Polisonnografia | Malattie e condizioni: Test medici.

Che cosa è la polisonnografia / sleep studio

Polisonnografia, chiamato anche 'dormire studio', è un test utilizzato per diagnosticare disturbi del sonno. Esso è stato sviluppato nella prima metà del XX secolo, grazie alle scoperte di Berger nel record elettrico delle onde cerebrali durante il sonno e la veglia. Gradualmente identificato modelli normali che esistono condizioni di salute e quindi potrebbero essere alterazioni elettriche con malattie.
Tuttavia, l'uso principale oggi è lo studio della sindrome delle apnee ostruttive del sogno (OSA), in cui diminuisce la percentuale di ossigeno nel sangue ancora e ancora per tutta la notte l'ostruzione delle vie respiratorie si verificano.
Durante uno studio del sonno, vengono utilizzati vari tipi di sensori che registrano costanti biologiche. Le determinazioni che catturano la maggior parte sono:
Onde elettriche cerebrali.
Livello di ossigeno nel sangue.
Frequenza cardiaca.
Frequenza respiratoria.
Movimenti degli occhi.
Movimenti delle gambe.
Posizione del corpo.
Russare e qualsiasi altro rumore fanno durante il sonno.
Con questi elementi il medico sarà in grado di identificare le diverse parti del sogno e le sue due componenti principali, il sonno REM e sonno non-REM.
Lo studio del sonno o polysomnogram è un test costoso e difficile da interpretare, quindi devono essere effettuate da esperti e solo quando si va a essere utile per determinare una diagnosi o un trattamento di regolare. Solitamente è fatto in specifiche unità del sogno che esistono in ospedali e cliniche. Queste unità assomigliano alle camere dove la persona che subisce la prova avverrà durante la notte mentre dorme che esplora la sua attività durante il sonno.
Anche se pochi anni fa gli studi del sonno non sono stati effettuati molto spesso, oggi è un test che ottiene in corso di routine in molti ospedali, anche nei bambini. C'è anche un tipo di polisonnografia domiciliare, che si può fare a casa, ma è meno affidabile.

Quando lo studio facendo un sonno

È un test che è utile quando si sospetta che le seguenti malattie, studio polisonnografia e sonno serve pertanto per confermare la diagnosi:
Sindrome ostruttiva di Apnea di sonno (OSA): il sintomo più frequente è addormentarsi durante il giorno. Russare o si sentono poco riposato durante la notte sono anche sintomi di prendere in considerazione.
Sindrome agitata dei piedini: anche se molto ancora non si applica questo test per la diagnosi, comincia ad essere utili per confermare questa sindrome così difficile da controllare.
Narcolessia: è una malattia in cui le persone che soffrono da esso vengono improvvisamente durante il sonno REM, pur essendo sveglio durante il giorno. Le alterazioni del cervello che producono possono essere studiate durante il sogno con questo test.
Sonnambulismo: anche se è luogo comune tra la popolazione, in alcuni casi può essere un rischio significativo per la persona e per il vostro riposo.
Dispersioni dell'heartbeat di notte: ci sono aritmie che si verificano più frequentemente durante la notte e può studiare se esiste una relazione con i livelli notturni di ossigeno nel sangue.

Preparazione per polisonnografia

Se si esegue una polisonnografia , che queste sono le questioni che si devono prendere in considerazione:
Durata: polisonnografia dura tutta la notte. Che si terrà durante il sonno che fa non uno spreco di tempo molto importante per la persona che lo rende. Il tempo supplementare solo sarebbe la preparazione e la raccolta dopo la prova, che in ogni caso sarebbe meno di un'ora.
Reddito: polisonnografia può essere pazienti ambulatoriali a casa o in un ospedale con un'unità del sogno. Il medico dovrà decidere cosa fare prima.
è necessario essere accompagnati?: non è necessario essere accompagnati, basta tenere a mente che quando è fatto in ospedale si deve passare la notte lì. Il giorno dopo si può tornare a casa o andare a lavorare direttamente. Se il test è andare a fare uno dei tuoi figli, un genitore deve passare la notte con lui.
Farmaci: non occorre assumere qualsiasi farmaco precedente. Si dovrebbero informare il medico tutti i farmaci presi regolarmente e deciderà quale sospendere o mantenere, soprattutto se si prendono farmaci per epilessia, muscolo rilassante, antiaritmico o malattie psichiatriche.
Cibo: non è necessario rimanere a digiuno prima di prova o dopo. Una cena leggera è consigliata per dormire a proprio agio ed evitare di prendere tutti i giorno caffè, alcool e altre sostanze che è eccitante.
Vestiti: si può andare per la citazione dal test con gli stessi vestiti ogni giorno. Si può prendere del pigiama, anche se a volte preferiscono utilizzare un ospedale pigiami per renderlo più facile mettere i sensori sulla pelle. Non dimenticate di portare spazzolino e scarpe comode. È normale che non ti permettono di fare una doccia al centro dove il test, quindi meglio andare a lei la doccia con pulire i capelli (si prende la gomma lacca, gel o altri prodotti per i capelli). Se sei una donna non sei truccata, e se sei maschio è meglio che rasato il bastone di sensori bene sulla pelle.
Documenti: è essenziale per portare con te il volante che mostra le prestazioni di questo test. Si consiglia di prendere il documento nazionale di identità e la storia medica sulle malattie da studiare, se li avete, anche se il medico lo avrà già con lui. Normalmente si sarà non hai alcun documento dopo il test perché ci vuole tempo per analizzarli.
Gravidanza e allattamento: polisonnografia non è controindicato in gravidanza o allattamento, anche se non è un test che viene eseguito molto in queste situazioni, poiché le costanti biologiche che vengono studiate sono alterate da sé durante queste fasi.
Controindicazioni: non hanno alcuna controindicazione specifica.

