che esegue il wrapping di un braccialetto di pietre che mancavano alcuni e un quarto di una bottiglia di profumo. Ma lei ha minimizzato le risate per il exclaim: "quale braccialetto così bella!", mentre era spruzzato un po' di profumo sul suo polso. Jim Stoddard era quel giorno dopo la scuola solo per dire: "Signora Thompson, oggi annusato come mia madre aveva un odore".
Una volta che i bambini erano, pianse per lungo tempo. Da quel giorno abbandonò l'insegnamento solo lettura, scrittura ed aritmetica e cominciò ad insegnare valori, sentimenti e principi. Ha dedicato particolare attenzione a Jim. Come ho lavorato con esso, la mente del bambino sembrava di tornare alla vita; più lo ha spinto, ha reagito meglio. Alla fine dell'anno, questo è diventato uno dei più pronta della classe.
Nonostante la sua bugia che li voleva tutti uguali, la signora Thompson apprezzato soprattutto a Jim. Un anno dopo, ha trovato sotto la porta del salotto una nota nella quale il bambino disse che era il miglior insegnante che aveva avuto nella sua vita.
E ' stato sei anni prima ha ricevuto un'altra nota da Jim; Lei ha detto che lui aveva finito il liceo, ottenendo il terzo posto nella sua categoria, e che lei era ancora il miglior insegnante che aveva avuto nella sua vita.
Quattro anni più tardi la signora Thompson ha ricevuto un'altra lettera, dove Jim ha detto di lui che, mentre le cose erano stato dure, presto sarà laureato Università con i massimi onori. E lei lo ha assicurato che lei era ancora il miglior insegnante che aveva avuto nella sua vita.
Ci sono voluti quattro anni e ricevuto un'altra lettera; Questa volta Jim detto che, dopo aver ricevuto la sua laurea, ho deciso di andare un po' oltre. Esso ha ribadito che lei era il miglior insegnante che aveva avuto nella sua vita. Il suo nome era ora più a lungo; la lettera era firmata dal Dr. James f. Stoddard, M.B.
Tempo continuato loro marcia. In una lettera successiva, Jim ha detto Mrs Thompson che aveva incontrato una ragazza e che stava per sposare. Ha spiegato che suo padre aveva morto due anni prima e mi chiedevo se lei sarebbe d'accordo per sedersi nel posto che è normalmente riservato per la madre dello sposo. Naturalmente, lei ha accettato. Per il giorno delle nozze, ha usato quel vecchio braccialetto con diverse pietre mancanti e fatto in modo di acquistare lo stesso profumo che ricordava sua madre a Jim. Hanno abbracciato, e Dr. Stoddard sussurrato nell'orecchio del suo ex padrone:
-Grazie per aver creduto in me. Grazie per avermi fatto sentire importante e per avermi insegnato che avrei potuto fare la differenza.
La signora Thompson, con le lacrime agli occhi, rispose:
-Ti sbagli, Jim: sei stato tu che mi ha insegnato che potevo fare una differenza.
Non ho dovuto insegnare fino a quando ti ho incontrato.

Esperienze (piacevoli e spiacevoli) abbiamo tutta la nostra vita sono ciò che siamo oggi. Non giudicare le persone senza sapere cosa c'è dietro di loro, sempre dare loro la possibilità di cambiare la tua vita.

Nessuna simile

Un appena nato è stato trovato sulla porta della banca all'alba, quando i primi dipendenti arrivati presso l'ufficio. Hanno preso in carica la creatura e ha presentato il caso al Presidente dell'ente, così si decide cosa fare. Il Presidente ha decretato il seguente memorandum: da: Presidente
A: risorse umane
Oggetto: NH
Accusiamo ricevuta della relazione della scoperta di un neonato di origine sconosciuta. Per formare una Commissione per studiare e determinare:
(a) se trovato è il prodotto interno dell'organizzazione.
b) se un dipendente è coinvolto nella materia.
Dopo un mese di indagini, la Commissione ha inviato al Presidente la seguente comunicazione:
Da: Commissione d'inchiesta
A: Presidente
Oggetto: NH
Dopo quattro settimane di ricerca diligente, concludiamo che il N.N. non ha alcun legame con questa organizzazione. Lo sfondo che sono alla base di questa conclusione sono le seguenti:
(a) in banca, nulla non è mai stato fatto con piacere o amore.
(b) mai due persone in questa organizzazione hanno lavorato così strettamente insieme.
(c) non trovare conclusiva storia che indica che questa organizzazione qualsiasi momento aveva fatto qualcosa che non aveva piedi o testa.
(d) in questa organizzazione non è mai accaduto nulla pronto in nove mesi.

Il miglior regalo

Chiamato David, suo fratello ha dato a un mio amico una macchina come regalo di Natale. Quando David è venuto fuori dal suo ufficio, ha visto che un bambino era accanto alla macchina di nuova splendente, ammirando it.-la tua auto, questo è il signor? -Ha chiesto.
David ha detto con la sua testa e ha detto:
-Mio fratello me l'ha dato per Natale.
Il bambino era stupito.
-Vorrei dire che suo fratello lo ha dato a te e non costa nulla? Wow, come vorrei...
Naturalmente, David sapeva quale bambino avrebbe detto: chi vorrebbe avere un fratello come bene. Ma ciò che ha detto ha scosso David dalla testa ai piedi.
-Mi piacerebbe essere un fratello pure. David guardò il ragazzo in stupore e impulsivamente aggiunto:
-Ti piacerebbe un giro nella mia macchina?
-Oh, sì, che mi piacerebbe!
Dopo una breve passeggiata, il bambino ha chiesto, con gli occhi scintillanti:-Signore, non mi dispiacerebbe che andiamo a casa mia?
David sorrise. Egli credeva che il ragazzo ha voluto sapere: insegnamento vicini che potevano tornare a casa in una grande macchina. Ma, ancora una volta, mi sbagliavo.
-Do si può fermare dove questi due passaggi sono?-domandò il bambino.
Correva e in breve tempo David lo ha visto tornare, ma non è venuto rapidamente. Ha portato con lui a suo fratello storpio. Si sedette sul primo gradino e indicò la macchina.
-Lo Vedi? C'è, John, come ti ho detto, là davanti. Suo fratello gli ha dato il Natale e non costa un centesimo, e un giorno ho intenzione di dare uno proprio come; quindi, vedete voi stessi tutte le cose belle delle vetrine di Natale, di cui avete parlato.
David è caduto dal camion e si sedette al bambino malato sul sedile anteriore. L'altro bambino, con gli occhi radianti, è salito nella parte posteriore, e hanno intrapreso un cammino di Natale memorabile.
Questa vigilia di Natale, David realizzato ciò che aveva sempre sentito dire loro insegnanti e genitori: c'è più gioia nel dare che ricevere.

Il gelato alla vaniglia

La storia inizia quando la divisione della General Motors che produce gli automobili Pontiac ha ricevuto un reclamo curioso da un client: "Questa è la seconda volta ho inviato loro una lettera e non li biasimo per non aver risposto. Posso sembrare pazzesco, ma il fatto è che abbiamo una tradizione nella nostra famiglia che consiste di mangiare gelato dopo cena. Ripetiamo questa abitudine ogni notte, solo variando il gusto di gelato, e io sono responsabile per portarlo."
"Ho recentemente acquistato una nuova Pontiac e da allora i viaggi per la gelateria sono stati trasformati in tutti un problema: ogni volta che compro il gelato alla vaniglia e devo tornare a casa, la macchina non funziona." Se compro qualsiasi altro sapore, camion funzioni normalmente. Penseranno che sono davvero arrabbiata e non importa cosa così sciocco può sembrare la mia pretesa, il fatto è che io sono molto arrabbiato con il mio modello di Pontiac 99 ".
La lettera generato tanta grazia tra il personale di Pontiac che il Presidente della società finito per ricevere una copia. Decise di prendere sul serio l'affermazione e mandato un tecnico per soddisfare con il cliente. Per essere sicuri del problema, sono andati insieme alla gelateria a la Pontiac.
Ingegnere ha suggerito di comprare il gelato alla vaniglia, per verificare l'affermazione, e infatti la macchina non ha funzionato. Un altro dipendente della General Motors restituito nei giorni successivi, allo stesso tempo, ha reso il viaggio stesso e varia solo il sapore del gelato. La vettura ha funzionato normalmente.
Il problema è diventato un'ossessione per l'ingegnere, che ha cominciato a fare "esperimenti" ogni giorno, ogni dettaglio di registrazione. Dopo due settimane è diventato la prima grande scoperta: quando il cliente ha scelto il gelato alla vaniglia, trascorso meno tempo nel loro acquisto perché il gelato era molto vicino al bancone.
Esaminare il veicolo, l'ingegnere ha fatto una nuova scoperta: come al momento dell'acquisto era molto più basso nel caso di gelato alla vaniglia, non potrebbe raffreddare il motore. Perché i vapori di carburante non essere compensazione, impedendo che il motore sarebbe immediato.
Da quell'episodio, General Motors ha cambiato il sistema di alimentazione del combustibile di Pontiac e introdotto una modifica su tutti i modelli. Il denunciante ha ottenuto una nuova auto, e anche la disposizione di cui non funzionava quando sono andato a comprare il gelato alla vaniglia.
General Motors circolava un'istruzione interna, invitando i dipendenti a prendere sul serio tutte le richieste, anche la più strana: può essere che "una grande innovazione è dietro un gelato alla vaniglia".
___________
* Contributo di Adriana Gaviria e Eduardo Bernal, via Internet.

Le cicatrici dei chiodi

Questa è la storia di un ragazzino che aveva un carattere molto male. Suo padre gli diede un sacchetto di chiodi e gli disse che ogni volta che ha perso la pazienza, essa dovrebbe inchiodare uno dietro la porta. Il primo giorno, il ragazzo ha spinto 37 chiodi. Durante i giorni che seguirono, come stavo imparando a controllare il suo temperamento, ha inchiodato sempre meno. Ha scoperto che era più facile da dominare che unità chiodi dietro la porta.
È venuto il giorno in cui si poteva controllare il loro carattere per tutto il giorno. Suo padre ha suggerito di ritirare un chiodo per ogni giorno che potenzialmente potrebbe dominare.
I giorni passavano, e potrebbe annunciare al padre che non erano per la rimozione di chiodi. L'uomo lo prese per mano, lo ha portato verso la porta e ha detto:
Vi hanno lavorato sodo, mio figlio, ma guardate quei buchi nel legno: è mai più lo stesso. Ogni volta che si perde la pazienza, lasciare cicatrici come che vedete qui. Si può insultare qualcuno e rimozione di ciò che è stato detto, ma la cicatrice durerà per sempre.
___________
* Contributo di Sonia Garay Garay, Valparaiso, Cile, il 22 gennaio 2002.

