Passa ai contenuti principali

Biografia di Samuel Morse | pittore americano inventore del telegrafo

Samuel Morse è stato un pittore americano inventore, che ha inventato il sistema single-wire telegrafo... Nato da una famiglia modesta, Morse iniziato la sua carriera come pittore, il suo forte essendo ritrattistica. In nessun tempo, ha stabilito un nome per se stesso nel campo della pittura e dipinse ritratti di personalità significative quali, ex US presidente John Adams e James Monroe e francese aristocratico Marquis de Lafayette. Se Morse era sempre affascinato con l'elettromagnetismo, era la notizia improvvisa della morte di sua moglie che gli ha dato l'impulso a venire con un dispositivo che ha permesso la comunicazione a lunga distanza. Dopo anni di duro lavoro, ha finalmente si avvicinò con il sistema del telegrafo filo singolo che ha cambiato il modo persone messaggi inviati e ricevuti nel mondo. Ha co-sviluppato il codice Morse, un metodo di trasmissione di informazioni testuali come una serie su una tonalità bassa. È interessante notare che, in alcune parti del mondo, il codice Morse è ancora in uso nelle comunicazioni radio

Infanzia e primi anni di vita

  • Samuel Morse era Nato il 27 aprile 1791 a Charlestown, Massachusetts da Jedidiah Morse ed Elizabeth Ann Finley Breese.
  • Morse ha guadagnato la sua prima educazione da Philips Academy di Andover, Massachusetts, prima di iscriversi presso l'Università di Yale per studiare filosofia religiosa, la matematica e la scienza dei cavalli.
  • Mentre a Yale, ha frequentato le lezioni sull'elettricità. Per sostenere la sua vita, ha preso alla pittura. Nel 1810, si è laureato a Yale con lode di Phi Beta Kappa.
  • I suoi primi lavori più notevoli includono 'atterraggio dei pellegrini", che ha catturato l'attenzione di Washington Allston. Impressionato dalla sua opera d'arte, ha incoraggiato la Morse per trasferirsi in Inghilterra.
Carriera
  • Fu in Inghilterra che Morse diede finezza alla sua opera d'arte. Ha perfezionato la sua tecnica di pittura tanto affinché dal 1811, ottenne l'ammissione alla Royal Academy.
  • Prendendo ispirazione dalle opere di artisti del Rinascimento, Michelangelo e Raffaello, egli si avvicinò con il suo capolavoro, 'Morendo Hercules' che ha dato un suo punto di vista politico contro britannici e americani federalisti.
  • 21 agosto 1815, egli lasciò l'Inghilterra e si trasferì a Stati Uniti d'America. Negli Stati Uniti, ricevette la Commissione di dipingere ritratti di ex presidenti, John Adams e James Monroe. Inoltre, dipinse ritratti di molti commercianti ricchi e importanti personaggi politici.
  • Si trasferì a base a New Haven, dove egli si avvicinò con una serie di opere allegoriche che raffiguravano il funzionamento interno del governo degli Stati Uniti. I dipinti, anche se non apprezzato molto, più successivamente sono stati impiccati nella Hall del Congresso.
  • Non riuscendo a fare un impatto con la sua tela storica, si rivolse a ritrattistica ancora una volta. Ha ricevuto l'onore di dipingere il ritratto del Marchese de Lafayette, leader francese sostenitore della rivoluzione americana che ha contribuito a stabilire l'America libera e indipendente.
  • Nel 1825, mentre egli era dipinto il ritratto di Lafayette in Washington, DC, un messaggero di cavallo consegnato una lettera da suo padre che ha dichiarato su problemi di salute di sua moglie. Giorno, ricevette un'altra lettera che lo informa della scomparsa improvvisa della moglie. Sconsolato, partì per New Haven e con il tempo che è arrivato, sua moglie era già stato sepolto.
  • Sua moglie abbandona salute e successiva morte fece una profonda impressione sulla mente di Morse che hanno deciso di colmare il divario di Long-Distance di venire su con un mezzo di dispositivo che ha permesso di comunicazione a distanza.
  • Nel 1832, mentre viaggiando indietro per gli Stati Uniti dall'Europa da nave, ha incontrato Charles Thomas Jackson, uno scienziato americano che era un esperto di elettromagnetismo. Jackson descritto alcune delle proprietà dell'elettromagnetismo per Morse e Morse concepì l'idea di telegrafo elettrico unico cavo per trasmettere messaggi su lunga distanza.
  • Morse chiusura pittura e rivolse la sua attenzione esclusivamente all'elettromagnetismo. Nel 1835, ha progettato il suo primo telegrafo e presentato i risultati presso l'US Patent Office. Morse stava affrontando difficoltà a ottenere un segnale telegrafico di riporto più di alcune cento yarde di filo.
  • Infine, le morse lotta terminò quando ricevette aiuto da professore della New York University, Leonard Gale. Gale ha introdotto circuiti supplementari a intervalli frequenti, che ha contribuito a trasmettere il messaggio con successo attraverso dieci miglia. Morse e Gale hanno poi aderito Alfred Vail che hanno contribuito sia soldi e l'abilità meccanica.
  • Il 11 gennaio 1838, insieme ai suoi partner fece prima dimostrazione pubblica del telegrafo elettrico, a Morristown, New Jersey. È stato il primo messaggio di trasmissione pubblica, 'un cameriere paziente non è nessun perdente'.
