Passa ai contenuti principali

Cura e manutenzione per il camaleon (II) | Animali Domestici.

Riscaldamento

Specie originarie di regioni estremamente caldi sono particolarmente adatti essere conservati nelle serre, che sono riscaldate con il sole e raffreddate di notte. Devono essere fornito per i camaleonti speciale microclimi (angoli freschi ed umidi) per consentire agli animali di uscire loro quando si sentono molto riscaldate. La serra deve essere riscaldata in modo che durante la notte la temperatura scende a meno di 10° C. Uno svantaggio di questa modalità per camaleonti consiste che è molto difficile trovare le uova, perché la donna tende a camuffare il lancio del sito; Sarà meglio per ottenere femmine per mettere e metterli in terrari separati. Un vantaggio di questo sistema è che è possibile avere diversi animali insieme senza camaleonti sono sono vederci tutto il tempo. Ciò è particolarmente vantaggioso durante l'accoppiamento stagione, perché gli animali possono accoppiarsi quando vogliono, che ha un effetto positivo sul numero di uova fecondate.Chameleon Furcifer Pardalis - Nosy Faly (18 months)
Abbiamo parlato tante volte il pericolo di surriscaldamento che ora dobbiamo dire qualcosa circa l'opposto. In generale, camaleonti meglio tollera basse temperature così alte, ma dovete stare attenti. Ad esempio, il Chamaeleo pardalis non tollera temperature inferiori a 12 ° C. Si non consiglia necessariamente giocare temperature notturne. Valore medio sembra essere la chiave del successo. Temperature di giorno va sempre all'interno della gamma di temperatura di attività. Inoltre, sempre ci dovrebbe essere una fonte di luce come un riflettore "spot" o qualsiasi altro tipo di lampada termica, modo camaleonti può essere riscaldata alla temperatura che preferiscono. Per il benessere delle lucertole è assolutamente necessario per ridurre la temperatura durante la notte. Nel terrario, questo può essere fatto semplicemente di spegnere le luci e riscaldamento. Come le temperature diurne sono di solito intorno ai 16-18° C. La riduzione notturna è di circa 7-9° c, ciò che è generalmente sufficiente. La riduzione della temperatura notturna sembra essere essenziale per sonno una buona notte di; Ciò è probabilmente dovuto la diminuzione dell'attività metabolica. Se una specie di camaleonte che è abituato a una goccia grande notte di temperatura che questa discesa non è fornita, l'animale mostrerà una grande diminuzione della sua vitalità e vivrà meno tempo.
Ci sono molti modi per riscaldare un terrario. Piccoli terrari sono riscaldate con un riscaldatore di cavo e terrari con lampade per rettili, lampade alogene o riflettori "spot". Se utilizzate i riflettori "spot" si impegna a installare una potenza tra 15 e 40 unità di watt e utilizzando lampade alogene dovrebbero usare 20 watt. È necessario installare le lampade, così che quando i camaleonti "asole" non può toccare le lampadine, perché altrimenti si potrebbero bruciare le scale. Per questo motivo decorare il terrario è importante mantenere sempre una distanza di almeno 4 cm tra l'animale e la lampada. Questo risultato è ottenuto dai rami così che non sono troppo vicino per le lampade. Illuminato con vapori di mercurio lampade o terrari simili non è necessario un ulteriore riscaldamento, perché queste lampade producono abbastanza calore. A volte si dice camaleonti poteva sparare la lingua contro la lampada, bruciandola. Abbiamo usato vari tipi nel nostro terrario lampade e riflettori "spot" e non abbiamo mai visto un camaleonte per sparare la lingua contro una lampada.

Luce solare artificiale?

