Chi era: Ur-Nammu

Ur-Nammu

di Joshua J. Mark
clip_image025
Ur-Nammu (regnò dal 2047-2030 A.C.) fu il fondatore della terza dinastia di tuo in Sumer, che ha avviato il cosiddetto vostro periodo III (2047-1750 A.C.), anche conosciuto come il Rinascimento sumerico. Egli è meglio conosciuto come il re che ha composto il primo codice di leggi completa nel mondo, il codice di Ur-Nammu. Un codice di leggi precedente (conosciuto come il codice di Urukagina il XXIV secolo a.c.) è noto solo attraverso riferimenti parziali ad esso e quindi, poiché il testo stesso non è stato trovato, codice di Ur-Nammu è considerato il più antico ancora esistente. Ur-Nammu è anche accreditato come il costruttore della grande Ziggurat di ur, che ancora si erge sopra le rovine della città nel giorno moderno. Anche se egli è accreditato frequentemente con rovesciare la regola dei Gutei (che avevano conquistato Akkad e assunse il controllo di Sumer e il resto della Mesopotamia), seguì in realtà l'iniziativa del re di Uruk, un Utu-Hegel (suo suocero) e un ruolo dominante ha preso solo una volta Utu-Hegel è stato ucciso. Anche se ha fatto guidare i Gutei dalle città di Sumer, non ha fatto conquistare loro; Ciò è stata compiuta dal figlio Shulgi, che alcuni sostengono ha scritto anche il famoso codice di leggi.
Ur-Nammu ha intrapreso la costruzione di progetti, piantati frutteti e giardini, rinvigorito l'economia di Sumer e ha incoraggiato la ricerca di arte e cultura.

Storia remota

I Gutei invase la Mesopotamia e ha rovesciato l'Impero accadico indebolimento, che aveva governato la regione poiché l'ascesa di Sargon di Akkad nel 2334 A.C., intorno all'anno 2193 A.C.. A differenza del accadi, i Gutei non riconobbe la divinità di Sumer o altre regioni ed erano disinteressato nel prendersi cura della terra che avevano conquistato. Lo storico Kriwaczek cita antiche iscrizioni sumeriche che segnalano che, sotto i Gutei, "erba cresceva alta sulle autostrade della terra" e che i Gutei erano "infelice gente ignara di come venerare i dèi, ignoranti delle pratiche destra religiose" (135). Erano potenti guerrieri, tuttavia, che teneva la città dichiara in tutta la Mesopotamia sotto il loro controllo fino a Utu-Hegel di Uruk trovato la situazione intollerabile abbastanza per fare qualcosa al riguardo. Secondo l'antico testo, La vittoria di Utu-Hegel, ha richiesto, è stato concesso, la benedizione degli dèi per guidare i Gutei dalla terra, radunò un esercito e insorse contro di loro. Ha aderito strettamente al mandato che si sentiva dèi avevano dato a lui – a scacciare gli invasori – e così ha rifiutato di negoziare con i Gutei in qualsiasi forma. Quando le forze opposte si sono incontrati al colloquio prima della battaglia, Utu-Hegel semplicemente avevano gli emissari del re Gutian arrestato e poi attaccato e indirizzato le forze Gutian.
Cosa è successo a Utu-Hegel, dopo la sua vittoria non è chiaro, e non è altrettanto chiaro che Ur-Nammu parte giocato sconfiggendo i Gutei. L'antica cronaca afferma che, "Utu-Hegel, il pescatore, effettuati atti criminali contro la città di Marduk, così il fiume portò via il suo cadavere" che intimi che Utu-Hegel in qualche modo disonorato la città di Babilonia e così è stato rimosso dagli dèi che hanno deciso di affogarlo. La parola 'pescatore' nella riga si riferisce alla leggenda che disputa Utu-Hegel con i Gutei si alzò sopra il pesce, che potrebbe significare diritti di pesca o, più probabilmente, il diritto all'acqua, in questo caso. La linea fa riferimento anche la leggenda che afferma che Utu-Hegel annegato mentre supervisionare la costruzione di una diga. A questo punto, secondo la stessa Cronaca, "Uruk fu sconfitto e la regalità fu preso a vostro." Kriwaczek commenta, scrivendo, "sembra che il governatore della tua, il tuo-Nammu, che era stato nominato dal re di Uruk, ha colto l'occasione del vuoto di potere inaspettato per combattere e sconfiggere allegato Uruk. I dettagli di come questo venuto circa sono, purtroppo, perso a noi "(138).
clip_image026
Fondazione Tablet di Ur-Nammu
Anche se i dettagli esatti possono essere persi, frammenti da antichi documenti conosciuti come le Cronache mesopotamiche (noto anche come le Cronache Babilonesi) compilare la storia almeno approssimativamente. Ciò che appare chiaro è che Ur-Nammu fu il genero e alleato di Utu-Hegel, e che il re di Uruk era nominato lui a governare tuo, molto probabilmente dopo la sconfitta dei Gutei e probabilmente come ricompensa per il servizio come generale o, semplicemente, perché era suo genero. Dopo Hegel-Utu annegato, Ur-Nammu vide un'opportunità per promuovere se stesso e lo portò. La linea la cronaca affermando, "Uruk fu sconfitto" può riferirsi a una conquista militare ma potrebbe come facilmente significa che ha perso la sua posizione di leadership e di quel passato al tuo e suo governatore Ur-Nammu di onore.

