Biografia di Steve Jobs | Informatico e imprenditore.

(Los Altos, California, 1955 - Los Angeles, 2011) Informatico e imprenditore statunitense. Padre del primo personal computer (la mela io) e fondatore di Apple Computer, probabilmente il settore più innovativo, questo mago dell'azienda computer era uno dei più influenti dell'escalation tecnologica vertiginosa vivono ancora oggi, contribuendo in modo determinante alla divulgazione della tecnologia dell'informazione. Loro idee visionarie nel campo dei personal computer, musica digitale e mobile ha rivoluzionato i mercati e le abitudini di milioni di persone per più di quattro decenni.

Steve Jobs
Alla fine del corso di laurea presso l'Istituto di Mountain View di Homestead, Steve Jobs entrò al Reed College di Portland, Oregon, ma egli sinistra College un semestre più tardi. A quel tempo ha flirtato con droghe ed era interessato in filosofia e il counterculture, di viaggiare in India in cerca di illuminazione spirituale.
Dopo uno stage presso l'azienda Hewlett-Packard di Palo Alto, nel 1974, Jobs è stato assunto da Atari Inc. come designer di videogiochi. Quindi si unì a quello che sarebbe il suo primo partner, l'ingegnere Stephen Wozniak, nel cui garage creato l'Apple I, considerato il primo personal computer della storia. Nel 1976, con il denaro ricavato dalla vendita del suo furgone Volkswagen, hanno fondato l'azienda di Computer Apple, con sede nel garage della famiglia di posti di lavoro. Steve Jobs ha scelto il nome Apple come un ricordo dei tempi in quanto ha lavorato nel vostro frutto preferito, la collezione di Apple.
L'Apple II, un miglioramento del modello precedente, è stata introdotta nel 1977, diventando il primo computer del consumatore. Ordini piovuto e Apple è diventata la sua più rapida crescita negli Stati Uniti. Tre anni più tardi, Apple è andato alla borsa con un prezzo di $22 per azione, che Jobs e Wozniak diventare milionari. Da allora, i lavori acquisito la fama di brillante, uomo dotato di una creatività che gli permise di costruire un computer e allo stesso tempo metterlo sul mercato.

Steve Jobs e Wozniak-1977
Dopo l'Apple II, Jobs e Wozniak impegnati nella creazione di Macintosh, il primo computer a prezzi accessibili e facili da gestire senza sapere informatica, così posti di lavoro è considerato il vero creatore del concetto di PC (Personal Computer, personal computer). Il lancio del Macintosh nel 1984 ha segnato un cambiamento nel settore informatico. La sua grande innovazione fu l'introduzione del mouse per sviluppare funzioni cliccando sulle finestre che si aprono sullo schermo, che facilita l'interazione tra l'utente e il computer. In questo senso, i lavori ha dato un grande contributo all'introduzione del personal computer nella didattica.
Nel 1981, il più forte concorrente di Apple, IBM, aveva pubblicato il suo primo personal computer. Con l'obiettivo di mantenere la competitività della vostra azienda, Jobs ha deciso di reclutare per la presidenza di Apple per l'allora Presidente della PepsiCo., John Sculley, ignaro che questo si finisce gettando la propria azienda. Sculley, un dirigente della vecchia guardia, si sono scontrati con la ribellione e i modi poco ortodossi di posti di lavoro. Allo stesso tempo cominciarono i problemi tra Jobs e Wozniak, relegato al secondo posto dopo un incidente, ma che, secondo altre versioni, a causa della natura difficile di posti di lavoro, di marca nei mezzi elettronici di "carismatico tiranno". Entrambi i conflitti personali ha provocato Wozniak sinistra Apple nel 1985, anno in cui 1.200 dipendenti come un risultato di un'ampia ristrutturazione dell'azienda, sono stati respinti e i lavori si dimise per fondare la società di NextStep Inc.

