Passa ai contenuti principali

Biografia di Eminem | Un bianco tra rapper nero


Musica internazionale spazza con i loro testi controversi e ha portato la sua biografia al cinema nel film 8 mile.

Eminem è il nome d'arte di Marshall Bruce Mathers, Nato a Kansas City il 17 ottobre 1973. Eminem nome deriva dall'Unione delle due iniziali, M & M, pronunciati in inglese. Sua infanzia non fu facile. È cresciuto in assenza del padre, che lasciò casa quando lui aveva sei mesi e ha rifiutato di incontrare una volta raggiunto celebrità. Ha vissuto in diversi stati con sua madre, Deborah Mathers-Briggs, fino a quando si stabilirono nei sobborghi di Detroit, Michigan, quando aveva dodici anni.
Una vita di film
Il giovane Marshall è cresciuto molto attaccato a sua nonna, Betty Kresin (oggi, commentatore abituale del comportamento di suo nipote nella stampa del cuore americano). Il rapporto con sua madre è stata una costante fonte di conflitto: la accusa di mentire e tossicodipendente e colpa sua rimozioni costante alla sua incapacità di trovare un lavoro stabile. Da parte sua, Briggs ha detto alla BBC che «ha coccolato "a suo figlio, che ha fatto non tornare a casa fino all'età di venticinque anni.

Eminem
Eminem, che ha un fratello minore di 15 anni, Nathan, era suo amico d'infanzia vicino a suo zio Ronnie, sua età (sua nonna ha fatto lo stesso anno in cui sua madre gli ha fatto). All'inizio degli anni novanta, Ronnie, di tendenze depressive, si suicidò. Questo episodio ha condotto alla rottura finale del rapporto di Marshall con sua madre, quando accusato il suicidio.
All'età di quattordici anni, Marshall ha cominciato a datare Kimberley Anne Scott (che allora aveva solo dodici anni), un altro personaggio centrale del mondo di Eminem. Il rapporto dei due è sempre stato tempestoso, afflitto da lotte e altrettanto violente riconciliazioni: si sono sposati nel giugno 1999; Eminem ha chiesto il divorzio nell'agosto 2000; Si riconciliarono alla fine dello stesso anno, e Kim archiviato per il divorzio nel marzo 2001. Nel 1996 avevano la ragazza, Hailie Jade Mathers, il principale oggetto di culto di Eminem, la cui custodia ha lanciato aspre battaglie legali con Kim.
Tutti questi dettagli familiari che servirebbero per vivacizzare la sua biografia o per fare un'analisi psicologica del suo lavoro, in qualsiasi altro artista, hanno un significato particolare nel caso di Eminem: questi dettagli 'sono' il suo lavoro. Ogni disco in ogni lettera, fa a pezzi le proprie esperienze, dalla sua infanzia fino al momento in cui Studio di registrazione di pisa. Molte delle loro canzoni tenta, ad esempio, l'esperienza di essere un padre, mentre in altri ha fantastica su uccidere sua madre o Kim (in 97 Bonnie e Clyde mescolando la voce di sua figlia Hailie con versetti che parlano dell'omicidio di sua madre). Tuttavia, ha insistito che molti testi delle loro canzoni sono umoristici e non deve essere inteso letteralmente.

Eminem, un bianco tra rapper nero
Marshall ha iniziato a rappare durante i suoi anni di scuola, incoraggiati dal suo inseparabile Ronnie. All'età di quattordici anni lasciò la scuola e fatto i primi passi con band come seminterrato Productions, The nuovo Jacks o D12. Ha debuttato il sua nom de guerre, Eminem, infinitodisco, pubblicata nel 1996 da un'etichetta indipendente. Suoi poveri di debutto ha ricevuto critici, di mero tentativo di emulare i nomi della moda nell'hip hop scena al momento a Detroit, come Nas e AZ. Tuttavia, non facesse paura e ha vinto il primo premio al Festival annuale di Wake Up Show hip-hop e finì secondo nella giochi olimpici di Los Angeles del Rap, tutti una prodezza per un bianco.
Successo di vendite
Sul suo prossimo album, The slim shady EP (1997), ha sviluppato il suo stile personale e nei suoi testi lanciò un attacco furioso l'industria musicale e gli avversari di infinito. Il tema Just don' frega un cazzo di divenne un successo su radio alternative, ed Eminem ha partecipato come ospite nei Cinque stelle generali, di MC Shabaam Sahdeq successo e dischi di Kid Rock e Missy Elliott.
In The slim shady LP (1999), il loro primo album in una grande azienda (Aftermath/Interscope), ha collaborato per la prima volta con la stella produttore Dr. Dre. Esso è stato anche il suo primo grande successo di vendite, accompagnato dallo scandalo della denuncia che ha portato sua madre, che lo ha accusato di provocare disturbi emotivi e danno alla sua reputazione dai commenti offensivi che egli dedicato alla stampa. Deborah è venuto a pubblicare un CD-singolo chiamato impostare il record dritto ('impostare il record dritto') e il caso finì in un insediamento da questa prova, quando Eminem lo ha pagato $25.000.

