Passa ai contenuti principali

Biografia di Reese Witherspoon | Attrice americana.

(Laura Jeanne Reese Witherspoon;) New Orleans, 1976) attrice americana. Se per la sua carriera sembrava destinato a diventare uno specialista nella commedia romantica, nel 2006 è stato assegnato l'Oscar per la migliore attrice per un ruolo drammatico nel film a piedi la linea, James Mangold, che interpreta il ruolo di June Carter, moglie del leggendario cantante country Johnny Cash e il compagno.

Reese Witherspoon
Figlia di un chirurgo dell'esercito, a quattro anni fa, la famiglia lasciò la sua città natale piccolo per spostare in una base militare a Wiesbaden (Germania). Tre anni più tardi la Witherspoon ritornò negli Stati Uniti e si stabilì a Nashville-Davidson, Tennessee. Reese era un bambino tranquillo, nonostante quello che sua madre, un'infermiera, deciso di presentare getti di pubblicità a sette anni. Anche se la vocazione del piccolo Reese era lontano ancora per manifestarsi, non c'è dubbio che questa attività è stato benefici anni più tardi, poiché la fotocamera e il piatto è venuto è sconosciuto.
A parte gli annunci che eseguono frequentemente, niente prefigurato si diventa attrice. Il suo passatempo preferito erano i libri, ho letto isolato dalla sua famiglia e gli amici. Ma scoprì presto il teatro, hobby che la portò a partecipare ad un concorso di giovani talenti che hanno avuto la fortuna di vincere con undici anni.
Inizialmente ha chiamato la sua vocazione ritrovata con la sua passione di sempre, letteratura inglese, disciplina che desideravano studiare. Così si iscrisse alla Stanford University. Tuttavia, la sua attività di università è durato solo due anni, dal momento che nel 1990 è stato richiesto da Robert Mulligan per le riprese di estate in Louisiana, dal suo carattere e il suo fisico del sud della ragazza (faccia della bionda innocente e solo 1,57 m di altezza) si adatta perfettamente al ruolo.
Dopo diverse apparizioni in film senza eccessivo impatto, nel 1995 ha sparato, a fianco di Mark Wahlberg, il thriller di passione ossessiva. Fu allora quando si rese conto che la sua carriera cinematografica poteva andare lontano, che è stato confermato quando un anno dopo ha lavorato su Freeway, un violento film indipendente diretto da Matthew Bright e dove ha condiviso il cast con Kiefer Sutherland e un giovane anche Brittany Murphy.
Freeway, ha vinto un premio al Sundance Film Festival, inaugurato tra i seguaci del cinema indipendente. La successiva emissione del film HBO e l'eccellente tasso di pubblico raccolto il volto del giovane attore della Louisiana è diventato familiare. Interessante, l'International Film Festival di Catalogna, tenutasi a Sitges, ha scelto il sua miglior attrice nel programma.
Nel 1998, Reese Witherspoon ha fatto realizzare uno dei suoi sogni: sparare con Paul Newman. Il leggendario attore dall'Ohio ha lavorato in al tramonto, Robert Benton. Il cast, che comprendeva anche Susan Sarandon e Gene Hackman, non poteva essere più spettacolare. Ma era un desiderio più profondo che è stato compiuto pochi mesi quando, nel suo ventunesimo compleanno, ha incontrato Ryan Phillippe, che poi divenne suo marito. Quando poco dopo ha lavorato con lui nelle torride pellicola intenzioni crudeli, erano già fidanzati. Nello stesso anno nacque Ava Elizabeth, la prima figlia di Reese e Ryan, che ha deciso di sposarsi.
Cruel intentions, morboso adattamento di le relazioni pericolose, ammessi Witherspoon affinare le sue meraviglie da ingenuo nel ruolo di Annette Hargrove (trascrizione di Marie de Merteuil) e aumentare il suo conto corrente a 250.000 dollari, un importo che a che allora sembrava una fortuna. La giovane donna era su una striatura: denominato per le riprese di American Psycho, Christian Bale e a partecipare come guest star in una delle pubblicazioni periodiche della TV più popolare degli Stati Uniti, gli amici.
Ma la produzione che ha lanciato la sua fama è stata senza dubbio una bionda molto legale (2001). Il ruolo di Elle Woods sembrava fatto a tua misura. Era la tipica bionda, apparentemente sciocca, solo interessati nel suo guardaroba e trovare una buona partita. Abbandonata dal fidanzato, che vuole entrare in politica e trovare un paio più classy, Elle ammesso ad Harvard e riesce a studiare legge. Il film fu un successo al botteghino e divenne la nuova speranza dell'attrice di commedia romantica.

Reese Witherspoon in una bionda molto legale
e su una corda tesa
All'interno di questo genere sono incorniciate le sue opere seguenti: Sweet Home Alabama (2002) e l'adattamento di wilderiana l'importanza di chiamarsi Ernesto (2002). Nel 2003 ha registrato la seconda parte di una bionda molto legale, progetto in cui ha partecipato anche come produttore esecutivo. L'esperienza è stata molto gratificante, e con il denaro estratto ha deciso di montare un anno più tardi la propria società di produzione, tipo A film, incluso all'interno del gruppo di Universal Studios. L'anno è cominciato bene e meglio ancora finito: diacono, il suo secondo figlio con Ryan Phillippe è nata in autunno.
Stanco del tics interpretativa che si comporta la commedia e padrone del suo destino, Reese ha deciso di stampare una svolta alla sua carriera e si specializzano in ruoli più seri. Il primo di questa nuova fase è stato quello di Becky Sharp in Vanity Fair (2004), Mira Nair. In questo film ha dato vita a una donna spietata, determinata a salire la scala sociale a qualsiasi prezzo.
Nel suo secondo tentativo drammatico, Witherspoon ha dato il chiodo sulla testa. Il suo lavoro a camminare la linea (2005), dove interpretava June Carter, partner sentimentale e artistica del leggendario cantante country Johnny Cash, ha vinto il plauso unanime della critica, un imprevisto Golden Globe (tra gli altri numerosi premi) e, soprattutto, l'Oscar per la migliore attrice. È vero che, nel 2005, l'elenco dei candidati non ha incluso rivali anche sperimentati, con l'ovvia eccezione di Charlize Theron. Fortunatamente (sicuramente) a Reese, Theron aveva già ricevuto il premio solo due anni prima.
Con alcune settimane di differenza su una corda tesa, Witherspoon fece il suo ritorno alla commedia, vorrei che fosse vero. Anche se messo in ombra dal suo lavoro nel film vincitore di Oscar, è una delle migliori interpretazioni dell'attrice, che ha condiviso il poster con Mark Ruffalo. Per il suo coinvolgimento in Penelope, Mark Palansky, ha ricevuto 29 milioni di dollari, che è diventato il miglior attrice pagata di Hollywood, soppiantando Julia Roberts.
Pubblicato per scopi didattici autorizzati da: Biografías y Vidas
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…