Passa ai contenuti principali

Biografia di Carlos Slim | magnate messicano.

(Carlos Slim Helu); Città del Messico, 1940) magnate messicano. Fondatore del Grupo Carso, è stato fondamentale per la crescita spettacolare del suo impero commerciale atterraggio nel mercato delle telecomunicazioni, provocata dalla privatizzazione nel 1990 di Teléfonos de Mexico, S.A. (Telmex), che era sotto il loro controllo. Usuale da allora negli elenchi delle grandi fortune della rivista Forbes, la stessa pubblicazione esaltato come l'uomo più ricco del mondo negli anni 2010, 2011 e 2012.

Carlos Slim
Terzo di sei bambini del matrimonio formata da Julián Slim Haddad e Linda Helú, originario del Libano, Carlos Slim si è laureato in ingegneria civile per l'Università nazionale autonoma del Messico nel 1961 e fondato la sua prima azienda, Inversora Bursátil, nel 1965, poco prima del matrimonio con Soumaya Domit Gemayel (deceduto nel 1999), dalla quale ebbe sei figli: Carlos Marco Antonio, Patrick, Soumaya, Vanessa e Johanna. Negli anni successivi, ha creato e presieduto diverse aziende impegnate in beni immobili e la costruzione, nel momento in cui ha acquisito gli altri e ha cominciato a diversificare la sua portata (industria, commercio, attività minerarie, cibo...), alla forma, nel 1980, il Grupo Galas, oggi Grupo Carso; il nome deriva dalle prime lettere dei nomi degli sposi, Carlos e Soumaya.
Nel 1982, in concomitanza con la crisi del debito, la nazionalizzazione delle banche e la sospensione pratica delle finanze del paese, Grupo Carso optato per investimento e fatto acquisizioni successive: Cigatam (Philip Morris Mexico), Bimex, Centennial Hulera, arti grafiche United paper mills, Loreto e Peña Pobre, l'azienda Minera Frisco e società Nacobre, General Tire ed Euzkadi. Comprato, inoltre, azionista pacchetto assicurativo Messico, formando l'attuale Grupo Financiero Inbursa.
Nel 1990, sotto la presidenza di Carlos Salinas de Gortari, che hanno effettuato una politica di privatizzazione, Carlos Slim ha vinto la gara per acquisire Teléfonos de Mexico, S.A. (Telmex), insieme a France Telecom e France Telecom SBC degli Stati Uniti. Iniziò così una nuova tappa nello sviluppo del loro business, in un settore strategico in tutto il mondo. Azienda leader nelle comunicazioni tra il 1991 e il 2006 Telmex investito nelle infrastrutture in America Latina la pena di $ 30 miliardi. Nel 2007, Telmex diviso parte del suo business e formò una nuova società, Telmex Internacional, che ha iniziato le contrattazioni sui mercati di New York, Madrid e Messico nel giugno 2008.
Grupo Carso possiede anche America Telecom, la holding di America Movil, con partecipazione a varie compagnie telefoniche di latino-americano. Nel 2008 è stato il quinto operatore mondiale, con più di 170 milioni di abbonati cellulare in America Latina. America Movil è stato un pioniere nel sistema prepagato di telefonia cellulare, soluzione che ha rivoluzionato il mercato mondiale nella vendita di mobili.
Con il passare degli anni, Grupo Carso acquisizioni sono state frequenti: catene alberghiere Calinda, attualmente OSTAR Grupo Hotelero (1991), Cendumex e la maggior parte dei General Tire e alluminio gruppo (1993), Sears Roebuck (1997) e pasticceria francese El Globo (1999). Nel settembre 2008, Carlos Slim sorpreso con l'acquisizione del 6,4% delle azioni del New York Times, una quota che comprendeva quasi 9,1 milioni classe un azioni. Il Times non ha superato da un buon momento finanziario e Slim, in quello che lui stesso chiama "scommessa finanziaria no valore strategico", esteso questa percentuale al 7% nel gennaio 2009, diventando il secondo più grande azionista al centro, alle spalle della famiglia Sulzberger.
Per più di due decenni Carlos Slim ha combinato il suo lavoro di affari con la filantropia e la creazione di numerose organizzazioni non-ProfiE. Nel 1986 ha creato la Fundación Carso A.C., attualmente Fundación Carlos Slim BC, di contribuire allo sviluppo e alla formazione del capitale umano nella società messicana. Nel 2007 l'Agenzia aveva tre istituti di Carso (della salute, sport e istruzione) e nel 2008 ha lanciato, con la fiducia di Grameen, Grameen-Carso programma di micro-credito con un'iniziale $ 45 milioni di capitale.
Alla fine del 1995 istituito la Fondazione Telmex, dedicata ai programmi di educazione, salute, nutrizione, giustizia, cultura, sviluppo umano, ambiente, sport e aiuto in caso di disastri naturali. La Fondazione ha vinto il premio nazionale di sport nel 2008. Nel 2005 è stato sopportato promotore di sviluppo ed occupazione in America Latina (ideale), e nel settembre 2009 Slim ha annunciato l'istituzione della Fondazione Inbursa, che operano con la collaborazione di La Caixa, per contribuire al finanziamento per lo sviluppo del paese e accelerare la crescita nel settore bancario per le famiglie. Sono stati anche regolari contributi a progetti sociali promossi da altri gruppi; Così, ad esempio, nel 2008 ha donato 110 milioni di dollari per sostenere programmi di bambini latinoamericani promossi dalla fondazione ALAS, creata dalla cantante Shakira.
Cultura e patrimonio sono stati anche priorità per Carlos Slim, che nel 1994 ha formato il Museo Soumaya, con uno sfondo di opere più di 64.000 e, inoltre, dedicato alla ricerca, conservazione e diffusione del patrimonio artistico messicano ed europea; nel 2000 ha creato la Fondazione del centro storico di città del Messico, con l'obiettivo di salvataggio e rivitalizzare la zona.
Un altro campo di azione che ha giustificato la sua attenzione è stato l'ecologia. Nel 2009, ha aperto il centro città giardino bicentenario, ambizioso progetto sportivo di salvataggio ecologico costruito sulla superficie di quello che era il dump Bordo de Xochiaca, a Nezahualcóyotl e ha annunciato un investimento iniziale di $ 100 milioni, in collaborazione con il worldwide Fund for nature (WWF, il suo acronimo in inglese), per sostenere la conservazione della biodiversità e promuovere lo sviluppo sostenibile del paese.
Carlos Slim è stato oggetto di importanti riconoscimenti: è in possesso della medaglia al merito di affari della camera nazionale di commercio di città del Messico, del premio di comandante dell'ordine di Leopoldo II del Belgio e ordine libanese del cedro nazionale in grado di grande ufficiale, tra altre distinzioni. È stato più volte l'imprenditore dell'anno e nel 2004 è stato nominato imprenditore del decennio. Nel giugno 2009 ha ricevuto il premio di ESADE e la medaglia del Presidente della George Washington University, premio più alto di questa prestigiosa istituzione, in riconoscimento del suo business e leadership filantropico. Tra altri oneri, ha tenuto Vice Presidente della borsa valori messicana e presidente dell'associazione messicana di case di cambio e dell'America Latina del Comitato del Consiglio di amministrazione della borsa valori di New York. Negli ultimi anni essa ha delega di funzioni nei suoi tre figli.
Pubblicato per scopi didattici autorizzati da: Biografías y Vidas
Biografie di personaggi famosi e storici

