venerdì, maggio 15, 2015

Che cos'è la Laparoscopia | Malattie e condizioni: Test medici.

ADS

Laparoscopia

Laparoscopia è una tecnica chirurgica che permette di vedere all'interno dell'addome per stabilire una diagnosi e viene utilizzata anche per eseguire un'operazione. Questo piccolo incisuras sono fatti nella parete addominale e attraverso di loro, mettere telecamere, clip, coltelli e altri dispositivi molto piccoli che permettono di manipolare i visceri interni senza dover aprire l'addome. Laparoscopia è considerata una tecnica mini-invasiva chirurgia artroscopia ed eRCP, neuroendoscopia, tra gli altri. Nonostante questo, rimane un intervento chirurgico, quindi dovrebbe essere in un asettico chirurgia e dell'anestesia generale.
Il primo laparoscopica fosse praticato dal dottor Heinz Kalk nella prima metà del XX secolo. Questo chirurgo ha pubblicato più di 2.000 studi di diagnostica laparoscopies con ottimi risultati. Gradualmente più tecniche sono stati fatti tramite laparoscopia, come la biopsia o interventi minimi, fino a quando nel 1977 in Olanda la prima estrazione di appendice per via laparoscopica. Quasi allo stesso tempo, l'Argentina Dr Aldo Kleiman esegue estrazioni della cistifellea (colecistectomia) per via laparoscopica, ma non trovano alcun supporto nel suo paese natale, dove per respingerla. In Spagna, la prima colecistectomia laparoscopica è stata eseguita nel 1990 presso l'ospedale di San Carlos di Madrid dal Dra Vincent e si diffuse rapidamente al resto degli ospedali pubblici. Un anno più tardi, nel 1991, medici americani Jacobs e Plasencia pubblicò le prime operazioni nel mondo del cancro del colon per via laparoscopica.
Tecniche minimamente invasive come la laparoscopia hanno permesso che pazienti post-operatorio è più breve e meno doloroso, così non devi prendere molte pillole per il dolore e costi di Salva ospedali a essere l'ospedale più breve soggiorno. Hanno anche ridotto il numero di infezioni nel periodo postoperatorio.

Quando viene fatta una laparoscopia

Laparoscopia, come abbiamo spiegato, si può fare per stabilire una diagnosi, o come trattamento chirurgico di una malattia. Perché si distinguono diversi tipi di laparoscopic, realizzato come indicato in ogni caso:

Laparoscopia esplorativa o diagnostico

Serve per osservare direttamente i visceri addominali, come l'intestino tenue, l'intestino crasso, stomaco, ecc. In questo tipo di laparoscopica è non funziona nulla, e sono utilizzati solo al fine di determinare una diagnosi poi utilizzata per indicare il trattamento. Solitamente quando esami di Imaging (TC, ecografia...) non sono stati utili o non sono stati in grado di eseguire, o anche quando è necessario prendere le biopsie di tumori ginecologici o digestivi. Alcune delle malattie dove è più frequente che in caso contrario una laparoscopia diagnostica sono:
  • Immagini di dolore addominale acuto senza una causa evidente.
  • Aderenze e flange delle viscere.
  • Sversamenti e infarto intestinale.
  • Ernie nascoste ed eventrations.
  • Malattia infiammatoria pelvica, endometriosi, gravidanza ectopica e altre condizioni ginecologiche che possono essere scambiati per appendicite.

Laparoscopia chirurgica

Questa è la laparoscopia che ha sviluppato negli ultimi anni, e sempre più complicate operazioni chirurgiche possono essere eseguite con esso. Le malattie che possono essere trattate attraverso tecniche laparoscopic più frequentemente sono:
  • Ernia iatale.
  • Colelitiasi, colecistite e altre malattie della colecisti.
  • Ostruzioni intestinali.
  • Ernie ed eventrations nella parete addominale.
  • Appendicite acuta.
  • Addome acuto.
  • Tumori del colon e del retto, sia benigna che maligna.
  • Moltitudine di malattie ginecologiche: cisti ovariche, legatura delle tube, endometriosi, gravidanza ectopica, incontinenza urinaria, utero e vescica prolasso, fibromi, estrazioni di utero, ecc.

Laparoscopia sperimentale

È così chiamato per la laparoscopica in cui vengono praticate tecniche chirurgiche per la prima volta verificare se è possibile in futuro. In primo luogo, sono fatti in animali, come carne di maiale e poi a gente molto selezionata. Una delle tecniche che è indagato negli ultimi anni è la chirurgia note, una tecnica Laparoscopica attraverso gli orifizi naturali come l'ombelico o la vagina.

Laparoscopia è fatto

Per eseguire una laparoscopia, primo anestesiarán in modo che non si sente alcun dolore durante tutta la procedura. Anestesia tende ad essere generale, quindi dovrete essere inconscia; in alcuni casi essa viene eseguita con anestesia locale. Poi essere disinfettati tutti della parete addominale e coprire con un foglio chirurgico che ha limitato la zona dell'addome che opera.
Il chirurgo farà tre incisuras della parete addominale che introdurrà la fotocamera, gas e altri strumenti come pinzette o bisturi. La fotocamera consente di vedere l'interno dell'addome (si controlla un altro chirurgo) e il gas che è stato introdotto per il rigonfiamento dell'addome è anidride carbonica, perché non è infiammabile quando viene utilizzato il bisturi elettrico che può essere facilmente rimosso. Ogni incisione deve essere ben separato dagli altri due così che gli strumenti non colpire l'altro per muoversi all'interno dell'addome.
Gli strumenti utilizzati in laparoscopia sono molto vari: pinzette, bisturi, punzoni, suture, ecc. Con loro, il chirurgo manipola l'interno dell'addome e cerca di risolvere il problema. Durante tutta la procedura è registrato in video modo il medico può tornare a vederla e anche così che gli altri possono imparare. Se dovessimo rimuovere un pezzo dall'interno dell'addome può essere messi in sacchetti di plastica, che vengono poi rimossi attraverso una incisura principale.
Al termine dell'intervento vengono rimossi tutti gli strumenti e le incisioni vengono chiuse con punti semplici, che sono ricoperti di bende o medicazioni.