Eminem e Kim Basinger in otto miglia
Il loro album seguente, The Marshall Mathers LP, ha debuttato al numero uno delle vendite negli Stati Uniti nel maggio 2000. Ma la sua vita personale è stato molto di più a parlare: alla fine di quell'anno, ha colpito con il calcio di una pistola ad un uomo che, a quanto pare, era propasando Kim. Fu condannato a due anni in libertà vigilata, un rigoroso controllo del consumo di droga e l'assistenza di uno psicologo.
The Eminem show (2002) ha debuttato al numero uno nelle vendite negli Stati Uniti e in Europa, ha lanciato dal controverso video clip di senza di me, in quanto sembrava vestita come Osama bin Laden. La colonna sonora di the blockbuster otto miglia, regia di Curtis Hanson (regista di l.a. Confidential e giovane prodigiosi) è stato un altro successo e anche ha vinto un Oscar per la migliore canzone.
Otto miglia racconta la storia di un giovane uomo bianco venire in avanti come un cantante rap, ed è per molti versi un'autobiografia di Eminem: "8 Mile" è il nome della strada che separa i ricchi e poveri nei sobborghi di Detroit ed è dove ha vissuto. Naturalmente, nel film inoltre svolge un ruolo importante la madre, tirannica e instabile, interpretato da Kim Basinger.

Discografia di Eminem

Nel 2003, Eminem aveva venduto 100 milioni di dischi, e che non ha cominciato a avere successo fino al 1999 con The slim shady LP, suo primo grande successo di vendite. Esso ha già vinto numerosi Grammy Awards e non sembra fermarsi. Ecco una recensione della loro discografia selezionata:
Infinito (1996)
Esso è stato pubblicato da una società indipendente e non solo non ha avuto meno successo, ma è anche stato accusato di imitare (male) a figure importanti del tempo, come Nas e AZ.
 
The slim shady EP (1997)
Disco che inizia il suo stile unico. Nei versetti là invectivas cinico contro case discografiche multinazionali e contro coloro che ha criticato il suo primo album. La canzone Just don' frega un cazzo di è stato un grande successo in mercati alternativi.
 
The slim shady LP (1999)
È stato il suo primo Best-seller e il primo pubblicato da una major. Scandalosa confronto con sua madre, che lui sosteneva nei tribunali, gli ha fornito con pubblicità.
 
The Marshall Mathers LP (2000)
L'album che ha segnato la loro prima numero 1 nella lista dei best seller in Stati Uniti e il suo riconoscimento in tutto il mondo. Ha vinto tre Grammy Awards: duo migliore, miglior singolo e miglior artista rap della discoteca.
 
The Eminem show (2002)
Raggiunse la posizione numero 1 nelle cime non solo gli Stati Uniti, ma anche l'Europa. Accompagnò il suo lancio il controverso video del soggetto senza di me, in cui Eminem ha mostrato travestito crudamente il terrorista bin Laden.
 
8 mile (2002)
Colonna sonora del film 8 mile, film autobiografico da se stesso ed interpretato da Kim Basinger, nel ruolo di sua madre. Esso comprende tra le altre nuove canzoni il famoso Lose yourself, che ha vinto un Oscar per la migliore canzone.
 

Eminem e 8 Mile Road

Unico film di Eminem è finora otto miglia (8 mile, 2002). Il film è praticamente un film biografico sul tema rotto di auto-miglioramento, in cui gli elementi fittizi diventano intrecciati con il vero, dalla propria biografia di Eminem.
L'azione del film si trova a Detroit nel 1995. Il titolo proviene dal nome di una strada, la 8 Mile Road, che segna il confine tra i quartieri ricchi e gli emarginati. In quest'ultimo il protagonista, il giovane Jimmy Smith Jr. (Eminem), che ha in hip-hop, la valvola di scarico e i suoi amici vive: Future, con il loro carisma e la loro sicurezza in sé; Sole, sognatore e allegro; DJ Iz, cosciente e Cheddar Bob. Jimmy e il suo gruppo (i Tre One Third) vivono in condizioni di scarsa delle occupazioni di seedy e coesistere con difficoltà in una società spietata.

Poster di the film otto miglia
La sera, si nutrono le loro speranze nei club hip hop di Detroit. In loro i migliori rapper si riuniscono e combattono in sfide verbali in rima e offensive per guadagnare il rispetto dei suoi compagni. Più veloce wit e incisivo sono colui che vince.
Il film, diretto dal prestigioso Curtis Hanson (L.A. Confidential), conta con la partecipazione del leggendario Kim Basinguer nel ruolo di Stephanie, la madre di Jimmy Smith Jr. (Eminem). Il loro rapporto è così tempestoso finzione cinematografica come è stato nella verità biografiche. Naturalmente, la colonna sonora è stata fornita dal proprio Eminem. Esso comprende tre canzoni inedite, che tra le quali è il famoso Lose yourself.

8 Mile Road, limite della baraccopoli
Il film ha provocato reazioni contrastanti. Per Brian Grazer, produttore, "è un film che parla della resistenza umana, tenacia, capacità di sopravvivenza". La maggior parte dei critici ha concordato in questa vista e anche se hanno osservato la natura d'attualità della sua argomentazione (la tipica storia di auto-miglioramento, che è stato spesso paragonato con i soliti film dei combattenti che lottano per andare avanti, in questo caso con rime invece di pugni), ha sottolineato la suo buona fattura e anche le competenze interpretative di Eminem. Per gli altri era un segno del cinema americano puro e vuoto, condito con le dosi usuali di psicologia e sociologia a buon mercato e argomenti del modo di vita americano; un altro prodotto al servizio di una stella e gli interessi commerciali delle grandi etichette discografiche.
Pubblicato per scopi didattici autorizzati da: Biografías y Vidas
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…