Posti di lavoro prima che i loro computer Macintosh (1984)
Jobs Lucas Film acquistato da George Lucas di $ 50 milioni la divisione della sua animazione di Impero. Nasce così nel 1986 Pixar Animation Studios, che ha ricevuto un premio dell'Accademia del cinema di film d'animazione computer Tin Toy nel 1989.
Lo stesso anno NextStep ha lanciato il primo computer, pieno di straordinarie funzioni ma che non era redditizio dal suo prezzo elevato e la sua incompatibilità con la maggior parte dei sistemi sul mercato. Infine, i posti di lavoro visionari chiuso la divisione di computer nel 1993, con il merito di aver creato l'apparato con cui il programmatore britannico Tim Berners-Lee concepito World Wibe Web, che sarebbe la base per lo sviluppo e la divulgazione di Internet.
Nel 1995 la Pixar lanciato Toy Story, una produzione congiunta con la Disney che fa già parte della storia del cinema per essere stato il primo lungometraggio realizzato interamente al computer. Il film è stato un box office hit e ha vinto un Oscar dall'Academy di Hollywood. Vermin era il prossimo successo della Pixar. Nel frattempo, Apple è diminuito dopo il rilascio dei computer compatibili IBM con sistema operativo Windows, di Microsoft, che, secondo diversi esperti, è stato ispirato da Apple Macintosh. La faida tra Steve Jobs e Bill Gates, due personalità opposte, è stato oggetto di un film TV intitolato pirati della Silicon Valley, prodotto nel 1998 dalla rete TNT.
Nel dicembre 1996, immersi in una crisi, Apple ha deciso di acquistare prossimo, che significava il ritorno di Jobs alla società con una spesa di consulenza ad interim, per cui i lavori, volontariamente, non riceveva alcun stipendio. Le dimissioni del Presidente di Apple ancora esaltato a posti di lavoro a capo dell'azienda. Nell'agosto del 1997, un mese prima della sua nomina come presidente ad interim della Apple, Jobs ha annunciato un accordo con la sua finora rivale Microsoft, che ha deciso di investire 150 milioni di dollari in Apple. Le due società ha finito per capire che avevano bisogno e completato, come Microsoft è il principale produttore di programmi per Macintosh e Apple una importante testimonianza della sentenza antitrust contro l'azienda di Bill Gates negli Stati Uniti.
Durante questa seconda fase alla Apple, che rimangono come amministratore delegato fino al 2009, Steve Jobs ha continuato il suo innovativo on-line, spingendo prodotti decisamente innovativi. Nel 1998 è tornato a girare il mercato dei computer con il lancio dell'iMac, un PC compatto integrato nel monitor, che, oltre al suo design all'avanguardia, è stato preparato per navigare in Internet. Bestseller del disposto Apple ancora tra i cinque maggiori produttori di personal computer degli Stati Uniti d'America, con un apprezzamento delle loro azioni del 50%. Nuove versioni di iMac, con una maggiore potenza e prestazioni sempre più sofisticate e design, sarebbero apparso negli anni successivi, con grande accettazione tra sua legione di utenti hardcore.
Nel 2001 ha atterrato nel mercato della musica con una tasca, iPod, lettore audio e due anni più tardi ha creati la musica negozio iTunes, che ha immediatamente portato la vendita di musica online e continua a mantenere la sua posizione dominante. Problemi di salute, tuttavia, lo costrinse a temporaneamente partono dal suo lavoro nel 2004, che è stato trattato un cancro al pancreas. Nel 2007 ha presentato l'iPhone, la prima famiglia di smartphone di alta gamma producerat da Apple, con touch screen e connessione Internet. Nel 2009, anno in cui ha dovuto subire un trapianto di fegato, delegata la maggior parte delle sue funzioni a Timothy Cook. Con la loro creatività intatta, ancora nel 2010 Steve Jobs sorpreso il mondo con un prodotto innovativo, l'iPad, un ibrido di tablet PC e cellulare cui seconda versione, iPad 2, sarebbe presentato nel marzo 2011, in una delle sue ultime apparizioni in pubblico.
Pubblicato per scopi didattici autorizzati da: Biografías y Vidas
Biografie di personaggi famosi e storici