  • Morse si trasferì a Washington DC per avvalersi federale sponsorizzazione per rendere il telegrafo linea una tecnologia valida ma ha incontrato poco successo. Dopo tanto peregrinare, Morse ottenne finalmente il sostegno finanziario.
  • Con una sovvenzione di circa $30.000 ha iniziato la costruzione di una linea telegrafica sperimentale tra Washington e Baltimora. La linea inaugurata il 24 maggio 1844 con il primo messaggio 'quello che ha Dio battuto' inviato da seminterrato di noi Campidoglio in Washington DC B & Mount Clare Station di O a Baltimora.
  • Dopo la sessione inaugurale del telegrafo, la Magnetic Telegraph Company è stata formata nel 1845. Essa si affacciava la costruzione di nuove linee di telegrafo da New York a Filadelfia, Boston, Buffalo, New York e Mississippi.
  • Nel 1847, Morse ha finalmente ricevuto il brevetto per il suo telegrafo. Due anni più tardi, viene eletto come un Associate Fellow della American Academy of Arts and Sciences. Nel 1851, la sua linea telegrafica fu adottato come la linea standard per telegrafia europeo.
  • Anche se Morse ottenuto brevetti e aveva stabilito linee telegrafiche in tutti i paesi del mondo, egli era ancora priva di essere riconosciuto come l'unico inventore del telegrafo. Come tale, egli non è stato pagato le royalties corrette a causa di lui.
  • Ha fatto appello alla Corte suprema che esclusa qualsiasi contesa che ignorato o contestato brevetto di telegrafia Morse. Ha detto che il dispositivo di Morse era il primo a fare uso di una macchina di singolo circuito, alimentato a batteria. Dopo il verdetto della Corte suprema, il governo degli Stati Uniti e paesi europei finalmente dato Morse suo debito credito e riconoscimento.
  • Nel 1858, Morse è stata versata una somma di 400.000 franchi francesi dai governi di Francia, Austria, Belgio, Paesi Bassi, Piemonte, Russia, Svezia, Toscana e Turchia. Nello stesso anno, egli fu anche eletto membro straniero dell'Accademia reale svedese delle scienze.
  • Ha offerto sostegno ai piani di Cyrus West Field della linea telegrafica transoceanica che istituisce e anche investito $10.000. Dopo molto rumore, è stato inviato il primo messaggio telegrafico transatlantico nel 1858
  • Morse, si ritirò dalla vita pubblica in modo ostentato. Una celebrazione di giorno lungo quale incluso scoprimento della sua statua nel Central Park di New York è stata seguita con un gran finale presso l'Accademia di musica di NY dove egli trasmise il suo ultimo messaggio ufficiale.
  • Durante gli ultimi mesi della sua vita, egli lo spettacolo di un sacco di opere filantropiche, dando grandi somme a istituzioni caritative. Ha iniziato a prendere interesse per il rapporto tra scienza e religione.
Grandi opere
  • Prima onde creative nel campo dell'elettromagnetismo, Morse era un noto pittore. Era un maestro l'arte, bellissima messa in tela sudditi grassetto in modo tecnico, ma con un tocco di romanticismo. Ha preso alla ritrattistica e tutta la sua carriera precoce dipinto ritratti di persone importanti.
  • Morse è accreditato l'invenzione di un telegrafo filo singolo che ha consentito la comunicazione a lunga distanza. Egli insieme con il suo partner co-sviluppato il codice Morse, contribuendo così a rendere telegraph un dispositivo di uso commerciale valido.
Premi e traguardi raggiunti
  • Riconoscendo il suo contributo nel campo della scienza, i leader dei diversi paesi lo ricompensò con importanti riconoscimenti. Sultano Ahmad I ibn Mustafa della Turchia lui entrati l'ordine della gloria, imperatore d'Austria gli conferì grande medaglia d'oro della scienza e arti e imperatore di Francia conferì una croce di Chevalier alla Légiond'honneur.
  • Mentre il re di Danimarca lui accreditato con la Croce di Cavaliere dell'ordine del Dannebrog, la regina di Spagna gli conferì l'onore della Croce di cavaliere comandante dell'ordine di Isabella la cattolica. Altri significativi riconoscimenti includono l'ordine della Torre e della spada dal Regno del Portogallo e cavaliere dell'ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro dall'Italia.
  • Il governo degli Stati Uniti non lo riconobbero fino agli ultimi anni della sua vita. Ha vissuto per vedere una statua di se stesso a svelare al Central Park di New York. Postumo, il suo ritratto fu inciso alla serie di argento certificato banconota da due dollari degli Stati Uniti nel 1896.
Eredità & vita privata
  • Morse si sposò due volte. Il suo primo matrimonio fu con Lucrezia Pickering Walker su 29 settembre 1818. Il matrimonio gli diede tre figli: James, Susan e Charles. Lucrezia morì il 7 febbraio 1825.
  • Il 10 agosto 1848, Morse sposò Sarah Elizabeth Griswold. La coppia ebbe quattro figli: Samuel, Cornelia, William ed Edward.
  • Morse è scomparso il 2 aprile 1872, a New York City. È sepolto al cimitero di Green-Wood a Brooklyn, New York.
Pubblicato per scopi didattici autorizzati da: Biografías y Vidas
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…