Definizione e significato di Messaggio subliminale | La sua importanza


Il messaggio è l'oggetto della comunicazione. Il contenuto è costituito da segni, simboli o segnali di trasmissione di informazioni. Il processo di comunicazione, pertanto, prevede la partecipazione di un trasmettitore che, grazie ad un supporto, media o canale, trasmette un messaggio a uno o più ricevitori.
Subliminale, nel frattempo, è un aggettivo che viene utilizzato in psicologia per riferirsi a ciò che è di sotto della soglia della coscienza. Quando il termine viene applicato a uno stimolo, si riferisce a quest'ultimo che per brevità o debolezza, non è percepita coscientemente, anche se esso influisce sul comportamento.
Il concetto di messaggio subliminale, pertanto, si riferisce a un messaggio che è stato progettato per essere trasmessa sotto i normali limiti della percezione. Questo messaggio arriva al ricevitore, ma lui non è coscientemente. Può essere un suono o un'immagine che il ricevitore riceve inconsciamente e che, nonostante l'assenza di un processo cosciente, può cambiare il suo comportamento.
C'è un consenso tra gli psicologi circa l'esistenza e la capacità dei messaggi subliminali per generare un impatto sui recettori. Esperti difendono, tuttavia, che l'impatto sul comportamento delle persone non sono né sostenibile né potente.
Messaggi subliminali sono comuni nella pubblicità, sia in annunci pubblicitari da aziende che vogliono aumentare le loro vendite o nella propaganda dei governi desiderano influenzare la gente in modo sottile.
Pubblicato per scopi didattici
Significati, definizioni, concetti di uso quotidiano