L'amico di soldato

Un soldato detto suo luogotenente:-il mio amico non è tornato dal campo di battaglia, Mr. Chiedo permesso di andare a cercarlo.
-Autorizzazione negata - rispose l'ufficiale-. Non devi rischiare la vita per un uomo che probabilmente è morto.
Il soldato, ignorando, è venuto fuori. Un'ora più tardi è tornato, ferito mortalmente, trasportando il corpo del suo amico. L'ufficiale era furioso:
-Ha detto che eri morto! Dimmi: era la pena di andarci per portare un cadavere?
E il soldato, quasi per morire, ha detto:
-Chiaro che sì, Signore! Quando ho incontrato lui, era ancora vivo e fu in grado di dirmi: "ero sicuro di venire!"

Un amico è qualcuno che arriva quando tutti sono andati.
___________
* Contributo di Zac Holland, 22 gennaio 2002.

Il rinnovamento dell'Aquila

L'Aquila è un uccello di maggior longevità: raggiunge dal vivo settant'anni. Ma per raggiungere tale età, a quarant'anni si deve prendere una decisione difficile. Poi le unghie sono stretto e flessibile, quindi non riesce a catturare la loro preda. Picco, lunga e appuntita, curvo, puntato verso il petto. Le ali sono pesanti e invecchiato, e piume hanno ispessito. Volare e alimentazione è quindi molto difficile. Hai solo due opzioni: morire o affrontare un doloroso processo di rinnovamento che dura 150 giorni. Questo consiste di volare verso l'alto di una montagna e rimanere lì, in un nido vicino ad una parete, dove non è necessario volare ma potete ottenere cibo da piccoli roditori e lucertole.
Là, aquila comincia a rosicchiare il muro fino a quando hai iniziato il picco. Quindi si deve aspettare la crescita di una nuova, che scendere, uno ad uno, i chiodi. Quando nascono nuove unghie, comincia a cavalo. Dopo cinque mesi, intraprenderà il suo volo di rinnovamento e vivrà più a lungo di 30 anni.

Per tutta la vita, spesso dobbiamo proteggerci da qualche tempo e avviare un processo di rinnovamento. Per intraprendere un volo della vittoria, dobbiamo lasciare andare di costumi, tradizioni e ricordi che ci ha causato dolore. Solo libero del peso del passato che possiamo avanzare.
___________
* Contributo di Marcos Soler, Rotolatinos.

Guardate gli ostacoli

Un celebre indù Maestro, Osho, ha detto che il nostro modo di pensare è congelato e noi giravamo sempre gli stessi percorsi, perché la mente è attaccata alle cose che pensiamo. Oggi, questo fenomeno è noto come 'paradigma'. Osho ha dato un esempio. Immaginiamo che noi stiamo in bicicletta su una strada: l'aria fredda ci colpisce il volto; alberi, nuvole, natura, uccelli, le montagne lontane... Immaginate che improvvisamente si vede una grossa pietra in mezzo alla strada. Se abbiamo impostato tutta la nostra attenzione sulla pietra - cioè nell'ostacolo, anche però occupare solo un breve sulla strada, finiremo per colpire noi con esso.
Pensate a come molte volte abbiamo scoperto un ostacolo sulla strada e siamo di assumerlo come se fosse l'unica cosa che scompaiono tutte le altre opzioni (alberi, nuvole, il resto della strada), ci conduce inevitabilmente verso di lui, verso la pietra.
___________
* Contributo di Vicente López, in Argentina.

Il cerchio dell'odio

Un importante uomo d'affari era arrabbiato e si urtava il direttore di una delle sue imprese. Direttore è venuto a casa sua e ho urlato a sua moglie, accusando lei di che era spendere troppo perché c'era un ricco pranzo al tavolo. Signora ha gridata al dipendente, che ha rotto un piatto e diede un calcio al cane, perché lo ha fatto inciampare. L'animale si è esaurito e una signora che ha attraversato lì un po'. Quando è andato in farmacia per ottenere una cura, gridò al farmacista perché male l'implementazione del vaccino. Quest'uomo è venuto a casa sua e ha gridato: a sua madre perché il cibo non era di vostro gradimento. Signora, sorgente di amore e di perdono, si accarezzò la testa, mentre ho detto: "figlio, prometti di fare domani il tuo cibo preferito. Si lavora molto, stanco e ora bisogno di una buona sonno notte di. Cambierò le lenzuola del letto da ogni altro pulita e profumata, quindi si può riposare in pace. Domani che ti sentirai meglio". Egli lo benedisse e lasciato la camera, lasciandolo solo con i suoi pensieri. A quel tempo il cerchio dell'odio, è stata interrotta quando si scontrano con grazia, di dolcezza, di perdono e di amore.___________
* Contributo di Carlos e. Morales, via Internet.

Orme nel cuore

Un giovane uomo si trovava al centro di un villaggio e ha proclamato che aveva il cuore più bello di tutta la regione. Una grande folla riunita al suo intorno: tutti i confermati, ammirato, quel cuore era perfetto, come essi non sono stati osservati in macchie o graffi; Hanno deciso che era il cuore più bello che aveva vistoAl sapere che ammirato, il giovane sentiva ancora più orgoglioso e con maggiore convinzione, ha detto che il loro era il cuore più bello di tutto il luogo. Improvvisamente, un uomo anziano emerse dalla folla e gli parlò:
-Perché lo dici? Il tuo cuore non è bello come il mio.
Con sorpresa, la folla e il giovane guardò il cuore del vecchio e ha visto che, mentre egli stava battendo energicamente, era coperto di cicatrici, addirittura aveva dei buchi e aree dove manca pezzi che erano stati sostituiti da altri che non hanno corrisposto, così come lo erano i bordi irregolari. Il giovane si mise a ridere.
-Devi essere scherzando - ha detto-. Confronta il tuo cuore con la mia... Il mio è perfetto. Vostro è d'altra parte, un sacco di cicatrici e dolore.
-È vero - rispose il vecchio-: il tuo cuore sembra perfetto, ma lo faro ' mai ho compromesso con voi. Vedete, ogni cicatrice rappresenta una persona a cui ho dato tutto il mio amore. Ho iniziato a me il cuore di dare loro ciascuno di coloro che ho amato. Molti, a sua volta, mi hanno dato pezzi del suo, ho messo in posto che era aperto. Le parti non erano uguali, sono questi bordi irregolari, di cui sono contento perché mi ricordo l'amore che ho condiviso. C'erano anche occasioni in cui ho dato un pezzo del mio cuore a qualcuno, ma quella persona non ha offerto nulla in cambio: allora non c'erano queste lacune. Nonostante il dolore che le ferite che mi producono, mi ricordano che sto amando queste persone e nutrire la speranza che un giorno forse tornare indietro e colmare il vuoto lasciato. Farecapisci ora ciò che è veramente bello? -superato il vecchio.
Il giovane rimase in silenzio, ma le lacrime scorrevano lungo le guance. Si è avvicinato il vecchio, un pezzo di cuore è stato iniziato e offerto. Il vecchio lo ha ricevuto e metterlo nel suo cuore, tolto un pezzo e con esso collegato la ferita aperta dei giovani. Il pezzo è modellato, ma non la perfezione: essere notato i bordi. Il giovane guardò il suo cuore, che non era perfetto, ma era molto più bella di prima, perché l'amore era che scorre all'interno.

E come sta il tuo cuore?
___________
* Contributo di Daniel Molina, via Internet.

Sottomesso elefante

Quando ero un bambino ho amato circhi. Quello che mi piaceva di più erano gli animali, e il mio preferito era l'elefante. Durante la funzione, la bestia enorme colpito tutti dal suo peso, le dimensioni e la sua forza enorme. Ma dopo l'esibizione e fino a un tempo prima di tornare sul palco, si poteva trovare l'elefante dietro il tendone, con una gamba sola incatenata alla terra piccola partecipazione. La sfida era solo un piccolo pezzo di legno, appena seppellito superficialmente. E anche se la catena era spessa e potente, mi sembrava ovvio che questo animale, in grado di avviare un albero di caglio, potrebbe iniziare la puntata e fuggire. Il mistero è stato chiaro:perché l'elefante non era in fuga, se si potrebbe avviare la puntata lo stesso sforzo che avrei bisogno di rompere una partita? Farequale forza misteriosa tenuto legato? 7 o 8 anni e ancora confidando la saggezza degli anziani. Poi ho chiesto ai miei genitori, insegnanti e zii, cercando risposta a quel mistero. Non ho ricevuto una risposta coerente. Qualcuno mi ha spiegato che l'elefante non sfuggisse perché è stato addestrato. Ho quindi chiesto la domanda ovvia: "e se si sono formati, secondo voi quale catena?" Non ricordo di aver ricevuto alcuna spiegazione soddisfacente.
Nel corso del tempo ho dimenticato il mistero dell'elefante e palo, e solo ricordato quando ero con persone che mi hanno dato risposte incoerenti, fuori fase e, un paio di volte, con persone che avevano fatto la stessa domanda. Fino a pochi giorni fa ho incontrato una persona, saggio abbastanza, che mi ha dato una risposta che ho incontrato alla fine: l'elefante non è fa eccezione, perché è stato legato ad un palo come sin da quando ero molto piccola.
Ho chiuso gli occhi e ho immaginato l'elefantino, con solo pochi giorni, soggette a rogo. Sono sicuro che a quel tempo ha spinto, tirato ed ha agitato cercando di lasciarsi andare. E nonostante tutti i vostri sforzi potrebbero farlo: la puntata è stata molto forte per lui. Potrei giurare il primo giorno andò a dormire esausti dallo sforzo abortivo, e il giorno successivo tornò alla sperimentazione e anche agli altri e la di oltre... Finché un giorno, un giorno terribile, animale accettato la sua impotenza e sono rassegnati al loro destino. Ha smesso di lottare per liberarsi.

Questo elefante enorme e potente non sfugge perché crede che lui può fare. Ha inciso nella mente il ricordo di quindi inutili sforzi e smesso di lottare. Mai provato a testare la sua forza. Ognuno di noi è un po' come quell'elefante: siamo sul mondo legato a centinaia di picchetti restanti noi libertà. Noi crediamo che non possiamo con un sacco di cose, semplicemente perché una volta provato e non poteva. Abbiamo registrato nella nostra mente queste parole: non posso, non sarò mai in grado. L'unico modo per sapere ciò che i nostri limiti ora è quello di provare di nuovo, mettendo tutto il cuore.
___________
* Contributo da Eduardo Bernal, via Internet.