Regno di Ur-Nammu

I re dell'Impero accadico avevano all'epoca, dopo oltre 100 anni di occupazione Gutian, passato alla leggenda. Storie di gesta di Sargon il grande e il suo altrettanto famoso nipote Naram-Sin erano regolarmente recitate in prestazioni e, sembra, anche alle riunioni di famiglia per l'intrattenimento. Riconoscendo il valore di allineare se stesso con questi governanti precedenti, Ur-Nammu volutamente si è presentato come l'erede della gloria di Akkad come parte del lignaggio accadico. Istituì uno stato patrimoniale in cui i suoi soggetti sono stati incoraggiati a vederlo come una figura paterna che ha curato per i suoi figli e ha voluto solo il meglio per loro. A tal fine, creò il suo codice di leggi qualche tempo intorno al 2050 A.C.. Per quanto riguarda Ur-Nammu di direttivo politiche, Kriwaczek scrive che, "per uno stato patrimoniale essere stabile nel tempo, è meglio governato con consenso, almeno con consenso dalla minoranza più numerosa, se non dalla maggioranza. Istintiva obbedienza deve essere la norma, altrimenti troppo sforzo deve essere messo nel sopprimere la disaffezione per il mira più ampio del regime ad essere realizzabile"(149). Questo consenso è stato quasi garantito per essere dato dal popolo di tuo una volta Ur-Nammu iniziò a presentarsi come il successore dell'accadici eroi e liberatore del popolo.
Ha continuato (o possono avere continuato) lo sforzo per espellere i Gutei rimanenti da Sumer e presero il controllo delle altre città sumeriche come Lagash sul Golfo Persico e la città sacra di Eridu. Oltre alle sue campagne militari, ha intrapreso la costruzione di progetti in tutta Sumer e piantati frutteti e giardini in ed intorno alle città, rinvigorito l'economia di Sumer e ha incoraggiato la ricerca di arte e cultura. Il periodo è conosciuto come il Rinascimento sumerico per precisamente questi sforzi. Ur-Nammu (e, lo segue, Shulgi) restituito Sumer al suo antico splendore, fornendo la stabilità economica e sociale che ha permesso la cultura a fiorire.
La sua popolarità tra i suoi sudditi è ravvisabile nella stele e iscrizioni. Lo storico Gwendolyn Leick scrive che Ur-Nammu "ha fatto molto per migliorare la sicurezza economica e militare del paese. Per tali sforzi, egli è stato lodato in un inno sumero che esalta anche la sua dedizione al Dio Enlil di Nippur. vostro Nammu fu anche oggetto di altre opere letterarie, come ad esempio un testo in cui egli visite inferi"(181). Il testo che Leick cita riguardo Netherworld lui farebbe un mitico eroe per generazioni dopo il suo regno. Egli iniziò la costruzione della grande Ziggurat di tuo e ri-costruito la ziqqurat e templi di Uruk, Eridu, Lagash e Nippur mentre circostanti anche tuo con magnifiche pareti ha detto di essere "alto come una montagna brilla" e ordinare la costruzione di canali e irrigazione fossati in tutta la regione. Si concentrò regolarmente su migliorare le vite della gente, le città in che hanno vissuto e la terra da che della città è aumentata. Il suo codice di leggi illustra la preoccupazione che aveva per i suoi sudditi e l'amministrazione della giustizia e, anche se era chiaramente molto popolare, non si trasferì mai a se stesso hanno divinizzato né reclamò per se stesso eventuali titoli speciali.
clip_image027
Fondazione figurina di Ur-Nammu