I messaggi più visti

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale

Tutte le favole di Esopo con lezioni e morale - 393 favole Autore: Esopo


INDICE DI TUTTE LE FAVOLE:
01. Aquila, Raven e il pastore.
02. L'Aquila, la lepre e lo scarabeo.
03. taglio ala dell'Aquila e la volpe.
04. L'Aquila e la volpe.
05. L'Aquila e la freccia.
06. L'Aquila e i Galli.
07. le volpi sulle rive del fiume Meandro.
08. la volpe che è stata riempita il suo grembo.
09. la volpe e il biancospino
10. la volpe e il taglialegna.
11. la volpe e il serpente.
12. la volpe e i grappoli di uva.
13. la volpe e il coccodrillo.
14. la volpe e la Pantera.
15. la volpe e la scimmia incoronato re
16. la volpe e il cane.
17. la volpe e la scimmia discusso circa la sua nobiltà.
18. la volpe e il caprone nel pozzo.
19. la volpe con la coda tagliata.
20. la volpe che non aveva mai visto un leone.
21. la volpe e la maschera vuota.
22. la volpe e il labrador maschio.
23. la volpe e il granchio di mare.
24. la volpe e il corvo affamato.
25. la volpe e il corvo grida.
26. le vol…

10 più famosi templi greci

La più importante e diffusa costruzione tipo nell'antica Grecia era il tempio. I primi templi di pietra è apparso qualche volta durante l'inizio del VI secolo A.C. e cominciarono ad apparire in gran numero nel prossimo secolo. Lo scopo di un tempio greco era solito per ospitare una statua di culto o emblema. Religione non ha bisogno di persone raccogliere all'interno del tempio al culto, e loro templi furono principalmente monumenti agli dèi. La caratteristica più riconoscibile del tempio greco sono le colonne massicce. I greci usati tre tipi di colonne: il dorico, ionico e corinzio ordine.
Una panoramica dei più famosi templi greci trovati intorno al Mediterraneo.
10. tempio di Olympian Zeus
Flickr /caribb
Anche se solo alcune colonne rimangono del tempio di Zeus di Olimpia ad Atene non ci vuole molta immaginazione per capire che questo era un gigantesco tempio. La costruzione iniziò nel VI secolo A.C. durante il dominio dei tiranni ateniesi, che prevedeva la…

Chi erano gli Unni | Origine e storia.

Definizione: Chi eranogli Unni di Joshua J. Mark

Gli Unni erano una tribù nomade di cui l'origine è sconosciuta, ma, molto probabilmente, sono venuti da "da qualche parte tra il bordo orientale dei monti Altai" e il Mar Caspio, all'incirca moderno Kazakhstan (Kelly, 45). In primo luogo sono menzionati nelle fonti romane dallo storico Tacito nel 91 D.C. come vivente nella regione intorno al Mar Caspio e, in questo momento, non vengono citati come più di una minaccia a Roma rispetto a qualsiasi altra tribù barbariche. Nel tempo, questo avrebbe cambiato come Unni divennero uno dei principali contributori alla caduta dell'Impero romano, come loro invasioni delle regioni dell'Impero, che erano particolarmente brutale, incoraggiarono quello che è conosciuto come la grande migrazione (noto anche come il "vagare delle Nazioni) tra circa 376-476 CE. Questa migrazione di popoli, come l'Alani, Goti e Vandali, interrotto lo status quo della societ…