Exe di amore

Cliente:-Ciao? Sto parlando con il supporto del dipartimento? Dipendente:-modo. Buongiorno, come posso aiutarla?
-Stavo esaminando la mia squadra e ho trovato un sistema che si chiama amore; ma non funziona. Mi potete aiutare con questo?
-Sì cassetta di sicurezza. Ma non riesco a installare, dovrete farlo voi stessi. Io sono al telefono, pensi?
-Sì, lo posso provare. Non so molto di queste cose, ma penso di che essere pronto per l'installazione. Dove posso cominciare?
-Il primo passo è quello di aprire il cuore. Già trovato?
-Sì, ma ci sono diversi programmi in esecuzione in questo momento. Va bene installare allo stesso tempo?
-Quali sono questi programmi?
-Fammi vedere... Ho DOLOR-PASADO. EXE, BAJA-ESTIMA. EXE e risentimento. COM in esecuzione in questo momento.
-Nessun problema. AMORE si cancellerà automaticamente al DOLOR-PASADO. EXE dal sistema operativo corrente. Forse si è incisa nella sua memoria permanente, ma non influirà su altri programmi. AMORE andrà a sostituire il programma di BAJA-ESTIMA. EXE con un sistema proprietario chiamato modulo di ALTA-ESTIMA. EXE. Tuttavia, ha eliminare completamente il risentimento. COM. Questo programma impedisce che l'amore sia installato correttamente. È possibile eliminarlo?
-Non so come.
-Vai al menu di avvio e scegliere perdono. EXE. Eseguirlo come tante volte quanto necessario, fino a RESENTIMIENTO.COM è stata completamente cancellata.
-Pronto. AMORE ha cominciato ad installare automaticamente. È normale?
-Sì. Poco si riceverà un messaggio che dice che amore resterà attivo mentre il cuore è in vigore. Vedete quel messaggio?
-Sì, lo vedo. Già fatto l'installazione?
-Sì, ma ricorda che ha solo il programma di base. È necessario connettersi con altri cuori per ricevere gli aggiornamenti.
-Oh, oh... È apparso un messaggio di errore.
Cosa dovrei fare? -Cosa dice il messaggio? -Errore 412. Programma non è attivo nei componenti interni. Cosa significa?
-Non ti preoccupare, è un problema comune. Vuol dire che amore è configurato per eseguire il cuore esterno, ma non è stato eseguito nel tuo cuore. È una di quelle cose tecniche in programmazione; in termini semplici significa che devi amare il tuo computer prima che si può amare un altro.
-Allora, cosa faccio?
-È possibile individuare la directory chiamato auto-accettazione?
-Sì, ce l'ho.
-Studente eccellente, veloce.
-Grazie.
-Di nulla. Fare clic sui seguenti file da copiare nella directory mio cuore: AUTOPERDON. DOC, L'AUTOSTIMA. TXT, VALORE. INF e realizzazione. HTM. Il sistema sostituirà qualsiasi file che rendono il conflitto e riparerà qualsiasi programma danneggiato. Assicurarsi di eliminare BAJA-ESTIMA. EXE e RESENTIMIENTO.COM di tutte le directory e quindi eliminare tutti i file temporanei e cestino, in modo che mai ancora attiverà.
-Capito. Ehi! Il mio cuore si riempie di alcuni file molto bello: smile. MPG è visualizzata sul mio monitor e indica quel CALOR.COM, pace. EXE e FELICIDAD.COM sono la replica...
-Che significa che l'amore è installato e in esecuzione. Si può già fare. Un'altra cosa prima di andare...
-Sì?
-L'amore è software libero. Essere sicuri di dare, insieme a suoi moduli differenti, tutte le persone che sanno e vogliono. Essi, a loro volta, condividerlo con gli altri e ti restituirà alcuni moduli bello.
-Che farò, grazie per l'aiuto.

Armare il mondo

Uno scienziato che ha vissuto in questione con i problemi del mondo, era determinata a trovare i mezzi per ridurli. Ha trascorso giorni interi nel suo laboratorio, alla ricerca di risposte alle loro domande. Un giorno, suo figlio di 7 anni ha invaso il Santuario con l'intento di aiutare lavoro. Lo scienziato, preoccupato per l'interruzione, ho cercato di fare che bambino andava a giocare da qualche altra parte. Visto che sarebbe impossibile per lui uscire da lì, egli tentò di distogliere l'attenzione. Tore di lui il foglio da una rivista in cui rappresentato il mondo, tagliarla in vari pezzi con le forbici e ha dato al bambino con un rotolo di nastro, dicendo:-ti piace puzzle? Ti darò il mondo di difficoltà. Ecco, tutti rotto. Vedere se è possibile risolvere bene!
Egli calcolò che avrebbe preso il bambino giorni ricomporre mappa. Alcune ore più successivamente, ha sentito che lo hai chiamato:
-Papà, papà, ce l'ho fatta! Sono riuscito a finire tutto!
All'inizio, lo scienziato non ha dato credito alle parole del bambino. Era impossibile che, alla sua età, si riunirono una mappa che avesse mai visto. Quindi alzato gli occhi delle sue annotazioni, assicurazione che sarebbe stato un lavoro degno di un bambino. Con sua grande sorpresa, la mappa era completa: tutte le parti erano nel posto giusto.
-Non sapevi come il mondo è figlio, come ha fatto a prenderla?
-Non sapeva come il mondo è, ma quando si tira la lama della rivista, ho visto che invece era la figura di un uomo. Ho provato a fissare il mondo, ma non ho capito. Fu allora quando gli ho dato che i tagli girare e iniziato a organizzare l'uomo, sapevo com'era. Al termine, girare la lama e visto che aveva organizzato il mondo.
___________
* Questa storia, che può essere sentita spesso è attribuita a Guille Barbey.

La perfezione di Dio

A Brooklyn, New York, c'è una scuola per bambini di apprendimento lento. Ci alcuni trascorrono tutta la loro vita di scuola, mentre gli altri vengono inviati alle scuole convenzionali. A una cena che ha avuto luogo nella scuola, il padre di Shaya, uno di questi bambini, ha dato un discorso che non potrebbe mai dimenticare quelli che udirono, si." Dove si trova la perfezione nel mio figlio Shaya? Tutto il lavoro di Dio è fatto alla perfezione. Ma mio figlio non può capire cose che altri bambini a capire. Mio figlio non può ricordare fatti e cifre che ricorda di altri bambini. "Dove egli è, pertanto, la perfezione di Dio?" Il pubblico era sbalordito da questa domanda, da un uomo che sembrava in difficoltà. "Credo - ha proseguito - quando Dio permette che venire al mondo bambini pure, la sua perfezione sta nel come gli altri reagiscono a loro".
Poi ha raccontato una storia su suo figlio. Una sera, i due siamo andati a piedi attraverso un parco dove un gruppo di bambini stavano giocando a baseball. "Pensi mi lasceranno giocare?", ha chiesto di Shaya. Egli sapeva che suo figlio non era affatto un atleta e che gli altri non lo vorrebbe sul tuo computer, ma capito che colpito lui coinvolto nel gioco perché era sicuro di essere come tutti gli altri.
Il padre chiamato uno dei bambini e ha chiesto se poteva giocare Shaya. Egli guardò suoi compagni di squadra e, in grado di ottenere qualsiasi risposta, ha preso la decisione: "stiamo perdendo di sei piste e il gioco è in gara ottava. Non vedo nessun inconveniente. Penso che si può essere sulla nostra squadra, e noi cercheremo di pipistrello in nona gara."
Il Signore ha stupito con la risposta, e Shaya sorrise. Li volevo metterlo in una base; così giocherebbe in breve tempo, proprio alla fine della gara ottava. Ma i bambini ignorato. Il gioco stava mettendo bene, team di Shaya ha segnato nuovamente e ora era con le basi complete e due out. Il miglior giocatore correva alla base, e Shaya è stato preparato per iniziare.
Lascerebbe computer che Shaya era alla battuta, rischiando la possibilità di vincere la partita? Sorprendentemente, Shaya era alla battuta. Tutti pensavano che era la fine, perché non sapevo nemmeno di prenderlo. Comunque, Shaya, stando al piatto, il lanciatore spostato alcuni passi per lanciare la palla con delicatezza, in tale modo che il bambino potrebbe almeno fare contatto con esso. Shaya non riuscita. Quindi, uno dei suoi compagni di squadra si avvicinò a lui e lo ha aiutato a tenere la mazza. Il lanciatore fece qualche passo e lanciato senza problemi. Shaya e il suo partner ha dato la palla, che immediatamente restituito nelle mani del lanciatore. Questo potrebbe lanciare la palla in prima base, colpendo fuori Shaya e fuori dal gioco. Invece, ha gettato per quanto che potrebbe di prima base. Tutti hanno cominciato a gridare: "Shaya, eseguita per primo, viene eseguito in prima base!" Non aveva mai corso in prima base, ma tutti vi ha mostrato dove farlo.
Mentre era di Shaya, un giocatore di altra squadra aveva già la palla nelle sue mani. Egli potrebbe gettare in seconda base, lasciando fuori Shaya, ma capito le intenzioni del lanciatore e gettato alta, dalla seconda base. Tutti gridavano: "Corro a seconda, in esecuzione in seconda base!" Shaya ha funzionato, e altri bambini corse al suo fianco e lui ha dato l'incoraggiamento a continuare.
Quando Shaya ha toccato la seconda base, l'altra squadra smesso di correre verso di lui, lui ha mostrato il terzo baseman e urlò: "Corre terzo!" Mentre correvo a terzo, i bambini delle due squadre erano in esecuzione accanto a lui, urlando tutto con una sola voce: "Shaya, eseguita a quarto!" Shaya era quarto e si fermò proprio presso la piastra domestica, dove 18 bambini issato sulle spalle e ha fatto sentire un eroe: ha avuto una grande carriera, aveva vinto il gioco per la sua squadra.
"Quel giorno - ha detto il padre di Shaya, con lacrime rolling attraverso loro guance-diciotto bambini con un livello elevato ha mostrato la perfezione di Dio".