Preparazione per laparoscopia

Se hanno intenzione di eseguire una laparoscopia, queste sono questioni che è necessario considerare quando si è pronti a testare:
Durata: laparoscopia ha una durata variabile secondo la tecnica chirurgica che sta per essere fatto. Può richiedere da poche ore (resezioni dell'appendice, riparazione di Ernie, ecc.), fino a un'intera mattina o pomeriggio (risolvere ostruzioni intestinali o resezione dei tumori).
Ingresso: laparoscopia richiede generalmente il ricovero ospedaliero la notte prima dell'operazione. Più tardi, il periodo postoperatorio può essere esteso circa tre o quattro giorni, ma se tutto va bene non arriverà una settimana come regola generale. Se la laparoscopia è stata solo esplorativa è possibile ricevere lo scarico entro 24 ore.
è necessario essere accompagnati?: sì, è raccomandato. Dopo la laparoscopia non deve compiere sforzi, e potrebbe essere necessario aiuto per andare al bagno o merge. Quando ricevete l'alta non è consigliabile che si guida di qualsiasi veicolo, soprattutto se la laparoscopia fatta prima 24 ore circa.
Farmaci: non è necessario prendere alcun farmaco precedente. Deve essere comunicata al medico tutti i farmaci presi regolarmente e deciderà quale sospendere o mantenere. Si dovrebbe evitare di assumere farmaci che ostacolano la coagulazione del sangue, due settimane prima della laparoscopia, come l'aspirina, ibuprofene e altri fans.
Cibo: deve rimanere a digiuno da otto ore prima la laparoscopia. Se avete bisogno di prendere qualsiasi farmaco, prendere le pillole con un piccolo sorso d'acqua.
Abbigliamento: una volta che i vestiti strada entra in ospedale è cambiato da un abito più comodo e adatto per sala operatoria. Abbigliamento è consigliato per dormire e Calzature comode per la voce.
Documenti: si consiglia di prendere il medico storia circa la malattia sta per intervenire, anche se il medico sarà già. Prima di subire l'intervento si firmerà il consenso informato, che lei accetta di fare da soli la tecnica e si sa i rischi potenziali.
Controindicazioni: principale controindicazione è avere una volta nella vita alla chirurgia addominale, laparoscopia o no, perché quando l'addome è sempre funzionato visceri interni rozan e forma legami tra loro, cioè fibrose cicatrici che uniscono gli intestini e altri organi interni insieme rendendo difficile separarli, che complica la loro manipolazione in laparoscopia. Un'altra controindicazione sarebbe urgente situazioni in cui c'è tempo per preparare una laparoscopia.
Gravidanza e allattamento: laparoscopia dovrebbe essere limitata per il secondo trimestre di gravidanza quando è necessario; in situazioni molto urgente può essere in qualsiasi momento, anche se il rischio di gravidanza è più elevato. Non c'è niente che controindicato laparoscopia durante l'allattamento, anche se il periodo postoperatorio e il ricovero ospedaliero può ostacolare l'allattamento pianificazione.

Complicanze della laparoscopia

Laparoscopia è una tecnica sicura e ampiamente utilizzata oggi, ma non è senza rischio, come con qualsiasi intervento chirurgico. Le complicazioni che si presentano più frequentemente sono:
Sanguinamento dai tagli di scarsa guarigione.
Ernie o eventrations attraverso le incisioni.
Nelle infezioni postoperatoria della ferita chirurgica; prendere antibiotici prima operazione impedisce loro in larga misura. In situazioni estreme l'infezione può essere all'interno dell'addome e causare una peritonite.
Ferita durante l'operazione di arterie, vene, intestino, stomaco, ureteri o altri visceri addominali. Questa complicazione è necessario aprire l'addome immediatamente tramite laparotomia.
Problemi causati dal generale anestesia, come accade in altre procedure.

Risultati della laparoscopia

Laparoscopia risultati tendono a essere molto buona, dal momento che il recupero di tali interventi è molto più rapido, indolore e grato che quando operano addome aprendolo con un'ampia incisione direttamente.
Quando ti sveglierai dall'anestesia sei assonnato, e si può avere nausea. Poche ore fermare pure si sentono e si può recuperare la tua vita normale in pochi giorni. È anche probabile che incisioni addominali dolorose, soprattutto a compiere sforzi come la tosse, quindi è consigliabile prendere gli antidolorifici il medico si.
È usuale che l'addome è leggermente gonfio perché alcuni gas è sempre interno dopo la laparoscopia. Si può mettere pressione sulla vescica, aumentando così la minzione, e si può anche premere per il fegato o il diaframma, causando dolore nelle spalle. Se l'intestino hanno operato è spesso raccomandato a digiuno per un tempo variabile fino a che non ritornino a funzionare correttamente.
In caso di una laparoscopia diagnostica medico può comunicare il suo esito poco dopo il completamento, a meno che non devi aspettare per l'analisi di campioni biologici quali biopsie.
A pochi giorni dell'intervento citano in ospedale o clinica per verificare le incisioni addominali per guarire correttamente.
Pubblicato per scopi didattici
Questo sito web non fornisce consigli medici, diagnosi o trattamento
Malattie e condizioni

Contenuto consigliato