Il codice di Ur-Nammu & Legacy

Il codice di Ur-Nammu assunse un universale comprensione da parte di gente che legge discende dalla divinità e il re era semplicemente l'amministratore di quelle leggi. Dure sanzioni sono state considerate inutili per la maggior parte dei crimini come, dal momento che le persone sono state presupposte per sapere come dovrebbe si comportano verso l'altro, una multa monetaria come un promemoria di come comportarsi era sufficiente. Kriwaczek scrive:
Anche se non è né un codice di legge vero, essendo lontano dalla completa; né, dicono alcuni, addirittura introdotto da Ur-Nammu, ma suo figlio Shulgi, codice o no, anche se abbiamo solo frammenti, essi sono sufficienti per mostrare che le leggi coperto entrambi civile e penale conta. Tra le disposizioni penali specifica che deve essere reati capitali: omicidio, rapina, deflorare vergini moglie di un altro uomo e adulterio commesso da una donna. Per altri reati, la pena è stata una multa in argento... [stand codice di Ur-Nammu] in opposizione alle più famose leggi di Hammurabi, redatto circa tre secoli dopo, con le sue disposizioni selvaggi del 'occhio per occhio, dente per dente'. (148-149).
Il codice è composto di 40 punti che indicano il crimine e la punizione che avrebbe essere amministrata dallo stato attraverso la volontà degli dèi. Alcuni esempi delle leggi sono:
Se un uomo ha commesso un sequestro di persona, egli è di essere imprigionato e pagare quindici sicli d'argento.
Se un uomo ha proceduto con la forza e sverginato la schiava Vergine di un altro uomo, che l'uomo deve pagare cinque sicli d'argento.
Se un uomo è comparso come testimone e ha dimostrato di essere una spergiura, egli deve pagare quindici sicli d'argento.
Se un uomo buttato l'occhio di un altro uomo, egli deve pesare una mezza mina d'argento.
Se un uomo ha buttato giù un dente di un altro uomo, egli dovrà pagare due sicli d'argento.
Se un uomo, nel corso di una colluttazione, fracassato l'arto di un altro uomo con un club, egli pagherà una mina d'argento.
Queste leggi sembrano sono stati efficaci, come il Regno di Ur-Nammu fu pacifico e della regione fiorì in ogni area della civiltà. Nell'anno 2030 A.C. i Gutei si alzò nuovamente contro le città di Sumer e Ur-Nammu condusse il suo esercito di incontrarli. Leader possibilmente dalla parte anteriore delle sue forze, il re fu ucciso in battaglia e, secondo il poema sumero La morte di Ur-Nammu e la sua discesa agli inferi, suo esercito sparso e "il suo corpo accantonare buttato come un vaso rotto." Questo poema, che è un'affascinante miscela di storia, mitologia, teologia e letteratura di saggezza, elevata Ur-Nammu status leggendario come un grande re, morto per il suo popolo e garantito l'immortalità, come esso è stato recitato per generazioni. Suo figlio Shulgi vendicato la sua morte decimando i Gutei e i sopravvissuti di guida completamente dalla regione di Sumer. amministrazione attenta di Ur-Nammu del governo fornito Shulgi con la stabilità e le risorse per realizzare completamente un Rinascimento sumerico e la massima elevazione della cultura sumera.
Pubblicato per scopi didattici