Siamo tutte le aquile

Un contadino andò nella foresta per catturare un uccello per avere lui prigioniero nella sua casa. Egli è riuscito a catturare un piccione dell'Aquila e metterlo nel pollaio, insieme a polli, dove ha ricevuto lo stesso trattamento come questi. Dopo cinque anni, l'agricoltore ha ricevuto la visita di un naturalista. Mentre si cammina attraverso il giardino, ha detto:
-Questo uccello non è un addio al nubilato; È un'aquila. -Allora - rispose il contadino-. Ma sono cresciuto come una gallina, e non è più un'aquila. È diventato una gallina come gli altri, pur avendo le ali di quasi tre metri.
-Sbagliato - rispose il naturalista. Lei è e sarà sempre un'aquila, ha cuore dell'Aquila. Quel cuore farà volare verso le altezze di un giorno.
-No, no - ha insistito il contadino-. Divenne il pollo e non può più volare come aquila.
Poi hanno deciso di fare un test. Il naturalista sollevato l'Aquila e sfida la ragazza:
-Visto che sei un'aquila, perché appartieni al cielo e non la terra, Apri le tue ali e volare...!
L'Aquila ha atterrato sul braccio teso del naturalista. Egli guardò distrattamente intorno e, vedendo i polli giù, beccare grani, saltò accanto a loro. Il contadino ha detto:
-Ho detto che è diventato gallina...
-Non - ha insistito il naturalista-it è un'aquila. E un'aquila sempre un'aquila. Domani sarà un nuovo esperimento.
Il giorno successivo, il naturalista è salito sul tetto della casa, con l'Aquila e sussurrò a lui:-dato che sei un'aquila, Apri le tue ali e Vola!
Ancora una volta, l'aquila ha visto i polli beccare il terreno e saltò accanto a loro. Il contadino sorrise e tornò alla carica:
-Gli disse: è diventato gallina!
-No - rispose con fermezza il naturalista. È un'aquila e avrà sempre il cuore dell'Aquila. Sperimenteremo per l'ultima volta. Domani si farà volare.
Il giorno successivo, il naturalista e il contadino stava bene all'inizio. Hanno trasportato l'Aquila alla periferia della città, lontano dalle case degli uomini, nella parte superiore di una montagna. Il sole nascente luccicavano le cime della Cordigliera delle Ande. Il naturalista sollevato l'animale e ha ordinato:
-Dato che sei un'aquila, perché appartieni al cielo e non la terra, Apri le tue ali e volare!
L'uccello guardò intorno. Tremava, come se si fossero di fronte ad una nuova vita. Ma non ha volato. Quindi, il naturalista lei ha preso saldamente, metterlo verso il sole, così i suoi occhi potrebbero riempire la vastità dell'orizzonte e la gettò nel vuoto. A quel tempo, Eagle ha aperto le sue potenti ali, strillato il kau kau tipico di questi uccelli e rosa, sovrano su se stessa. Si allontanarono volare, sempre più in alto, deve essere confuso con l'azzurro del cielo.

Tutti gli uomini nascono come aquile. Ma se qualcuno ci fa pensare come galline, è possibile credere che siamo. Ma siamo aquile, dobbiamo imparare a volare. Noi non soddisfatti con perline che gettiamo alle dita dei piedi a Peck.

La groppa di un cavallo romano

Ci ha trovato molto interessante questa storia, perché dimostra che alcune cose sono fatte in un certo modo perché erano sempre cosi ' La larghezza della ferrovia in linee degli Stati Uniti è di 4 piedi e 8,5 pollici. Un ordine di grandezza è piuttosto strano. Perché viene usata proprio questa misura? Perché è come fatto in Gran Bretagna, e le prime ferrovie in America del Nord sono state costruite dagli inglesi.
Perché l'inglese usato questa grandezza? Perché le prime ferrovie furono costruite dalle stesse persone che avevano costruito gli streetcars vecchi, e che era sua misura.
E perché hanno usato quella cifra? Perché hanno usato gli stessi modelli e strumenti che sono stati utilizzati per costruire le carrozze. Che era la distanza tra le ruote.
E perché era esattamente che la grandezza dello spazio tra le ruote? Perché se avessero usato qualsiasi altra misura, carrozze diventerebbe pezzi in qualche modo inglese, dal momento che è la distanza tra le righe (impronte dalle ruote di un camion a sinistra).
Chi ha costruito quelli vecchi modi? Il primo in Europa e precisamente in strade interurbane di Inghilterra, sono state costruite dall'Impero Romano, per il passaggio delle sue legioni.
Quali sono le scanalature su queste strade? Formate i carri delle legioni romane, con il passare del tempi, iniziale scanalature, che altri avevano a imitare poi a non distruggere le ruote dei loro carri. Tutti i carri dell'Impero Romano avevano lo stesso spazio tra le ruote, equivalente alla dimensione delle gambe di due cavalli.
Quindi, la larghezza delle ferrovie negli Stati Uniti deriva dalle specifiche originali di carri romani.
Ma c'è qualcos'altro. Veicoli spaziali hanno, ai lati del serbatoio principale due grande razzo. Questi sono chiamati SRB, Solid Rocket Booster, costruito da Thiokoi presso il proprio stabilimento in Utah. Gli ingegneri che hanno progettato loro avrebbero preferito per renderli un po' più ampia, ma non era possibile. Il SCG devono pervenire in treno dalla fabbrica al luogo di rilascio della nave. La ferrovia passa attraverso un tunnel nella montagna, e se i razzi erano più ampia semplicemente essi non sarebbe adatta. Così, la progettazione di unità di razzi le navi che viaggiano nello spazio è stata determinata duemila anni fa dalle dimensioni delle gambe dei cavalli romani.
___________
* Contributo di Christian J. von Buren e Diego Lasalle.

Ho imparato e ho deciso di

Dopo aver aspettato per un giorno come un altro, ho deciso di avere successo. Ho deciso di non aspettare per opportunità, ma guardare per loro.
Ho deciso di vedere ogni problema come un'opportunità per trovare una soluzione.
Ho deciso di vedere ogni deserto come la possibilità di trovare un'oasi.
Ho deciso di vedere ogni notte come un mistero da risolvere.
Ho deciso di vedere ogni giorno come una nuova opportunità di essere felice.
Quel giorno ho scoperto che il mio unico rivale sono mie debolezze, e che in loro è il modo migliore per superare me. Mi sono fermato temendo di perdere e cominciò a temere non per vincere.
Ho scoperto che non era il migliore, e forse non l'ho mai andati.
Lascia che importa chi ha vinto o perso; ora la mia preoccupazione è semplicemente per conoscermi meglio di ieri.
Ho imparato come difficile è non raggiungere la cima, ma mai mollare.
Ho imparato che la più bella vittoria è di avere il diritto di chiamare qualcuno "amico".
Ho trovato che l'amore è più di un semplice stato di innamoramento, è una filosofia di vita.
Ho smesso di essere un riflesso del mio ultimo vince pochi e ha iniziato a essere la mia luce fioca di questo presente.
Ho imparato che esso inutile per essere luce, se non ti alla luce il modo per gli altri.
Quel giorno ho deciso di cambiare molte cose, e ho imparato che i sogni sono solo per diventare realtà. Da allora non dormo per riposare, ma di sognare.

Il burattino

Se per un momento Dio dimentica che io sono un pupazzo di pezza e mi ha dato un pezzo di vita, probabilmente non avrebbe detto quello che penso, ma in ultima analisi, si potrebbe pensare che tutto ciò che dico. Dare valore alle cose non per quello che valgono, ma per cosa significano.
Avrebbe poco dormire e sognare di più; Mi sembra di capire che per ogni minuto che chiudiamo gli occhi, perdiamo sessanta secondi di luce.
Avrebbe a piedi quando gli altri stop, scia quando gli altri dormono, ascolta mentre gli altri parlano e come godere di un buon gelato al cioccolato...
Se Dio mi ha presentato un pezzo di vita, ti vesti semplici e tirava di faccia a faccia al sole, che rivela non solo il mio corpo ma la mia anima.
Mio Dio, se avessi un cuore vorrei scrivere il mio odio sul ghiaccio e ci si aspetta a lasciare il sole.
Dipingerebbe con un sogno di Van Gogh sulle stelle una poesia di Benedetti; e una canzone di Serrat sarebbe Serenata che offrirgli alla luna. Rose, per sentire il dolore delle loro spine e incarnare i loro petali baciano irrigati con le mie lacrime.
Mio Dio, se avessi un pezzo di vita...
Non vorrei spendere un solo giorno senza dire alla gente che amo, la amo. Esso sarebbe convincere ogni donna e uomo sono i miei Preferiti e vivere in amore con l'amore.
Sarebbe dimostrare gli uomini come sbagliati pensano che stanno cadendo nell'amore mentre invecchiano, non sapendo che età quando si innamorano.
Esso darebbe i bambini ali, ma lascerei che imparano a volare da solo.
Vecchio, la mia età, avrebbe insegnato che la morte non viene con la vecchiaia ma con oblivion.
Così tante cose che ho imparato da voi, uomini...
Ho imparato che tutti vogliono vivere in cima alla montagna, senza sapere che la vera felicità è in forma di arrampicata.
Ho imparato che quando un neonato stringe il suo piccolo pugno primo dito di sua madre, ha intrappolato per sempre.
Ho imparato che un uomo solo ha il diritto di guardare un altro uomo giù quando deve contribuire a alzarsi.
Tante cose sono che sono in grado di sapere da voi, uomini, ma alla fine sarò molto perché quando è stato salvato all'interno di questa valigia con le altre marionette, sto morendo...

Lost Butterfly

Un bambino ha detto: "Dio, parlami". E poi un campo che allodola cantava, ma il bambino non ha ascoltato.
Il bambino ha esclamato: "Dio, parlare con me!"
E tuono rimbomba tutto il cielo, ma il bambino non ascoltare lui.
Il bambino guardò al suo intorno e disse: "Dio, fammi vedere tu".
E una stella illuminata, radiante, ma il bambino non capivano.
E il bambino gridò di nuovo: "Dio, fammi vedere un miracolo".
E una vita è nata da un uovo, ma il bambino non ha notato che.
Piangendo disperatamente, ha detto: "touch me, Dio, sapere che sei con me".
Dio piegata verso il basso e toccata il bambino. Ma egli scosse sono la farfalla.

Molte volte le cose che vi si affacciano sono quelle che ci sono state cercando.
___________
* "Dio, sei reale?" Preso da Internet, 5 novembre 2000.

Chi ha bisogno di me?

Ho ricevuto una telefonata da un buon amico, che sono rimasto molto soddisfatto. La prima cosa che mi ha chiesto è stata:-come stai?
Senza sapere perché, rispose:-molto sola.
-Vuoi parlare?
Ho risposto sì e ha aggiunto:
-Vuoi andare a casa tua?
Ho detto di sì. Abbiamo appeso il telefono e in quindici minuti stavo giocando alla mia porta. Ho parlato per ore di tutto: il mio lavoro, la mia famiglia, la mia ragazza, i miei debiti; Egli, attento sempre, ho ascoltato. In quelli ci è diventato giorno. Ero mentalmente esausto; mi aveva fatto molto buona vostra azienda e, soprattutto, che ho sentito, ho sostenuto e mi ha fatto vedere i miei errori. Quando si accorse che era meglio, ho detto:
-Beh, io vado, devo lavorare. Sorpreso, gli ho detto:
-Perché non mi disse mai che si doveva andare a lavorare? Guarda il tempo che è, non ho dormito niente, ti sei tolto la notte.
Lui sorrise e mi disse:-nessun problema, per questo siamo amici.
Mi sentivo felice e orgogliosa di avere un amico pure. Ho lo accompagnò alla porta della mia casa e quando camminava verso la sua auto, gridavano da lontano:
- E tutto questo, quello che hai chiamato ieri sera così tardi?
Tornò e mi ha detto a bassa voce:
-Volevo dare una notizia.
-Cos'è successo? -Ho chiesto.
-Sono andato dal medico e mi ha detto che io sono gravemente malato.
Rimase in silenzio. Lui sorrise di nuovo e ha detto:
-Parleremo di questo. Buona Giornata.
Ha trascorso un lungo periodo fino a quando potuto assimilare la situazione e mi sono chiesto più e più volte: perché quando mi ha chiesto come era ho dimenticato e appena ti ha detto di me? Come hai avuto la forza di sorridere a me, mi incoraggiano e dimmi cosa mi hai detto? Questo è incredibile.
Da allora la mia vita è cambiata: ora sono meno drammatico con i miei problemi e godere di più della roba buona. Ora prendo più tempo con le persone che voglio.

