Quali sono i tipi di nebulose | Terra, sistema solare ed universo.

clip_image023
Uno degli aspetti più notevoli delle nebulose è la sua varietà di forme e strutture. Grazie ai moderni telescopi e uso del computer, hanno potuto essere dettagliate foto digitali che, attraverso apposito software può essere colorati per immagini spettacolari.
Nebulose planetarie
Nebulose planetarie sono simili ai pianeti quando sono osservate attraverso un telescopio. In realtà sono strati di materiale che si sono staccati da una stella che si è evoluta da mass-media, andando da gigante rossa a nana bianca.
Anello della nebulosa, nella costellazione della Lyra, è un tipico pianeta che ha un periodo di rotazione di 132,900 anni e una massa di circa 14 volte la massa del sole. Migliaia di planetario è stati scoperti nella Via Lattea.
Più spettacolare, ma meno in numero, è i resti di supernovae, Rodolfo rappresentante più significativo è la Nebulosa del granchio, in Toro, che svanisce a un tasso dello 0,4% all'anno. Queste nebulose sono radiofuentes intenso, a causa dell'esplosione che formato li e losrestos di Pulsar in quanto le stelle è diventato.
Oggetti di Herbig-Haro (oggetti HH)
clip_image024
Oggetti di Herbig-Haro, che devono il loro nome all'astronomo messicano Guillermo Haro e l'americano George Herbig, sono piccole nebulose brillanti che sono all'interno di nubi interstellari molto densi
Essi sono probabilmente producono getti di gas espulsi da stelle in formazione. Nubi molecolari sono, inoltre, estremamente grandi, molti anni ampie, con un profilo indefinito e un aspetto Dim e Misty luce.
Oggetti di Herbig-Haro possono essere studiati nell'infrarosso. Questi oggetti variano in dimensioni e luminosità in pochi anni. Sono regioni di attiva formazione stellare. Si ritiene che queste nebulose corrispondono ai flussi di gas ad alta velocità espulsi da stelle giovani hit nubi interstellari. Lo studio degli oggetti di Herbig-Haro aiuta a capire i dettagli di come si formano le stelle.
Pubblicato per scopi didattici