lunedì, maggio 11, 2015

Che cos'è una nebulosa di emissione? | Terra, sistema solare ed universo.

ADS

Nebulose sono grandi nubi di gas e polvere interstellare, dove nascono le stelle. Le nebulose di emissione sono luminose nubi di gas e polveri che ospitano giovani stelle al suo interno.
All'inizio, le nebulose sono scuri e freddi. Poiché il materiale interstellare è concentrato, aumentano la pressione e la temperatura al centro della nebulosa. Quando arrivano accumulare la quantità sufficiente di materia, all'interno della nebulosa è nata una stella.
clip_image001
La nuova stella riscalda la nebulosa. Le luci del gas caldo e la nebulosa oscura diventa una nebulosa di emissione.
La nebulosa di emissione nuove stelle sono formate mentre le ragazze si illuminano più. Nebulose a emissione creato le forme più svariate e sono le più belle immagini del cosmo.

Nebulose a emissione

Alcune delle nebulose di emissione più belle e conosciute sono:
Nebulosa di Orione: è il più noto e brillante. È di 1.500 anni luce dalla terra nella costellazione di Orione e misura circa 30 anni luce. È la più vicina nebulosa di emissione. Può essere anche alla visualizzazione semplice, come una macchia bianca a sinistra sotto la cintura di Orione. Fu la prima nebulosa nella foto scattata, quasi 150 anni fa.
clip_image002
Nebulosa dell'Aquila: 7.000 anni luce di distanza nella costellazione del serpente. Ha un'estensione di 70 anni luce. Ci sono i famosi pilastri della creazione. Tre pilastri enormi di gas, polvere e materiale diversi anni sono luce. Fotografate li Hubble nel 1995 e sono probabilmente la più bella immagine del cosmo adottata fino ad oggi.
Nebulosa NGC604: situato nella galassia Triangolo, è la nebulosa di emissione più grande denominata. Misura 1.500 anni luce di diametro ed è più di 6.000 volte più luminosa della nebulosa di Orione. È l'area del locale gruppo dove nascono nuove stelle.
Nebulosa Carina: è di circa 8.000 anni luce, nella costellazione della carena, nell'emisfero meridionale. È una delle nebulose più grandi e luminose che sono noti. Sua espansione più di luce di 300 anni. Esso contiene molte delle stelle più massicce della Via Lattea.
Pubblicato per scopi didattici

Contenuto consigliato