Che non vive per servire non vive. La vita è come una scala: se si guarda verso l'alto, sarà sempre l'ultimo della linea, ma se si guarda verso il basso si vede che ci sono molte persone che vorrebbero essere al posto. Fermata ad ascoltare e aiutare i tuoi amici: ne hanno bisogno.

Il piccolo verme

Un piccolo verme stava camminando verso il sole. Molto vicino alla strada era un pixie. - dove vai? -ha chiesto.
Mentre si cammina, il worm ha risposto:
-Ho fatto un sogno ieri sera: ho sognato di vedere in tutta la valle dalla cima della grande montagna. Mi è piaciuto quello che ho visto nel sogno, e ho deciso di farlo.
Il Goblin ha detto, mentre si guardava scappare:
-Tu devi essere pazzo! Come può ottenere in quel posto? Si, un semplice bruco! Per qualcuno piccolo come te, una pietra sarà una montagna; una piccola pozzanghera, il mare e qualsiasi tronco, una barriera invalicabile.
Ma il worm era già lontano e non ho sentito. All'improvviso si udì la voce di uno scarabeo:-amico, dove vai così difficile?
Il worm, ansimando, rispose:
-Ho fatto un sogno e voglio farlo: sarà scalare quella montagna e da lì affronterà uno in tutto il mondo.
Il Maggiolino Rise e disse:
- Neppure io, con queste gambe grosse, avrebbe provato una società così di ambizioso - e rideva, come Caterpillar ha continuato il loro senso.
Allo stesso modo, il ragno, la talpa, la rana e la fiore consigliato il nostro amico desistere
-Non fare accadere mai! -Hanno detto.
Ma all'interno vi era uno slancio che lo ha costretto a continuare. Esausta, debole e sul punto di morire, ha deciso di smettere di costruire un luogo dove trascorrere la notte con la sua ultima fatica.
-Essere meglio qui - era l'ultima cosa che ha detto e morì. Tutti gli animali della valle stavano guardando i loro resti. C'era l'animale più pazzo di valle: aveva costruito come un monumento alla follia tomba. Questo riparo duro era degno di chi era morto per voler essere un sogno impossibile.
Una mattina in cui il sole splendeva in particolare, tutti gli animali si sono riuniti che attorno a ciò che era diventato un avviso per l'audacia. Improvvisamente, erano stupiti. Shell ha cominciato a rompere e apparso pochi occhi e un'antenna che non potrebbe appartenere per il bruco morto. Poco a poco, quanto a dare loro il tempo di riprendersi dopo l'impatto, stavano lasciando la bella ali di impressionante essere avevano davanti a loro: una splendida farfalla.
Non c'era nulla da dire, perché tutti sapevano cosa farei: mi sarebbe andare volando la montagna grande e avrebbe realizzato il suo sogno. Il sogno che aveva vissuto, era morto ed era andato a vivere.

Sono stati creati per realizzare i nostri sogni. Se viviamo per loro, se cerchiamo di raggiungerli, se mettiamo la vita e siamo sicuri che siamo in grado, noi faremo accadere esso. Se mettiamo in dubbio, forse dobbiamo fare una sosta lungo la strada e vivendo un cambiamento radicale nella nostra vita.

Vincitori e vinti

Quando viene commesso un errore di un vincitore, dice: "Ho commesso un errore e imparato una lezione". Quando un errore è fatto da un perdente, dice: "Non è colpa mia" e lo attribuisce agli altri.
Un vincitore sa che sfortuna è il migliore degli insegnanti.
Un perdente si sente vittima di avversità.
Un vincitore sa che il risultato delle cose dipende da esso.
Un perdente crede c'è sfortuna.
Un vincitore funziona molto forte e permette più tempo per se stesso.
Un perdente è sempre molto affollato e non hanno tempo o per la loro.
Un vincitore deve affrontare i problemi uno per uno.
Un perdente dà loro tondo e non ha il coraggio di provare.
Un vincitore è impegnato, dà la sua parola e viene a contatto.
Un perdente fa promesse, assicura niente e quando si verifica un errore, solo lo giustifica.
Un vincitore dice: "sto bene, ma ho intenzione di essere migliore".
Un perdente dice: "io non sono così male come molte altre persone".
Un vincitore Ascolta, capisce e risponde.
Un perdente solo al tatto vi aspetta il tuo turno di parlare.
Un vincitore rispetta a coloro che sanno più di lui e cerca di imparare da loro.
Un perdente si rifiuta di coloro che sanno più di lui e viene impostato solo ai valori predefiniti.
Un vincitore si sente responsabile di qualcosa di più che il suo lavoro.
Un perdente non viene eseguito e dice sempre: "Faccio solo il mio lavoro".
Un vincitore dice: 'Ci deve essere un modo migliore per farlo'.
Un perdente dice: "Questo è il modo in cui abbiamo sempre fatto".
Un vincitore è parte della soluzione.
Un perdente è parte del problema.
Un vincitore è fisso su tutta la parete.
Un perdente è impostato nel mattone che si mette.
Un vincitore, come voi, condividere questo messaggio con i tuoi amici.
Un perdente, come gli altri, la mantiene a se stesso.

Carote, uova e caffè

Così come l'oro deve passare attraverso il fuoco per essere purificati, gli esseri umani servono prove per lucidare il nostro personaggio. La più importante è come reagiamo contro di loro. Una figlia si lamentava al padre della vita. Non sapevo come andare avanti e, stanco di lottare, stava per rinunciare. Sembrava che quando ha risolto un problema, è apparso un altro.
Il padre, un cuoco, la portò alla cucina. Ha riempito tre vasi con acqua e metterli a fuoco alto. Quando il liquido era bollente, si gettò le carote nel primo piatto, un paio di uova nella seconda e alcuni chicchi di caffè nel terzo.
La figlia aspettato con impazienza, chiedendo che cosa stava facendo suo padre. Venti minuti ha spento il fuoco, mettere le carote in una ciotola e le uova in un'altra, BREW caffè e servito in un vaso. Guardando sua figlia, lei gli chiede:
-Caro, cosa vedete?
-Carote, uova e caffè - è stata la risposta.
Chiesto di toccare le carote: erano morbidi. Poi ha detto che ha rotto un uovo: era difficile. Infine, ha chiesto di provare il caffè. Lei sorrise, mentre godendo il ricco aroma della bevanda. Umilmente, il giovane chiese:
-Vorrebbe dire che cosa, papà?
-Questi tre elementi - ha detto - hanno affrontato la stessa avversità, acqua bollente e ognuno ha reagito in modo diverso. Carota, forte e dura, è diventato debole, facile da smaltire. L'uovo era fragile; il guscio sottile protetto interno liquido, che è indurito dopo essere stato in acqua bollente. Chicchi di caffè è stata trasformata all'acqua, trasformandola in bel drink che conforta e riscalda. Cosa stai? -ha chiesto al cuoco di sua figlia-. Quando le avversità bussa alla tua porta, sei carota, uovo o chicco di caffè?

E tu, caro lettore? È come una carota che sembra forte, ma diventa debole quando le avversità lo tocca? È come un uovo, il cui cuore malleabile si indurisce prima le sanzioni? O come un chicco di caffè, cambiando l'acqua bollente, l'elemento che ti provoca dolore? Che è come un chicco di caffè, reagisce meglio quando le cose peggiorano.

Solo nel corso del tempo

Alla fine, ti rendi conto che se tu sei accanto a una persona solo per accompagnare la tua solitudine, finisce che desiderano disperatamente di non rivederla. Alla fine, ti rendi conto che i veri amici sono vale più di qualsiasi somma di denaro.
Nel corso del tempo, capisci che i veri amici sono contati, e che egli non lotta per la loro prima o poi si vede circondato da falsi amici.
Alla fine, si impara a scusi chiunque rende, mentre perdono è solo di grandi anime.
Alla fine, si impara a costruire tutte le tue strade oggi, perché terra di mattina è troppo incerto per piani.
Nel corso del tempo, anche se sei felice con quelli al tuo fianco, è terribilmente lungo per coloro che hanno lasciato.
Alla fine, si impara a cercare di perdonare o chiedere scusa, dire che ti amo, che ti manca, è necessario, perché non ha senso per una tomba.