Se consideriamo che la luce solare ha un'intensità di 100.000 lux nei tropici, e che l'ombra degli alberi è ancora 10.000 lux, si vedrà quanto sia difficile che si avvicina anche alle condizioni naturali dei loro animali. La maggior parte dei camaleonti sono "sole". Pertanto, l'intensità della luce gioca un ruolo importante nel loro comportamento di caccia e contribuisce anche all'aumento della vitalità degli animali. Schuster (1979) hanno mostrato per il Jackson camaleonte (Chamaeleo jacksonii) hai bisogno di un'intensità luminosa di almeno 100 lux per catturare gli animali per il cibo. Una lampadina a incandescenza da 40 watt produce solo 35 lux a una distanza di un metro. Si vede che i camaleonti non esibiscono loro orientamenti comportamentali complete naturale a meno che ci sia una minima intensità luminosa. I fan che possono mantenere la loro camaleonti in una serra li hanno più facile perché anche in una piantatrice finestra intensità luminosa è solitamente 2.000 lux.
Alcune lampade fluorescenti di potere, così come quelli di vapori di mercurio e le alogene sono adatti per illuminare il terrario. Per piccole vasche di allevamento, un unico tubo fluorescente è sufficiente; terrario da un'altezza di 50 cm sono necessari almeno due tubi fluorescenti e lampade proporzionalmente più potente sono richiesti per terrari di maggiore altezza. Stettler (1973) dice che un terrario di 70 cm lunghezza da 40 cm di larghezza e 70 cm di altezza hanno bisogno di quattro-sei fluorescenti. Se terrari sono ancora più alti, le lampade ai vapori di mercurio ad alta intensità sono adatti.
clip_image014
Quando si installa con il pretesto del terrario, la luce non è perduto e contemporaneamente è una buona fonte di calore per il terrario. Nuove lampade a vapore iodio producono molta più luce rispetto a lampade a vapore del mercurio. Queste lampade sembrano creati solo per i sole. È prodotto dalla potenza di 35 watt, ma purtroppo sono costosi. Questo è compensato in qualche misura di consumo di energia elettrica lungo e basso.
Basta utilizzare lampade "luce solare", perché è luce e produrre uno spettro di luce simile al sole è la più piacevole per i nostri occhi. Tubi fluorescenti con una combinazione di tubi "luce solare" e "caldo" ha dimostrato di essere il più attraente. È anche importante usare riflettori di buona qualità (in vendita nei negozi di animali). Con loro, usato luce può aumentare del 40%. Riflettore alogeno "spot" sono l'ideale come punto di fonti di luce per integrare la luce dei tubi fluorescenti. Purtroppo, hanno bisogno l'uso di un trasformatore, quindi è consigliabile confrontare solo quando sono da utilizzarsi per terrari multipli.
Il periodo di luce dovrebbe riprodurre le condizioni naturali che sia dovrebbero essere tenuti circa 12 o 14 ore al giorno (tranne il Chamaeleo camaleonte). Abbiamo ottenuto buoni risultati con i camaleonti in giardino durante l'estate. È chiaro che animali rivivere il sole, i colori diventano più brillanti e aumenta la sua attività. Essi possono diventare terrari adatti per attività outdoor con tali materiali come griglia, rete metallica si trova in un luogo protetto dal vento e con sole parziale (deve fornire protezione da surriscaldamento durante il giorno e contro i gatti e ratti di notte). Non si dovrebbe essere consentito che i camaleonti sono rilasciati in un giardino, perché in pochi minuti si saranno scomparsi per sempre.
A volte è consigliabile l'uso di lampade UV. Alcune persone li considerano essenziali e gli altri almeno attribuire loro effetti rivitalizzanti. A nostro parere, la fornitura di adeguate dosi di vitamina D3 elimina la necessità di utilizzare lampade UV. In ogni caso, la stessa pelle squamosa di camaleonti passa solo meno di uno per cento dei raggi ultravioletti.
clip_image015
Infine, dovrebbe insistere sul fatto che molte specie di camaleonti hanno esigenze di illuminazione differenti.

AUSILI tecnici

Attualmente, temporizzatori sono una necessità per qualsiasi tipo di terrario, perché nessuno ha tempo per spegnere o accendere luci o riscaldatori ogni giorno alla stessa ora. Con timer può essere certa regolarità che è utile per il benessere dei camaleonti. Ad esempio, il test può determinare esattamente quando e per quanto tempo deve rimanere acceso il riscaldamento in modo che la temperatura non cadere o aumentare troppo. Ci sono termostati che possono essere utilizzati per accendere le luci e i tifosi quando vengono raggiunte temperature preimpostate. Se dovessi fare tutto manualmente, la manutenzione del terrario sarebbe un'attività che richiede molto tempo.
Recentemente, si è diffuso l'uso di sprinkler automatici nei terrari, e con loro è possibile ridurre al minimo le attività quotidiane. Il solo quotidiana attività manuale che deve essere fatto è costituito da mangime e dare bere agli animali. Così è molto più tempo per osservare e studiare i camaleonti. Allo stesso tempo, un spruzzatore automatico consente inoltre una maggiore libertà d'azione per il proprietario, che non deve essere presente ogni giorno e che può lasciare occasionalmente per un weekend senza doversi preoccupare troppo di loro camaleonti.
Pubblicato per scopi didattici
Animalia

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…