Passa ai contenuti principali

Cash & carry | Concetti di Marketing.

Il 'Acquistare e prendere' (traduzione di Cash & carry) è considerato una formula commerciale si è evoluto il tradizionale commercio all'ingrosso e al dettaglio, con la particolarità della testa solo ed esclusivamente professionisti (rivenditori indipendenti e ristoratori) e operano su una base di self-service. Rivenditore si trasferì la sede del Grossista, scegliere elementi necessari, li paga e li trasporta, contro il convenzionale iniettato da ordinare al Grossista, così questo trasporto e servirlo nella proprietà del rivenditore.
Stabilimenti, noti come "Acquistare e prendere" si trovano alla periferia della città e dispongono di un'area dedicata alla vendita di circa 2.000 m ².

Caratteristiche

Il concetto di vendita per il commercio all'ingrosso è stato introdotto in Germania più di 40 anni fa dal Professor Otto Beisheim: inaugurato il primo "Cash and Carry" nella città di Mülheim (Ruhr) nel 1964.
Il concetto di «Cash & Carry, autoservicio mayorista», è una formula commerciale alle esigenze specifiche di taluni dettaglianti, ristoranti, caffetterie, Alberghi e altri fornitori di servizi, come alcune istituzioni (settore HoReCa, hotel/ristoranti - caffè). Esso è fondamentalmente progettato per i professionisti del settore HoReCa, ma accetta anche i client che sono grandi consumatori, come scuole o istituzioni.
In sintesi:
  • È un Grossista; Questo è mai venduto ad un consumatore finale. Per accedere a una proprietà 'Cash and carry' dovrebbe essere una scheda o identificazione che dimostra lo stato di vendita al dettaglio.
  • Ha una politica commerciale basata sul prezzo e le offerte di continue.
  • Sa ai propri clienti, suo consumo e bisogni.

Presente e futuro

Acquistare, ottenere servizio gratuito contratto formato è nel processo di trasformazione con l'obiettivo finale di diventare il punto di vendita di riferimento per la fornitura completa degli esercizi di ristorazione. Basato sulla vendita di bevande (60%), cibo secco (33%) e no-alimentacion (7%) prodotti, attualmente, sta aprendo la gamma dei prodotti offerti per diventare fornitori globali di questi rivenditori.
L'obiettivo di molti operatori è ora in offerta circa 8.000 referenze tra cui prodotti freschi, Bazaar, elettrodomestici e articoli per la casa.

Situazione in Spagna

Questa formula ha ricevuto una spinta importante in Spagna nel 1996 con l'approvazione del Trade Act, che vieta la vendita alle perdite, - o ad un prezzo inferiore del paese che conta che usato in vendita al pubblico del paese che esporta (o dumping) - commercio al dettaglio. Fino a quel momento, molti professionisti del settore ristorazione e Hotel avevano fornito negli ipermercati approfittando della messa in vendita dei prodotti inferiori ai loro costi. Da quel momento, molti migrati verso altri fornitori come un Cash & carry o l'acquisto della casa.
In Spagna ci sono più ' Cash & carry ' che nel resto d'Europa che porta la rete di distribuzione di questo settore è Makro, che introdusse il concetto in Spagna nel settembre del 1972 quando si apre il primo negozio del suo genere in Barajas (dintorni de Madrid). Il 1° gennaio 1998 il gruppo Metro ha acquisito tutte le SHV Makro N.V. in magazzini d'Europa e Makro Spagna entrò a far parte del gruppo tedesco METRO Group, integrato nella divisione di Cash & Carry per quel gruppo. Oggi, Metro Cash & Carry deve operare 606 punti vendita per il commercio all'ingrosso in 29 paesi ed è il numero uno del Club magazzino del mondo. Gli uffici centrali e il Consiglio di amministrazione si trovano a Düsseldorf (Germania).

Concetti di Leadership e Marketing

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…