Come polisonnografia

In primo luogo, il medico valuterà se può essere utile per eseguire la polisonnografiae vedrà se è meglio eseguire direttamente in ospedale o ambulatoriali a casa vostra. Polisonnografia ambulatoria è meno affidabile rispetto la polisonnografia dell'ospedale, perché tutte le costanti che noi non possiamo misurare. Tuttavia, è molto utile per eliminare le malattie e quindi solo testare le persone ospedale che già mostrano alterazioni nello studio ambulatoriale sonno.
Uno citeremo una notte per lo studio del sonno e spiegano le misure fondamentali che dovete sapere per presentare voi stessi ad esso. Il giorno del test deve essere una vita normale, evitando di schiacciare un pisolino dopo pranzo per arrivare a dormire quella notte. Cosa migliore è che si arriva all'ospedale un'ora prima dell'inizio della prova, a prendere tempo per familiarizzare con la stanza dove trascorrere la notte. Evitare di fare qualsiasi attività stressanti da sera prima di andare a fare il sonno a studiare.
Quando si sono confortevoli e con il pigiama hanno disposto una serie di sensori nella pelle del torace, braccia, gambe e testa. Anche una piccola clip su una delle dita della mano. Poi vedrete che tutti i sensori funzionano e catturano correttamente misure allo studio.
Una volta che tutti i sensori non devono dormire immediatamente. Vi diranno che si può essere in camera leggere o guardare la TV per un po' fino a quando si sente il sonno. È normale per quella notte che sei più nervoso che è usuale, che si dorme in un luogo che non conosci, ma la cosa migliore per rilassarsi e cercare di prendere sonno.
Durante la notte non si nota assolutamente niente. Dormirai come te ogni giorno. La mattina vi sveglierete al momento concordato e vi aiuterà a rimuovere tutti i sensori con acetone, diluire la colla. Puoi cambiare i tuoi vestiti e raccogliere le tue cose senza dover attendere alcun risultato.

Complicanze della polisonnografia

Polisonnografia è un test completamente sicuro, che non rappresenta alcun rischio per le persone che si esibiranno. L'unica complicazione che si sa di lei è che alcuni dei sensori che sono attaccati alla pelle può irritare in persone particolarmente sensibili, qualcosa di non molto comune.

Risultati della polisonnografia

Per tutta la notte vari sensori catturano biologiche misure memorizzate in un registro. Allo stesso tempo eseguita polisonnografia o sonno studio, queste misurazioni possono essere osservate, ma è praticamente impossibile analizzarli perché ci vuole tempo e dedizione per lo studio di tutti i componenti allo stesso tempo.
Normalmente durante la notte, c'è solo un tecnico vicino alla sala che viene eseguita, che è sufficiente per il test. I giorni dopo un medico esamineranno il record e vedranno quali cambiamenti ci sono, così sarà decidere una diagnosi e proporre soluzioni per la persona che è stata sottoposta alla prova.
Si può andare e raccogliere i risultati della polisonnografia medico specialista che ha commissionato il test, è solitamente un pneumologo o un neurologo. A quella data, spiegare le alterazioni che sono stati in tutto lo studio del sonno. Si può osservare che il problema principale risiede nel modello e la quantità di ossigeno di raggiungere il corpo di respirazione, o che si trovano alterazioni del sistema nervoso che direttamente interessano il sonno. A seguito dei risultati del medico indicare possibili soluzioni al tuo problema, se esiste.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni