Biografia e Chi è: Francis Xavier > missionario cattolico di basco

Conosciuto anche come: St Francis Xavier

Francis Xavier è stato un missionario cattolico di basco e co-fondatore della compagnia di Gesù. Era nato come y Francisco de Jasso Azpilicueta in Navarra in una famiglia agiata. Ha avuto un'infanzia felice fino all'età di nove anni quando suo padre è scomparso. Ricevette la sua educazione da sua madre e un parroco e successivamente lasciato casa per proseguire i suoi studi presso l'Università di Parigi. Conobbe Ignazio di Loyola nel 1529, che era un compagno di stanza ed era anziano di lui di 15 anni. Dopo vari dialoghi con Ignazio che aveva subito una conversione religiosa, Xavier divenne uno dei primi sette gesuiti ad intraprendere i voti di povertà e castità e anche giurato la sua fedeltà al Papa. L'amicizia tra Ignazio e Saverio fu quella per tutta la vita. Francis Xavier raggiunto il sacerdozio nel 1537 e su ordine del Papa divenne il primo missionario straniero a visitare l'India. Dopo l'atterraggio a Goa, ha iniziato a imparare la lingua locale. Egli iniziò a predicare, curando i malati e i bambini di insegnamento. Il suo lavoro è stato notevole e ha riscosso un successo ragionevole, ma trovato disagi durante il tentativo di convertire i brahmani. Dopo l'India, ha visitato il Giappone, Malesia e Indonesia. Ha poi deciso di visitare la Cina, ma si ammalò prima di raggiungere la terraferma e morì.

Infanzia & adolescenza

  • Francis Xavier è nato il 7 aprile 1506 presso il castello di Xavier nel Regno di Navarra, Juan de Jasso y Atondo e Dona Maria de Azpilcueta y Aznarez. La famiglia era una delle più ricche nel Regno.
  • Il padre di Francis Xavier morì nel 1515 e Francis è stato insegnato da sua madre e un parroco nei suoi primi anni. Ha parlato di basco e spagnolo.
  • Nel 1525, andò al College Sainte-Barbe all'Università di Parigi per ulteriori studi. Sapeva che mai avrebbe visto sua casa o famiglia nuovamente.
  • Ha condiviso la sua stanza con Pierre Favre e Ignazio di Loyola. Ignazio convertito molti studenti di sacerdozio e dopo vari tentativi che Francis fu l'ultimo di acquiescenza.
  • Nel 1530, dopo aver ricevuto il grado di Master of Arts, ha iniziato a insegnare filosofia aristotelica presso il Collegio di Beauvais.
  • In agosto 1534 Francis, Ignazio, Alfonso Salmeron, Diego Lainez, Nicolas Bobadilla, Peter Faber e Siamo Rodrigues ha incontrato in una cripta sotto la Chiesa di Saint Denis, Parigi e fatto i voti privati di povertà, castità e obbedienza al Papa. Francis Xavier fu ordinato nel 1537.
Corso della vita
  • Nel 1540, re del Portogallo ha chiesto il papa Paul III a conferire lui sacerdoti per diffondere la fede nei suoi nuovi possessi indiani. Titubante il Papa inviò Francis Xavier e divenne il primo missionario gesuita.
  • Lasciò Roma il 15 marzo 1540 e raggiunsero Lisbona nel giugno 1540. Ci i missionari avevano un'udienza privata con il re e la regina. Il Papa ha dichiarato Francis il nunzio apostolico per l'Oriente e lasciò Lisbona il 7 aprile 1541 e arrivò in India il 6 maggio 1542.
  • Francis Xavier visto che ci sono stati alcuni predicatori e sacerdoti di là di Goa. Ha iniziato da insegnare ai bambini e aiutando i malati negli ospedali. Egli diresse College della Saint Paul, il gesuita primo sede in Asia.
  • Salpò verso capo Comorin nell'ottobre del 1542 come ha imparato che i residenti di Paravas erano stati battezzati 10 anni fa, ma non sapevano nulla della religione. Ha imparato la lingua e iniziò a predicare; Tuttavia, ha non trovato nessun successo nella predicazione per i Brahmins di alta casta.
  • Rimase nelle regioni costiere indiane per i prossimi tre anni. Andò anche a Sri Lanka per convertire la gente. Durante questo periodo ha costruito un totale di 40 chiese.
  • Ha raggiunto il Giappone il 27 luglio 1549 e nel settembre ha incontrato l'ospitale Shimazu Takahisa, daimyo di Satsuma. Tutto è andato bene fino a quando Xavier ha cominciato a parlare di conversione. Su questo, il daimyo ha proibito la conversione dei suoi sudditi al cristianesimo.
  • Ha trovato gente giapponese estremamente duro di conversione come il linguaggio era troppo difficile da imparare e i nativi non potevano afferrare il concetto di inferno.
  • Ha trovato qualche successo con i monaci Shingon, come ha fatto riferimento al suo Dio cristiano come Dainichi. Ma quando i monaci resi conto che il loro ospite era un predicatore di una religione rivale, detestato lui e diventato aggressivi.
  • Ha soggiornato in Giappone per altri due anni e ho visto congregazioni in formazione a Hirado, Yamaguchi e Bungo. Essendo il primo missionario ha posto la pietra fondante per i suoi successori.
  • Nel 1552 ha lasciato a bordo il Santa Cruz per la Cina. Dopo pochi mesi ha raggiunto l'isola di Shangchuan cinese e un uomo ha deciso di portarlo alla Cina continentale per una grossa somma di denaro.
Premi & risultati
  • Francis fu il primo missionario gesuita a visitare l'India e Giappone.
  • Paul V beatificato Francis Xavier il 25 ottobre 1619 e Gregory XV lo canonizzò il 12 marzo 1622.
Eredità & vita personale
  • Francis Xavier è scomparso il 3 dicembre 1552, dopo aver sofferto di una febbre. Era in Shangchuan ed era in attesa di essere adottate per la Cina continentale.
  • Il suo corpo fu sepolto dapprima a Taishan, Guangdong. Quindi esso fu trasportato alla Chiesa di St Paul in Malacca e il 11 dicembre 1553 è stato spedito a Goa ed è ora nella Basilica del Gesù nato.
  • Sua mano baptizing (a destra) si staccò nel 1614 da Preposito generale Claudio Acquaviva e messo in mostra presso la Chiesa dei gesuiti di Roma.
  • L'ex alunni del Wah Yan College, un liceo gesuita a Hong Kong, ha contribuito a ripristinare il monumento tomba Xavier e cappella a Shangchuan nel 2006, dopo anni di abbandono sotto il regime comunista.
Pubblicato per scopi didattici
Biografie di personaggi famosi e storici