Il cerchio di novantanove

Un re molto triste era un servo che era sempre piena e felice. Ogni mattina, quando ha avuto la prima colazione, svegliava canticchiando canzoni felice di menestrelli. Aveva sempre un sorriso sul suo volto, e il suo atteggiamento verso la vita era sereno e allegro. Un giorno il re mandati a chiamare e gli chiese:-pagina, qual è il segreto?
-Non segreto, Maestà?
-Qual è il segreto della tua gioia?
-Non non c'è nessun segreto, altezza.
-Non mentirmi. Ho comandato a tagliare teste per reati meno di una bugia.
-Maestà, non ho motivo di essere tristi. Sua altezza che sono onorato che mi permette di servire voi. Ho mia moglie e i miei figli vivono nella casa che la Corte ha assegnato a noi, siamo vestiti e nutriti, e anche sua altezza sono occasionalmente ricompensato con alcune monete che ci permettono di darci piccole indulgenze. Come non essere felice?
-Se non dico già stesso segreto, decapitare - il re - ha detto. Nessuno può essere felice per queste ragioni che avete dato.
Il servo sorrise, si inchinò e uscì dalla stanza. Il re era furioso, non è riuscito a spiegare come la pagina viveva felice, indossando usato vestiti e nutrono gli avanzi dei cortigiani. Quando Egli calmata, chiamò il più saggio dei suoi consulenti e gli ha chiesto:
-Perché è felice?
-Maestà, ciò che accade è che egli è all'esterno del cerchio.
-Non all'esterno del cerchio? E questo è ciò che lo rende felice?
-No, Maestà, che non sta facendo loro infelice.
-Per vedere se ho capito: essendo nel cerchio lo rende infelice? E come è venuto fuori di esso?
-È mai arrivata.
-Del cerchio che cosa è?
-Il cerchio di novantanove.
-Davvero, non capisco nulla.
-L'unico modo per capire lo avrebbe mostrato con i fatti. Come? Inserisci la pagina nel cerchio. Ma, vostra altezza, nessuno può costringere nessuno nel cerchio. Se ti diamo l'opportunità, verrà da sè.
- Ma non si rendono conto che questa è la tua infelicità?
-Se si noterà, ma esso non può impedirlo.
-Dici che realizzerà l'infelicità che ti farà entrare in quel circolo di ridicolo e lo farà comunque?
-Così com'è, Maestà. Se si è disposti a perdere un grande servitore per comprendere la struttura del cerchio, lo faremo. Stasera mi passerà per cercarlo. Devi avere preparato una borsa di pelle con novantanove monete d'oro.
E così è stato. La salvia è andato a trovare che il re insieme è scorreva ai cortili del Palazzo e si nascosero accanto alla casa della pagina. L'uomo saggio tenuto nella borsa un detto di carta: "questo tesoro è tuo. È la ricompensa per essere un brav'uomo. "Goditela e non dire a qualcuno come trovato".
Quando la pagina è uscito la mattina, la salvia ed il re erano spionaggio su di lui. Il servo di leggere la nota, ha scosso il mercato azionario e di sentire il suono metallico rabbrividì. Ha premuto contro il petto, visto da tutti i lati e chiuso la porta.
Il re e l'uomo saggio si avvicinò la finestra per visualizzare la scena. Il servo aveva tirato tutto ciò che era sul tavolo, lasciando solo una candela e aveva svuotato il contenuto della borsa. I suoi occhi non potevano credere a ciò che vedevano: una montagna di monete d'oro! La pagina giocato contro di loro, li impilate e brillava loro con la candela. Egli si unì a loro e si diffuse, giocando con loro... Così, ha cominciato a fare mucchi di dieci monete. Una pila di dieci, due batterie di dieci, tre, quattro, cinque batterie di dieci... fino a formare la pila Ultima: nove monete! Il suo sguardo spazzato la tabella in primo luogo, quindi il pavimento e infine la borsa.
"Non si può", pensò. Mettere l'ultimo palo accanto gli altri e ha confermato che era inferiore. "Sono stato derubato - gridai - rubato, maledetto!" Ancora una volta ha cercato presso il tavolo, sul pavimento, nella borsa, nei loro vestiti. Correva l'arredamento, ma ha trovato nulla. Sul tavolo, come prenderlo in giro, una risplendente Montañita gli ricordò che c'erano novanta-nove monete d'oro. "Troppi soldi - pensato-, ma ho bisogno di una moneta." Novanta-nove non è un numero intero. "Cento è un numero completo, ma non novantanove".
Il re e suo consigliere e guardò fuori dalla finestra. Il volto della pagina era non è più lo stesso, aveva solcato le sopracciglia e le caratteristiche tese, gli occhi erano piccoli e la bocca ha mostrato una smorfia orribile. Il servo mantenuto le monete e, guardando in tutte le direzioni al fine di assicurarsi che nessuno lo vide, nascose il sacchetto tra l'infornamento. Ha preso carta e penna e seduti a fare calcoli. Quanto tempo avrebbe dovuto risparmiare per comprare loro valuta numero 100? Solo, ha parlato ad alta voce. Egli era disposto a lavorare duro per ottenerla; quindi, forse non avrebbe bisogno più lavoro. Cento monete d'oro che un uomo può smettere di funzionare. Cento monete d'oro, un uomo è ricco. Cento monete d'oro si può vivere tranquillo. Se ha funzionato e salvato, in undici o dodici anni che riuniscono è necessario. Fatti conti: aggiungendo il suo stipendio e quello di sua moglie, incontra i soldi a sette anni. E ' stato troppo lungo! Ma per ciò che così tanti vestiti di inverno?, per cui più di un paio di scarpe? In quattro anni di sacrifici avrebbe raggiunto la sua moneta cento.
Il re e il saggio tornato al Palazzo.
La pagina era venuto nel cerchio del novantanove. Durante i seguenti mesi, ha continuato i loro piani di risparmio. Una mattina entrò la camera da letto reale porte che sbattevano e brontolando.
-Che mi dici tu? -domandò il re in buon modo.
-Niente - avete risposto l'altro.
-Non molto tempo fa, ridi e devi cantare tutto il tempo.
-Faccio il mio lavoro, giusto? Cosa vorresti che vostra altezza, che sarebbe anche il giullare e menestrello?
Non passò molto tempo fino a quando il re ha respinto il servo. Era bello avere una pagina che era sempre di cattivo umore.

La maggior parte di noi sono stata educata in questa psicologia: abbiamo sempre bisogno di qualcosa per essere completae solo allora sarà in grado di godere di quello che abbiamo; sempre ci stiamo perdendo "cinque centesimi per peso". Ci hanno insegnato che la felicità deve attendere per completare quello che manca. E come sempre qualcosa che abbiamo bisogno, l'idea prende inizio e mai che possiamo godere della vita. Un'altra cosa sarebbe che se noi diamo conto, così, sbattuto, che le nostre monete di novantanove sono 100 per cento della nostra fortuna, non ci manca nulla, che nessuno ha soggiornato con la nostra. È solo una trappola, una carota, mettere davanti a noi in modo che, dall'avidità, ci trasciniamo camion, stanco, proletariato, infelice o dimessi. Una bufala così mai smettere di spingere, senza vedere i tesori enormi che abbiamo intorno, qui e ora. Abbiamo nostalgia per ciò che abbiamo bisogno e lasciarvi godere quello che abbiamo.
___________
* Contributo di Rotolatinos di San Vicente, Argentina, attraverso il proprio sito web. L'autore non cita è.

Dare per ricevere

C'era un arabo denominato Beremis Samir, che potrebbe fare qualsiasi cosa con i numeri. Un giorno andando in viaggio e ho trovato, metà della strada, tre uomini discusso animatamente contro un sacco di cammelli. Beremis fermato e ha chiesto loro il motivo del contendere, e uno di loro rispose:-siamo fratelli e abbiamo ricevuto questi cammelli di trentacinque anni come un retaggio del nostro padre appena scomparso. Io, perché io sono il più vecchio, devo restare, secondo la volontà del defunto, con la metà degli animali. Quest'ultimo, che è il secondo, dovrebbe ricevere un terzo. E che, il minore, la nona parte. Un altro dei fratelli poi ha detto:
- Ma è Impossibile trovare la metà esatta e anche più così il terzo e il nona parti di trentacinque anni!
Beremis Samir pensato un attimo e poi, smantellando il proprio cammello, aggiunto al batch in cui avevano ereditato i fratelli. Sono stati sorpresi dall'atteggiamento generoso del viaggiatore, ma aspettare in silenzio deve essere spiegato. E così fece, infatti:
-Aggiunta di mio cammello per voi, ci sono trentasei. Quindi ci vuole la metà che vi appartengono - e separati diciotto cammelli per il maggiore dei fratelli.
Passando al secondo, ha così proseguito:
-La terza parte è si. Avere trenta-cinque cammelli, non era possibile che si riceve, come la terza parte di trentacinque anni è undici e di picco, e i cammelli non hanno becchi. Ma ora, con il cammello che ho aggiunto, sono trentasei. Dieci: qui sono tuoi dodici cammelli, la terza parte di trentasei.
Era il fratello minore.
-La nona parte del lotto corrisponde a voi, secondo la volontà di tuo padre. La nona parte di trentasei è quattro: prendere il vostro quattro cammelli.
Quindi, Beremis Samir fatti conti:
-Hai ricevuto diciotto cammelli, voi dodici e voi quattro, più che giusto condividere con voi, dall'eredità di trenta-cinque cammelli. Aggiungere ora: 18:12, trenta. Quattro, trentaquattro. Vuol dire che i cammelli di trentasei, ci sono un sacco di due. Uno è che ho messo. E l'altro, che è per aver aiutato a ottenere che cosa ha corrisposto a loro - e tutti i fratelli lasciando felice, è andato con i due cammelli.

La morale per essere rivelato in questa storia è che tutto ciò che ti danno gli altri si arrende provvisoriamente, perché la vita ci riporta sempre indietro e oltre. Se l'egoista conosceva che i vantaggi segnalati generosità, sarebbe generoso per puro egoismo.
___________
* Contributo di Maribel Zupel, Santa Fe, Argentina, il 13 novembre 2001.

Il peso della mancanza di perdono

Il tema della giornata è stato il risentimento e l'insegnante aveva chiesto a noi di prendere un sacchetto di plastica e patate. Dovremmo prendere una patata a persona che teneva rancore, scrivere il proprio nome sul Papa e riporlo nella borsa. Alcune borse erano davvero pesanti. L'esercizio è costituito da borsa con noi per una settimana. Naturalmente, la condizione delle patate sarebbe deteriorarsi nel tempo. Il disagio di quel sacchetto di trasporto a tutte le volte mi ha mostrate chiaramente spirituale peso che portava su una base quotidiana e sottolineato a me che, mentre mettendo mia attenzione su di esso in modo da non dimenticare su ogni lato, trascurate le cose più importanti. Ho scoperto poi che tutti hanno di patate in putrefazione nel nostro zaino"sentimentale".
Questo esercizio è stato una grande metafora per il prezzo che è stato pagato su una base quotidiana per mantenere risentimento derivato da cose passate, che non possono essere modificate. Mi sono reso conto che quando lasciò incompleta questioni collaterali o le promesse non mantenute, ho riempito con risentimento. Il mio livello di stress è aumentato, non dormire bene e la mia attenzione è disperso. Perdonare e "let go" mi ha riempito di pace, nutrire il mio spirito.
Mancanza di perdono è come un veleno che abbiamo preso gocce ogni giorno, fino a quando finalmente finisce per avvelenamento da noi. Molte volte pensiamo che il perdono è uno dono a altro e non si rendono conto che noi siamo gli unici beneficiari.
Il perdono è una dichiarazione che si può e deve rinnovare ogni giorno. Molte volte la persona più importante a cui tu devi perdonare te stesso, è per tutte le cose che non erano nel modo come si pensava. La dichiarazione di magnanimità è la chiave per liberarsi. Con il quale sei amaro? Chi è che non è possibile perdonare? Lei è infallibile, e quindi non si possono perdonare gli errori degli altri? Perdonare, e così vi sarà perdonato. Ricordate che con il bastone che si misura sarà misurato.

Facilità il nostro fardello ci dà una maggiore libertà di spostarci verso i nostri obiettivi.
___________
* Ana Luisa Cid Fernandez inserite Daniel Molina, Comodoro Rivadavia, Argentina, via Internet.

