Definizione e significato di Obsolescenza | La sua importanza


Obsolescenza si riferisce alla qualità di ciò che è obsoleto. Questo aggettivo, che deriva dal latino obsolescensmenziona qualcosa che sta diventando obsoleto, vecchio o arcaiche e, pertanto, che cade in disuso.
Esempi: "l'obsolescenza dei telefoni cellulari o computer portatili è ovvio", "Mi dispiace informarvi che la macchina che hai acquistato cadrà presto in obsolescenza", "tecnologia società beneficiare di obsolescenza dei prodotti per vendere i loro nuovi modelli.
Ci sono diversi fattori all'origine dell'obsolescenza di un dispositivo, di una macchina o tecnologia. La causa più comune di obsolescenza è lo sviluppo di nuovi sistemi con prestazioni superiori, ciò che porta le persone a girare per le ultime notizie e di mettere da parte le macchine e dispositivi che hanno usato in precedenza.
Possiamo capire il concetto di sostituzione della macchina da scrivere dal computer (PC). Fino alla nascita del personal computer (PC), persone che usano la macchina da scrivere come il meccanismo migliore per scrivere lettere, documenti, libri, ecc. Con l'avvento del computer e dei suoi benefici (possibilità di eliminare o cancellare prima stampa, uso di font differenti), la macchina da scrivere ha iniziato a soffrire di obsolescenza.
La difficoltà di trovare pezzi di ricambio (che è comune con le automobili), moda (che è incoraggiata attraverso la pubblicità) e pressione sociale (le nuove macchine permettono di raggiungere un certo status sociale) sono altre domande che riguardano l'obsolescenza dei prodotti e promuovere la sostituzione da parte dei consumatori.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano