Passa ai contenuti principali

Biografia di Selena | cantante americana.

(Nome d'arte di Selena Quintanilla Pérez; Stati Uniti, 1971-1995) cantante americana. Il 16 aprile 1971 Nato in città il texano di Lake Jackson Selena, una delle figlie di una famiglia felice e stabile di origine ispanica stabiliti nella zona. Più di un bambino quando suo padre, che era stato un musicista, realizzato la grande voce posseduto. era niente Da allora in poi ha concentrato tutti i suoi sforzi per guidare la sua vita verso la musica.

Selena
I primi passi di Selena come interprete risale alla sua infanzia, quando suo padre l'agire con i suoi fratelli nel dirigere ristorante. Così è stato sopportato Selena y los Dinos, gruppo con cui cantante ha debuttato commerciale all'età di 12. Successo i bambini accompagnati dal suo inizio e abilitato nel 1984 apparve loro album di debutto, le mie registrazioni prime. Era la casa di inizio di una brillante carriera musica che solo la morte potrebbe smettere.
Selena entra cantando l'adolescenza con i suoi fratelli e partecipando a diversi spettacoli fino a quando la sua vita cambiata nel 1989. È quell'anno si pone quando l'etichetta EMI Latin e del suo Presidente, Behar, vede in una delle loro performance mentre cantanti che cercano di incorporare nella sua musica. Scopri il tuo potenziale e decide di assumerla. Nello stesso anno il suo primo lavoro professionale, Selenavede la luce. Praticamente da questo disco appare ogni anno sul mercato un nuovo album: Vieni con me, nel mio mondo, Live... È una donna americana e solitamente parla in inglese, ma stranamente cantata in spagnolo, come suo padre gli ha insegnato quando era un bambino.
Vestita con un top che ha ricordato di Madonna a quello stile grassetto di tempo e di canzoni in genere che texano ma adattato al pubblico in ogni zona, il successo di Selena è cresciuto senza sosta. Nel 1993 ha vinto un Grammy per il miglior album di musica messicana americana di Live e l'anno seguente ha pubblicato il suo album Amor prohibido, che erano canzoni ho sentiti che è diventato famosi istantaneamente appaiono: Bidi Bidi Bom Bom ed è non me di più, tra gli altri.
Selena sogno diventa realtà: trionfa nel mondo in genere macho della canzone Tejano e ottenere entrare in Messico come un vero n. 1, praticamente impossibile per qualsiasi cantante dal Texas. Nel 1995 gode suo record di successo Dreaming di voi, un album che ha venduto più di 2 milioni di copie e ha recitato in un concerto di gala nella città di Houston. Sono le ultime opere da una carriera che comprende successi internazionali come I Could Fall in Love o la stessa Amor Prohibido, cui singolo dello stesso nome ha raggiunto la numero 1 nelle classifiche.
Il successo di Selena era rotto il giorno 31 marzo 1995, quando aveva solo 23 anni. Il Presidente del suo fan club, Yolanda Saldívar, uccisa per motivi economici. Entrambi hanno vissuto a Corpus Christi ed era conosciuto per qualche tempo. Selena è invocata da esso per dirigere alcuni dei loro negozi, ma suo padre capito che estafaba esso. Dopo una serie di problemi e disaccordi, il cantante è andato a farle visita quel giorno per parlare faccia a faccia ed è stato girato nella parte posteriore. Il 3 aprile si tennero i funerali di massa a pochi nella loro memoria che attrae pubblico da diverse città. Era nato un mito in cui la vita è stata portata sullo schermo dall'attrice Jennifer López.
Diverse compilation delle sue opere che comprendeva canzoni in inglese sono stati pubblicati dopo la morte di Selena (Selena sempre e tutti i miei colpi) e la vendita dei loro album è cresciuto notevolmente. L'impatto fu tale che la rivista persone Texas dedicato la copertina una settimana dopo morendo e anche un numero di memorial. Numerose figure musicali di carattere internazionale, come Talia, Gloria Estefan e Carlos Vives ha partecipato postumi tributi alla sua memoria.
Pubblicato per scopi didattici autorizzati da: Biografías y Vidas
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…