Il messaggio dell'anello

Il re disse ai Magi della Corte:-ho ordinato un anello prezioso.
Ho un grande diamante, e voglio salvare tutti i messaggi che mi può aiutare nei momenti di disperazione totale, e che aiuterà anche a miei eredi e gli eredi dei miei eredi, per sempre all'interno dell'anello. Deve essere un piccolo messaggio, in modo che si inserisce sotto la pietra.
Suoi ascoltatori erano studiosi saggi, grandi e avrebbe potuto scrivere trattati vasto; ma comporre un messaggio di poche parole che potrebbero aiutare il re in un momento di disperazione è stata una sfida. Hanno pensato, hanno cercato nei loro libri, ma non riuscivano a trovare niente.
Il re aveva una vecchia serva che era anche stato un servo del padre. La madre del re era morto giovane e questo servo aveva curato, così lui trattato come un membro della famiglia. Il monarca sentivo un immenso rispetto per gli anziani e consultato. Questo gli disse:
-Io non sono un uomo saggio, uno studioso, né un accademico, ma so un messaggio. Durante la mia lunga vita nel Palazzo, ho trovato tutti i tipi di persone, e una volta ho incontrato un mistico. È stato invitato da tuo padre, e sono stato al vostro servizio. Guarido che era, come un gesto di gratitudine, ricevuto questo messaggio - il vecchio ha scritto in una piccola carta, piegato e la passò a re. Ma non si leggono, tenerlo nascosto sul ring. Aprirlo solo quando tutto il resto ha fallito, quando non è possibile trovare è uscita ad una situazione.
Quel momento presto ad arrivare. Il territorio è stato invaso e il re perse il trono. Era in esecuzione sul suo cavallo per salvare la vita e gli avversari che lo insegue. All'improvviso è arrivato in un posto dove la strada terminava, e non non c'era nessuna uscita: era contro una scogliera. Potevo già sentire il trotto dei nemici di cavalli.
Improvvisamente, si ricordò l'anello. Aperto, ha tirato fuori la carta e trovato il piccolo messaggio: "Anche questo accadrà". Come ho letto, si sentiva che un grande silenzio appeso sopra di lui. I nemici che lo insegue dovrebbero sono stati persi nella foresta, o forse avevano nel modo sbagliato, ma la verità è che gradualmente cessò di sentire il trotto delle bestie.
Il re sentiva profondamente grato con il servo e lo straniero mistico, perché quelle parole erano stato miracolose. Carta piegata, nuovamente per tenerlo sul ring, si sono riuniti i loro eserciti e riconquistò il Regno. Il giorno entrare vittorioso nella capitale, c'era una grande festa con musica e danze. Il vecchio, che era accanto a lei in macchina, gli disse:
-Signore, ancora una volta letto il messaggio dell'anello.
-Vuoi dire? il re chiese. Ora sono vittorioso, persone festeggiare il mio ritorno. Non sono disperata, in una situazione senza via d'uscita.
-Questo messaggio non è solo per situazioni disperate, è anche per situazioni piacevoli. Non è solo per quando sei sconfitto, è anche per quando hanno trionfato. Non si tratta solo per quando sei ultimo, anche per quando sei il primo.
Il re ha aperto l'anello e leggere il messaggio: "Anche questo accadrà". In mezzo alla folla che ha festeggiato e ballato, si sentiva la stessa pace e lo stesso silenzio della foresta; l'orgoglio era sparito. Finì quindi comprendere il messaggio.
-Ricordare che tutto passa - disse il vecchio. Ogni situazione o qualsiasi emozione sono permanenti. Come il giorno e la notte, ci sono momenti di gioia e momenti di tristezza. Accettarli come parte della dualità della natura, perché sono l'essenza stessa delle cose.
___________
* Contributo di Maria Laura Zenaldi, Banfield, Argentina, 2 febbraio 2002.

Pessimista e ottimista

Il comportamento dei suoi due figli aveva lasciato perplessi i genitori: la stessa situazione uno ha reagito con grande pessimismo, e l'altra con marcato ottimismo. Consultarono uno psicologo, e questo mettere i ragazzi a un test. E ' racchiuso il pessimista in una camera con tutti i tipi di giocattoli e ti ha detto di fare con loro come mi piacerebbe. Ci sono voluti l'ottimista per una stanza piena di sterco di cavallo. Quando è tornato un paio d'ore più tardi, ha trovato il primo anteriore desolato di giocattoli e gli ha chiesto che cosa stava accadendo. Ha ricevuto questa risposta: "swing mi ha colpito le gambe; le tessere di puzzle danneggiato me mani; questo enigma mi ha con l'emicrania; e quel gioco mi prende troppo lungo".
Poi andò a vedere il secondo ragazzo e l'ho trovato assolutamente sporco, coperto di merda fino alla testa. Quando viene chiesto perché era così, il ragazzo ha detto: "Ho la sensazione che c'è un pony sotto tutto questo sterco, e io sto cercando".
___________
* Pedro Medina, Manager di un McDonald in Colombia e presentatore del video "I believe in Colombia". Versione di JLG.

Resoconti della vita

Un uomo è andato a un cimitero per salutare una persona cara che vi fu sepolto. Improvvisamente ha perso su un sentiero e inserito, senza rendersene conto, per un padiglione dove indicato alcune lapidi con iscrizioni fuori dall'ordinario. Uno di loro ha detto: "Qui giace Alphonse Duval, che ha vissuto mesi, quattro giorni e nove ore". Questa leggenda è trovata in un altro: "Jamie Bruckwell, che ha vissuto sette anni, due mesi e venti ore". Pochi passi avanti, un altro piatto Leggi: "in onore di Marthina Bhernalosky, che ha vissuto dodici anni, settanta-due giorni e quindici ore". Il numero di Iscrizioni di questo tipo ha fatto supporre che fosse in un cimitero per i bambini. In quel momento ha visto venire a uno dei gestori del posto e gli ha chiesto:
-Perché Punteggio mentre questi bambini hanno vissuto? Per cui così tanti bambini morti? C'è una maledizione in questa città?
Il custode ha risposto:
-In questa città, abbiamo l'abitudine di offrire un libro ogni giovane che raggiunge l'adolescenza. In una delle tue pagine si devono segnare i momenti più famosi della sua vita; d'altra parte, il tempo che durò che godere. Da allora, il ragazzo registra i momenti in cui gode immensamente e il tempo che durò quella gioia. Quasi tutti descrivere le emozioni che li hanno prodotti loro primo bacio, i minuti che è durato e la passione che si sono sentiti. Associates registrata una voce amica, ricevuto consigli e tempo duraturo sentimenti a loro. Il giorno del matrimonio, la nascita del primo figlio, il viaggio più desiderato, improvviso incontro con qualcuno di caro, sono tutti eventi che vengono registrati in quel libro, così rappresentare nella nostra vita. Questo è il tempo reale trascorso, perché noi esistiamo per essere felice, godere della natura, aiutare ed essere in pace. Il resto è vita.
___________
* Jorge Bucay. Storie per pensare. Abbiamo ricevuto questo testo tramite Internet, sotto il titolo "Il ricercatore".

