Biografia di Julia Roberts | Attrice americana.

(Smirne, 1967) Attrice americana. Julie Fiona Roberts è Nato il 28 ottobre 1967 a Smyrna, Georgia. I suoi genitori, Betty e Walter Roberts, che aveva un modesto laboratorio teatro e ha insegnato corsi di recitazione, è guadagnare la vita, in realtà, lui come un venditore di aspirapolvere e lei come segretaria presso l'arcidiocesi cattolica di Atlanta.

Julia Roberts
Quando divorziarono, suo fratello Eric, quindici anni, andò a vivere con suo padre; Mentre lei, che aveva quattro e sua sorella Lisa, nove anni, è stata sollevata nella cura della nonna materna, Beatrice, con la madre, che è tornato al compagno di allenamento e un'altra sorella, Nancy ha dato loro. Da allora, nel 1976, suo padre morì di una vittima di cancro, dalle sue figlie.
Ha studiato nella scuola primaria Fitzhugh Lee, high school del Griffin e, infine, l'Istituto di Campbell, in cui band suonava il clarinetto. Diciassette anni andò a vivere a New York con l'intenzione di studiare interpretazione e seguire le orme di suo fratello Eric, che era già un attore di supporto molto attivo. Tuttavia, una volta ci fu costretto a lavorare (bambini curati, lei era una cameriera in una pizza, impiegato in un negozio, tra le altre cose) e non ha partecipato a molte classi.
Julia Roberts è stato introdotto nel mondo dello spettacolo con l'aiuto di suo fratello, che scesi lui brevi ruoli produzioni teatrali di Broadway, serie televisiva (apparso in Miami Vice, gli amici e Murphy Brown) e in alcune pellicole poco rilevanti, Firehouse, nel 1986 e Blood Red, Baja Oklahoma e soddisfazione nel 1988, così ha imparato il suo mestiere con la pratica.
La grande attività dell'anno passato è stato decisiva a tale riguardo, poiché ha dato l'opportunità di un'opera drammatica alla spina più grande a partire da Mystic pizza (1988), di Donald Petrie. È stato scoperto in questo film dal regista Herbert Ross, che gli offrì una ruolo co-protagonista in Steel Magnolias (1989), passaporto per il pallone d'oro e la prima nomination agli Oscar, qualcosa che si ripetono nel 1990 con Pretty woman, il film che gli ha dato fama in tutto il mondo.

Cornici di Pretty woman (1990), con Richard Gere
Da quel momento, non ha fatto un passo nella sua vita che non era correttamente cui, esagerato o distorta dalla stampa specializzata. Così, loro relazioni affettive con gli attori, Liam Neeson, Dylan McDermott e Kiefer Sutherland, Matthew Perry, Jason Patric erano il parlare dell'ambiente e deve leggere in sale d'attesa e saloni di bellezza. Era post un commento con un certo gossip, perché tutti i loro fidanzati erano stati compagno calco, che «Julia sua professione sua vita».
Più tardi, quando l'ondata di voci sembrava inviare dopo il suo matrimonio con Lyle Lovett, presentato a cui le riprese di il gioco di Hollywood (1992), effimero matrimonio (1993-1995) ha scatenato una nuova diga ed è capitato di essere preso soltanto come una semplice "Gioco di Hollywood". Ancora una volta, a metà del 2001, dopo quattro anni di relazione stabile con peruviano-nato Benjamin Bratt dell'attore - che aveva incontrato, come non, in un episodio della serie law & order, in cui lei era guest star - la coppia si è conclusa loro idillio.
Dopo il successo di Pretty woman, capovolgere il film che ha fatto superstar e nonostante altri grandi trionfi commerciali successivi che consolidato questo status in un determinato momento non ha esitato a sacrificare gran parte delle loro tasse generosi a lavorare con registi prestigiosi, così esso concatenato a Robert Altman, Stephen Frears, Neil Jordan e Woody Allen.
Questa svolta nella sua carriera ha dato un tocco di distinzione alla sua filmografia, ma non sembra aumentare la consapevolezza di "Papi" della Accademia delle arti e scienze cinematografiche degli Stati Uniti al momento dei premi. Sopra riconoscimenti e premi, tuttavia, è prevalso un fatto irrevocabile: Julia Roberts non ha avuto alti e bassi della sua carriera. E hai fatto quello che hai fatto, sempre è rimasto al vertice. Diventa la star di Hollywood, Julia Roberts era un'attrice molto amato ed enorme commerciale gancio, poiché il suo nome nei titoli di coda garantito il successo di botteghino di qualsiasi film.
Una stella vicina
Si potrebbe argomentare che Julia Roberts ha aperto un nuovo tipo di diva. Una diva naturale e indipendente, che ha rappresentato un sogno tangibile per molte ragazze. Il glamour è stata la sua figura, gli occhi, i capelli, il sorriso. E ' non necessario nessun altro artificio. Suo fascino è stato mostrato come era. Né le abitudini che sosteneva di avere - maglieria come relax, praticare ginnastica per soggiornare, cucinare per i vostri amici e hanno formaggio e pasta italiana come un cibo preferito - via come comuni mortali. Non per niente è stata la regina del premio Choice della gente, premio la stella scelta dal pubblico e che fino al 2001 aveva vinto in sei occasioni.
Erin Brockovich (2000), da Steven Soderbergh, lui ha dato la possibilità di caricare un nuovo passo nella sua brillante carriera. Basato su un evento reale, il film racconta l'impresa di una donna gravata da debiti, due volte divorziati e madre di tre figli, senza College, riesce a vincere una prova impossibile contro una grande azienda per aver inquinato le acque di un intero popolo e causato una miriade di malattie. (La vera Erin Brockovich, dal suo uso di segreteria in uno studio legale modesti, raggiunto il risarcimento più grande mai pagato negli Stati Uniti).

In Erin Brockovich (2000)
Cioè il film ha avuto tutti gli ingredienti per essere un successo negli Stati Uniti e i materiali necessari per l'attrice passata la credibilità mostrata in diversi generi per la forza drammatica e la correzione. E da lì alla gloria. Sue notevoli prestazioni in Erin Brockovich gli valse l'Oscar per la miglior attrice: era l'unica cosa che aveva bisogno di legittimare la sua posizione come la cifra più alta nel mondo dello spettacolo. Anche se aveva tre Golden Globes nel vostro curriculum e altre tante nomination all'Oscar, Julia Roberts ha indossato anni cercando di dimostrare che oltre la sua bellezza e quel sorriso radioso, nei loro giochi di paese nelle sale operatorie, vale la pena come interprete.
Pubblicato per scopi didattici autorizzati da: Biografías y Vidas
Biografie di personaggi famosi e storici