Che cosa è Esperienza vicino alla morte | Concetti di Psicologia

In esperienze di vicino alla morte (NDE), persone sono di solito clinicamente morti, senza il decreto di morte cerebrale, dovrebbero essere trasportati in un'altra dimensione dell'esistenza, attraverso sensazioni e visioni, ritorno alla vita e rivelare se stessi per essere trasformato, rinnovato nei loro atteggiamenti e credenze.
Queste esperienze sono state segnalate per migliaia di anni, poiché il tempo di Platone, che ha lasciato registrato nelle sue descrizioni di esperienze simili. Nonostante queste esperienze mistiche acquisiscono contorni, alcuni scienziati preferiscono ancora attribuire questo fenomeno a un'Ipossia cerebrale, condizione in cui il cervello non riceve un'adeguata ossigenazione, nonostante il sangue che scorre normalmente, o l'effetto di alcuni farmaci consumati dal paziente.
L'espressione NDE è stato creato da Dr Raymond Moody nel suo libro vita dopo vita, pubblicato nel 1975. In esso, l'autore riporta nove sensazioni condivise da coloro che hanno vissuto questa esperienza: realizzare qualcosa di simile a un insetto ronzio nelle orecchie; impressione di pace e assenza di dolore; dall'esperienza del corpo; sensazione di essere all'interno di un tunnel, guardando una luce alla fine di esso; sensazione di importo sopra i cieli; mostrare alla gente già morta, soprattutto qualcuno della famiglia; contatto con le creature dell'universo spirituale, a volte identificato come Dio, secondo la religione o la cultura della persona; visione della vita a posteriori, come in un film, dal momento della nascita fino alla morte; esitazione a tornare in vita.
Alcune persone sono anche consapevole, al momento, la presenza di persone intorno a lui, in ospedale, ascolterete un paio di volte il verdetto della morte stessa, segnalare una visione a 360 gradi e sentire i loro sensi convenzionali se estendere. C'è sempre un punto limito, oltre il quale la persona non può non più ritornare all'esistenza materiale – una porta, siepe o lago, che agiscono come definitive demarcazione tra due sfere-, decisione solitamente si inserisce il suo introito. Quasi sempre chi passa da questo momento cruciale subiscono una metamorfosi spirituale intensa.
Questo fenomeno è stato sempre più studiato dai medici, che con l'aiuto delle descrizioni fatte dai suoi pazienti possono avvicinarsi a una crescente comprensione della coscienza. Con l'intensificazione di questi eventi, gli scienziati non possono rifiutare il dibattito e le indagini su questo argomento. Quando tecnologia se incrementi e massaggi nel cuore, come pure l'uso di Stimolatori elettrici, riportare persone apparentemente morto, diventa impossibile da schivare le discussioni e le analisi.
Il cardiologo olandese Pim van Lommel ha deciso di affrontare questa sfida, non speculazioni mistiche, ma con una vista scientifico del fenomeno delle NDE. Egli ha riunito interviste con persone che hanno vissuto questo evento e ha pubblicato i risultati dei suoi studi sulla rivista scientifica che The Lancet dedicato, generando polemiche intenso. Ha sfidato 344 pazienti di dieci ospedali olandesi, definiti scientificamente come fatto clinicamente morto, provata attraverso un elettrocardiogramma.
Se queste persone non sono stati sottoposti a un processo di rianimazione in cinque o dieci minuti, sarebbe impossibile tornare alla vita, perché il cervello non riceve abbastanza sangue o ossigeno per la sopravvivenza umana. Di questi pazienti, 62 individui, 18% di coloro che erano sul punto di morte, affermato di avere vissuto attraverso l'esperienza di quasi morte. Il resto niente di ricordare questi momenti di incoscienza. Negli episodi in cui registra il fenomeno, la descrizione delle sensazioni si inserisce perfettamente nei parametri individuati da Moody ' s. Queste esperienze sono anche raccontate dai pazienti terminali, in coma a causa di incidenti o di tentativi di suicidi, fra altri casi.

Fonti:

http://PT.wikipedia.org/wiki/hip%C3%B3xia_cerebral
http://www.hcnet.USP.br/IPQ/Revista/vol34/S1/116.html
http://PT.wikipedia.org/wiki/Vida_Depois_da_Vida
http://PT.wikipedia.org/wiki/Experi%C3%AAncia_de_quase-morte
http://revistagalileu.globo.com/Galileu/0, 6993, 1940-ECT483439, 00.html
Come vivere per sempre – Sally Nicholls – generazione editoriale – São Paulo – 231 pp.
Pubblicato per scopi didattici
Cultura e scienza