Ciò che dà U.S. il Giappone

Giappone è un paese delle dimensioni del Chihuahua e Aguascalientes, ma ha 120 milioni di abitanti, dieci delle più grandi banche del mondo, livelli di istruzione e maggiore longevità e il basso tasso di criminalità. Loro prodotto nazionale è uguale a quella di Francia, Inghilterra e Germania insieme. Che cosa è questa produttività? È una grande storia, una grande tradizione. Ho intenzione di dare alcuni tasti per farli grandi imprenditori in questa nazione.
Analizzando le differenze tra il Giappone e Messico, vedo tre particolarmente importante: istruzione, religione e l'atteggiamento verso la vita e la natura.
FORMAZIONE
Messico dà istruzione molto istruttivo, di conoscenza. I nostri genitori preoccupano la moltiplicazione della tabella 5, 6 e 8, ma e formativo formazione? Quali valori sono instillati nelle nostre scuole? I valori che dobbiamo prendere in considerazione sono l'onestà, la puntualità e la pulizia. Questi sono parte della formazione necessaria per un imprenditore di successo.
Ci sono quattro passi per essere un datore di lavoro d'eccellenza: il bene essere fare bene, il bene come bene.
Prima di tutto, "benessere", vale a dire essere onesto, puntuale e rigoroso. Ad esempio: in questa conferenza sono circa seicento persone. Se l'altoparlante è disponibile dieci minuti più tardi, la nazione sta perdendo sei mila minuti. Perché non si può giocare con tempo e meno degli altri.
Un altro principio fondamentale è il rispetto: se non è tua, deve essere qualcuno. Se questa penna trovato su una scrivania dovrebbe essere qualcuno, quindi restituirlo. Se trovate un orologio o un anello e non è tuo, è necessario essere da qualcuno; Se trovi un portafoglio in strada e non è tuo, è necessario essere da qualcuno; e se sei una donna a una festa, e non è tuo, devi essere qualcuno. Se tutti rispettano queste cose, vivremmo meglio.
Io sono il produttore di giocattoli Kay. In questa azienda non sono presenti chiavi su tutti i lati. Ho intenzione di commentare su come ho ottenuto il mio popolo. Vorrei comprare i ragazzi di giornale vendendo nel pomeriggio. Ho dato loro $100, e ho dovuto restituire $99,20. Molti non ha restituito a me, ma quelli che hanno fatto sono quelli che attualmente hanno un futuro, attuali dirigenti e amministratori.
Quando i giapponesi vanno a qualsiasi fiera al mondo, tornano in albergo e, senza video o fotografia, fotocamere rendono i piani di quelle macchine e migliorarli. Io comando i miei tecnici alle mostre a Amburgo e chiedere loro: "Che cosa ha fatto?" Ho risposto: "" un orso"." E che cosa è l'orso?" Chiedo le misure, il volume o il materiale, e mi dicono esattamente.
Secondo, il "bene di fare". Fare le cose bene. Se avete intenzione di nuotare, fare bene; Se avete intenzione di studiare, farlo bene; e se avete intenzione di rendere amore oggi nella notte, farlo bene, per te. Le persone che sono un "benessere" e dare la famiglia e la vostra scuola più di quanto ha ricevuto, arriva nel terzo passaggio, per il "sentirsi bene". E chi segue questi tre passaggi, in questo ordine, prima o poi verrà a raggiungere un "buono di avere". Dico gli imprenditori: "Come osi penalizzare il lavoratore che è in ritardo di 10 minuti mentre arrivate due ore di ritardo e tardo-modello di guida?"
L'ATTEGGIAMENTO VERSO LA NATURA
In ogni atto importante della vita, piantare un albero: quando vi sposate, quando hai un figlio, quando si immette il primario, prima di qualsiasi evento davvero importante, piantare un albero. Se tua madre e tuo padre ha piantato un albero quando siete nati, a quell'albero - che ora ha circa 20 anni - si desidera, perché significa molto per te. Ma se che albero come semina il governo interessa un cumino ed è lo stesso. Ecco perché è importante fare le proprie cose, cerchiamo quindi di amarli.
I giovani devono essere imprenditoriale. Ci lamentiamo dell'inquinamento ed erosione, ma se ognuno ha piantato un albero in ogni momento importante della sua vita, il paese sarebbe un altro.
RELIGIONE
In una televisione programma Ricardo Rocha che mi ha invitato, ho agito come traduttore e ha chiesto di Ricardo a un gruppo di uomini d'affari giapponesi:
-Qual è la differenza tra lavoratori giapponesi e il messicano?
Il cuchichearon giapponese e quindi la testa si alzò e disse:
-Abbiamo visitato molte aziende messicane e credere che il lavoratore messicano è molto più abile; Ma oggi siamo rimasti nel villaggio e ci siamo resi conto perché le relazioni tra i lavoratori e la società sono così povere. Quello che abbiamo visto nel villaggio è che le due città (giapponesi e messicani) sono gli stessi: come pellegrinaggi, la batteria, amuleti, scherzi, ecc. Ma andate a templi di chiedere e aspettare, e nello Shintoismo, ci accingiamo ad offrire. Allo stesso modo, i sindacati messicani hanno elenco di richieste e sindacati giapponesi presente lista delle offerte.
Piccola ma grande differenza! Cosa voglio dire con questo? Se quest'anno produciamo mille Automobili Datsun e offrono per la fabbricazione di duecento mila l'anno prossimo, che cosa offrite l'azienda? Se abbiamo cinque per cento di errori in produzione e offrire per ridurli al tre per cento, che cosa offrite l'azienda? E sulla base di quelle offerte, le aziende giapponesi hanno raggiunto zero per cento di errore e qualità totale just-in-time, appena in tempo. Lista di richieste non è possibile. Chiedere più vacanze, più vacanze, più Natale, mio compleanno che ho pagato tripla...
L'ATTEGGIAMENTO VERSO LA VITA
L'elefante del circo Atayde, perché non fuggire? Perché non è libero, come altri elefanti? Perché ciò che accade a molti di noi quando eravamo piccoli. Questo elefante aveva legato la gamba con una corda e voleva essere libero e stirato e tirato. Si è danneggiato il genuino, Bled lui e già allora è venuto fuori con un callo, non solo in gamba ma anche nella testa: per puntare per dire "Non posso", già non può! *
E quindi ci sono molti giovani che diventano adulti e "non può più" perche '? Perché da chiquitos stavano ascoltando ogni giorno: sei un bruto, sei la vergogna della famiglia, sei un viziato, sempre non si riesce... Questo giovane, già adulto, è come l'elefante: in certo momento va per lavorare, giri devono dare - uno più o uno meno-, si muove la bocca, termina il suo proprio e qualcuno lo prende per la paglia e lui porta il cibo. Così sono molti dipendenti che non fanno nulla ma l'essenziale.
Cosa si deve fare? Che l'obiettivo oggi è essere felice e godere quello che fanno. Preparatevi in modo che scopo della loro vita è di non dare le cinque del pomeriggio. Che tristezza! Così, ci sono genitori, insegnanti, uomini d'affari, che ogni giorno creano non riusciti. Ma ci sono anche insegnanti, genitori, imprenditori e leader che creano ogni giorno i vincitori. È molto diverso, mi creda, lavorare cosi '. Dobbiamo cambiare la mentalità delle persone.
Abbiamo un impegno in Messico. Perché non creare una propria impresa? Ma non immaginate la prima azienda con due ettari di lungo. Come avviare tutti gli imprenditori? Perché avevano capitale, dicono. Non è vero! Conosco molti libanesi, israeliani, spagnoli, che arrivò in questa nazione con una mano avanti e dietro, senza amici, senza conoscere la lingua o le dogane, ma con la fede in se stessi e in Messico, e che ha lavorato e lavorato e ora sono gli imprenditori di questa nazione.
Ma cosa succede nel villaggio? Comportamento nel villaggio di Chiconcuac, ovunque si guardi: è la festa del patrono, e l'intera settimana di rumba... che cosa i messicani? Danza, la pigrizia, la bevanda, la guava. E gli spagnoli? Loro Panifici, aperti dalle 4 del mattino fino alle dieci di sera. E gli israeliani? Essi lavorare e lavorare. Noi non, come è il partito del popolo.
Quanto imprenditore in pensione in questi quindici anni come azienda abbiamo in Messico? Non un solo centesimo. Questo è come far crescere le aziende giapponesi. Fino a quando si sono incontrati vent'anni, non si ritira denaro o capitale. Il lato giapponese né la parte messicana. È reinvestimento e puro investimento.
E voglio capire, futuri imprenditori, che quando i giovani sono qui all'Università pensando "che cosa stiamo andando a fare?", è come innamorarsi. Quando lo fanno il business plan, è il design. Gravidanza, quando hanno costruito la fabbrica. E quando ha aperto, la nascita. Dopo hanno un bambino. Entro i primi tre anni, che hanno di prendersi cura di esso ogni giorno, per il solo scopo di fare crescere. Ma in Messico, ottantaquattro per cento di nuovo fallimento di aziende durante i primi tre anni, perché i genitori vogliono il bambino a mettere loro ultimo modello di auto, che darà loro tappeto, aria condizionata, mobili in mogano e una segretaria bionda in minigonna.
Poi arriva l'adolescenza, e alla fine diventano adulti. È quando le aziende giapponesi cominciano a distribuire gli utili ai soci. Così ci sono aziende multimiliardaria e poveri imprenditori. La differenza tra lo stipendio del lavoratore di livello più basso e il Presidente dell'azienda è otto volte. Ma nella nostra nazione, vuole diventare ricco nel secondo anno con la società che sono da mettere. Andare al termine ventennale, mettere tutto ciò che di vincere, dare tutto questo bambino che è il vostro business e vedrà come cresce. Si vedrà come adulto. Sì e che cosa viviamo?, meraviglia. Da un saluto? Possono avere lo stipendio, ma non desangren esso.
Voglio concludere con una storia di che mio padre mi ha detto. C'era una foresta dove vissero molti animali. Improvvisamente scoppiò un incendio e tutti correvano. Tutti, ma un passero che era il fiume, bagnare le ali, volò sopra la foresta in fiamme e lasciare cadere una goccia d'acqua, cercando di mettere fuori il fuoco. Tornò al fiume, bagnato Ali, volò sopra la foresta e lasciato cadere alcune gocce. Un elefante passando urlò:
-Non essere stupido! Come tutti i fuggire! Non vedete che avete intenzione di bruciare?
Il passero si voltò e gli disse:
-Questa foresta mi ha dato tutto: la mia famiglia, mia felicità e io ho così molta fedeltà che non importa di morire, ma ho intenzione di provare a salvarlo. Egli tornò al fiume, bagnato ali e svolazzavano sopra la foresta, far cadere una o due gocce d'acqua.
I dèi sympathized lui e lasciò cadere una grande tempesta che ha spento il fuoco. Foresta germogliato e tutti gli animali restituiti e tornò ad per essere felice, più di prima.
Studenti universitari: paragono a questa foresta in Messico. Forse siamo in un grande fuoco, in un importante politico, sociale, crisi economica e morale, ma vorrei chiedere ogni giorno per far cadere una o due gocce di sudore e del lavoro. Se lo fanno, il paese sarà li apprezzano, e Dio li benedica.
___________
* P. Carlos Kasuga Osaka, direttore generale di Yakult S.A. Riepilogo della conferenza "Gli aspetti più importanti della cultura giapponese d'impresa", presentata al primi imprenditori Convention nazionale dell'Università. Banco de Mexico, 2000. Contributo di Ricardo Cruz, Tampico, Messico e Fernando Buitrago, Colombia.

Breve elenco

Ci sono tre tipi di bugie: bugie, Bugie malfamate e statistiche.
Mark Twain

Se si desidera che quella risata di Dios, digli che i vostri piani.

Come fare questa lettura

PRIMA regola: rispettoogni volta che si utilizza una parte di colpa con la mucca, e quando è il caso, si prega di dare credito agli autori o i compilatori. Questa regola dovrebbe essere rispettata da tutti. Facciamo l'autore o il riferimento all'origine è il principio del rispetto per la creatività degli altri che ci dà autorità morale per insistere su questo punto.
SECONDA regola: Condividi
Ogni volta che si crea che può fare pedagogia con alcune parti di la colpa risiede con la mucca, avanti! Quante volte in una conversazione, o in una riunione sociale, con la sua squadra, o nella vostra famiglia, potete aiutare qualcun altro attraverso parabole, storie o favole come quella qui presentiamo, senza la necessità di impegnarsi in lunghe discussioni su un argomento che si esaurisce con la narrazione stessa? Un buon esempio che un sermone male è a volte meglio.
TERZA regola: Ask
Dopo l'introduzione di una persona o un gruppo di uno qualsiasi degli scritti di questo libro, domande aperte. Esse possono includere:
  • Quale riflessione o idea si evoca questo aneddoto?
  • Applicazione che ci vediamo per la nostra azienda, la nostra organizzazione, il nostro personale vive?
  • Come possiamo applicare quanto appreso in questo racconto?
  • Vi sembra come quello che viviamo quotidianamente?
Ogni persona può richiedere alcuni minuti per pensare e prendere appunti, poi si incontra con cinque o sei di condividere le loro riflessioni. Quindi, in una seduta plenaria, ciascun gruppo di condividere con gli altri le loro conclusioni. Questo semplice esercizio ha un enorme potere per l'apprendimento individuale e collettivo.
Successivamente questo materiale si può, come un leader del gruppo, approfittiamo per focalizzare la discussione e rafforzare le idee che più hanno contribuito all'obiettivo del vostro incontro.
Quando si tratta di un grande gruppo, è molto utile per ogni sottogruppo c'è una storia diversa, che conducono il tema dell'incontro: leadership, comunicazione, etica, relazioni interpersonali, ecc. In plenaria, ogni gruppo legge la narrazione che ha corrisposto lui e condivida le sue conclusioni.
QUARTA regola: tollerare
Non mirano a scoprire che gli altri hanno le stesse conclusioni si: ognuno avrà le proprie. Non squalificare le diverse ottiche; al contrario, di portarli come un modo per arricchire se stessi. Il principio della tolleranza consiste di ascolto reciproco, senza rimprovero loro pensieri o comportamenti.
Quinta regola: Reflect
Il modo migliore per approfittare di questo libro è quello di aprire la mente e lo spirito alla comprensione, al dibattito, la discrepanza. Non mirano a rendere la tolleranza con dogmatismo. Sensibilità, vedere la realtà come gli altri vedere, provate ad indovinare le motivazioni e il contesto degli altri, che sono totalmente diverse dalla propria.
Sesta regola: scrivere
Se è stato applicato alcune delle azioni e la colpa è la mucca con noi la sua esperienza, abbiamo potuto espandere ad altre persone non solo il numero di aneddoti e parabole, ma anche il modo in cui applicate nel cambiamento degli atteggiamenti e valori, o semplicemente nel campo della convivenza e della tolleranza.
Fare una costruzione collettiva sarà per noi un campione che nel nostro paese e possibilmente nel campo dei paesi di lingua spagnola, stiamo cercando gli stessi obiettivi in termini di coesistenza sociale. Di conseguenza, sedersi in completa libertà per scrivere, fare il vostro contributo, o raccomandare altre situazioni o spazi dove possono essere utilizzate queste storie.
___________

Indice di Anedotas, parábolas,
fábulas e reflexões

Parabole e storie di educare ai valori

Contenuto consigliato